La mia sorellina_(0)

543Report
La mia sorellina_(0)

La mia sorellina

Sono cresciuto in una fattoria con solo i miei genitori, la mia sorellina e, naturalmente, molti animali. Mia madre ci ha istruito a casa, quindi non siamo riusciti a vedere molto oltre la fattoria. Mi sentivo solo, quando non mi occupavo degli animali o non facevo le faccende, ma da quando avevo tredici anni avevo i libri e la mano destra per masturbarmi. È iniziato quando ho visto gli animali accoppiarsi per la prima volta. Il mio cazzo è diventato duro e scivoloso e ho sentito che aveva bisogno di un rilascio, quindi ho iniziato a masturbarmi mentre gli animali scopavano.

Un giorno stavo pulendo le stalle quando i cavalli si sono un po' eccitati e lo stallone ha montato la cavalla con il suo cazzo lungo mezzo metro e ha cominciato a montare. Ho smesso di pulire e ho lasciato cadere i jeans per pompare il mio cazzo, ma sono stato sorpreso dalla mia sorellina che è corsa nella stalla tutta scioccata e con gli occhi strani. Era un po' imbarazzante con i jeans intorno alle caviglie e il cazzo in mano. Vide i cavalli ma rimase senza fiato quando finalmente mi guardò e vide cosa stavo facendo.

Mi sono rapidamente tirato su i jeans e ho allontanato dalla vista il mio cazzo eretto, ma lei non riusciva a smettere di fissarmi.

"Cosa stavi facendo con la tua cosa fuori?"

"Senti sorella, era una cosa privata che fanno i ragazzi quando si arrapano, e non avresti dovuto vederlo".

"Cosa significa arrapato?"

“Sei troppo giovane per capire”.

“Allora, spiegamelo. Voglio sapere perché stavi pompando il tuo coso”.

“Non è una cosa; si chiama gallo”.

"Stavi cercando di copiare quello che stavano facendo i cavalli?"

“Lascia perdere. Quando sarai più grande te lo spiegherò”.

"E se entro e chiedo alla mamma di spiegarlo?"

"Non c'è modo. Mi metterò nei guai, quindi è meglio che tu tenga questo segreto".

"Vado subito e dico alla mamma cosa stavi facendo".

“Va bene, lascia che te lo spieghi, ma tienilo tra noi”.

Le ho dato la versione per bambini come meglio potevo, ma aveva così tante domande.

“E se mi arrapo? Cosa faccio, perché non ho un cazzo da pompare?

Non so perché l'ho detto, ma ho appena sbottato: "Se ti arrapi, puoi pomparmi il cazzo".

"Va bene allora, penso che potrei essere eccitato".

"Sei troppo giovane per essere arrapato".

“Sento un formicolio tra le mie gambe e le mie mutandine sono bagnate, quindi devo essere arrapata”.

Forse lo era, ma il mio buon senso mi diceva che era andato troppo oltre.

"Lasciami solo pompare il tuo cazzo per un minuto, e poi non farò più domande".

"Controlla e vedi se c'è qualcuno vicino al fienile, prima che lo facciamo sorellina"

"Tutto chiaro".

Contro il mio miglior giudizio, ho lasciato cadere i jeans, ho tirato fuori il cazzo e ho iniziato a pompare.

"Lasciamelo fare. Sono io quello arrapato”.

Si è avvicinata a me, mi ha afferrato il cazzo e ha iniziato a pomparlo con più entusiasmo di quanto mi aspettassi. Volevo controllare la sua storia sulle mutandine bagnate, quindi ho allungato la mano e le ho messo la mano sotto la gonna e ho cercato le sue mutandine. Era davvero bagnata e le ho tolto le mutandine e ho iniziato a strofinarle la piccola figa. Mi ha detto che mi sentivo bene e ha iniziato a pompare il mio cazzo più velocemente.

"Rallenta un po' così non vengo troppo presto".

"Cosa significa sperma?"

“Stai per scoprirlo sorellina”.

Proprio mentre l'ho detto, il mio cazzo è esploso e la sborra è volata da tutte le parti, anche sul suo viso. Era sorpresa, ma in senso buono.

“Wow, è stato fantastico. Possiamo farlo di nuovo?

Ho dovuto sedermi, quindi ho preso uno sgabello da mungitura e mi sono seduto rilassandomi dopo il mio orgasmo.

“Vieni qui sorellina”.

Le sollevai la gonna e me la misi in grembo.

"Non puoi mai dire a nessuno quello che abbiamo fatto, perché saremmo entrambi in un mare di guai".

"Come mai?"

"Lo vorremmo solo, quindi lascia perdere".

“Sento il tuo cazzo muoversi sotto di me. Ha bisogno di più pompaggio?

"È perché il mio cazzo si strofina contro la tua figa".

“Ho visto cosa stavano facendo gli animali. È questo che il tuo cazzo vuole fare alla mia figa?

«Sì, ma non possiamo. Finiremmo in guai seri”.

"Controllerò se c'è qualcuno nelle vicinanze e, se è chiaro, voglio che il tuo cazzo mi pompi la figa".

È corsa alla porta, poi è tornata e si è seduta sul mio cazzo.

"Tutto chiaro. Sei pronto?"

Che diavolo, potrei anche vedere cosa succede. L'ho afferrata per i fianchi e l'ho sollevata per posizionare il mio cazzo all'ingresso della sua figa. Il mio cazzo era bagnato e scivoloso, così come la sua figa. La testa del cazzo si infilò per circa un centimetro dentro di lei e lei sussultò.

"Fa male?"

“Solo un po', ma puoi andare avanti”.

Quando ho iniziato a muovermi in avanti, ho lasciato la presa sui suoi fianchi e lei è scivolata giù impalandosi completamente sul mio cazzo.

"Ahi che punge".

“Non muoverti per un minuto; forse si sentirà meglio allora”.

Potevo sentire il mio cazzo pulsare dentro la sua figa stretta, e lei iniziò a muoversi su e giù.

Prima che potesse dire qualcos'altro, mi sono pompato dentro di lei con forza, e ho continuato fino a quando non ho sentito il mio sperma esplodere dentro di lei. Era molto meglio che pompare a mano.

L'ho presa per i fianchi e l'ho sollevata dal mio cazzo, e il mio grembo è stato inondato di sperma misto a sangue.

Continua…………………………

Storie simili

Nonno Joe

Questa è una storia su di me e mio nonno. Mio nonno Joe era sulla sessantina, calvo, alto e aveva un bel corpo da orso. Era davvero forte. Era anche molto peloso. Ero un paffuto di 16 anni. Culo grosso e tette da uomo appesi. Ero un ragazzo liscio e senza peli. Avevo un cazzo minuscolo. Inoltre non avevo alcuna conoscenza del sesso o altro. Non mi sono mai nemmeno masturbato, l'unica volta che sono venuto è stato durante i sogni bagnati. Un giorno mi è stato detto dalla mia famiglia di andare a stare con Joe. Joe stava invecchiando e...

1.8K I più visti

Likes 0

La grande guerra 3033 parte 2

Quando Jack aveva appena finito sul poligono di tiro quando Jack, come fai a sparare con quell'arma, tutti quelli che hanno sparato sono stati bruciati dall'interno con etere o sono stati semplicemente uccisi nel modo giusto. Jack ora notò che era stato scoperto e disse semplicemente Ho preso le armi e ho iniziato a sparare. Perché c'è qualcosa che non va. chiese jack. John ora era al telefono con il presidente dicendo che avevano trovato una delle due Umbra e che lui non sa cosa sia. OK, grazie per il lavoro, chiedigli se voleva essere allenato e se lo manda al...

1.5K I più visti

Likes 0

Come rompere il tuo moccioso Cap. 1

La relazione di Tyrone ed Emma è iniziata online. Si sono incontrati su un sito di avatar ed erano entrambi molto interessati alle idee stravaganti. Una relazione è andata subito d'accordo, ma non è mai stata stabile. Poche settimane dopo l'inizio della relazione, Emma è scappata. Come mai? Era perché Tyrone era troppo dispotico? Era perché non era abbastanza bravo? Sembrava pensarlo per mesi. Fino a quando non si sono incontrati di nuovo online e hanno ripreso una relazione. Ma, come raffigurato dall'orologio, è scappata ancora una volta. Tyrone era sconvolto e triste perché è scappata di nuovo. Si incolpò ulteriormente...

1.7K I più visti

Likes 0

L'incidente che ha cambiato in meglio la mia vita

L'incidente che ha cambiato la mia vita in meglio. Al liceo, avevo fatto sesso solo con 2 ragazze. Il primo è stato perché ho sentito che era facile. Come si è scoperto, lo era. L'ho scopata al primo appuntamento. C'era un grosso problema, o dovrei dire un piccolo problema. Il mio cazzo è piccolo. Nella migliore delle ipotesi è di 5 pollici. A questa ragazza piaceva scopare e so che non mi stavo prendendo cura di lei. Ho scoperto che si stava scopando gli altri quando dovevamo uscire insieme. Questa storia non durò a lungo. Non potevo prendermi cura di lei...

1.5K I più visti

Likes 0

La nostra amorosa amicizia

Ciao, sono nuovo nella scrittura di storie di sesso, quindi per favore sii gentile. Per la storia renderò le cose più facili con me stesso usando persone che conosco come personaggi. In questo caso, sarò me stesso e lo farò in prima persona e il frutto di questa avventura letteraria sarà una ragazza che conosco chiamata Sarah. Prima lascia che mi descriva, mi chiamo Craig, sono alto 6 piedi e 184 libbre. Ho una bella immagine (credo/spero), che include una confezione da sei, occhi azzurri e una bella linea della mascella. Oh e capelli castani. Quindi, la ragazza... non conosco la...

1.5K I più visti

Likes 0

La mia vita sessuale Episodio 6 La sorella del migliore amico

Quindi riavvolgiamo gli orologi indietro ai miei giorni di scuola in cui ero con la mia amica/compagna di sesso Amy, sono abbastanza sicuro che non fossimo esattamente amici in quel momento perché ero impegnato in una relazione ma ho finito per uscire da poco non mentirò questa relazione mi ha colpito duramente normalmente ne esco da una e in qualche modo sono felice perché ora posso scopare di nuovo altre ragazze ma questa volta mi ci è voluto un po' per riprendermi. Sono trascorse circa 2 settimane dalla mia brutta rottura e all'epoca la sorella del mio migliore amico Jeff, Paige...

1.6K I più visti

Likes 0

Solo un viaggio in autobus... Onesto 3

Il mondo sembrava congelarsi. Non potevo crederci, mi sentivo come se mi avesse tradito completamente, anche se ci conoscevamo solo da un giorno e un po', mi è sembrato un pugnale nel cuore, perché era così civettuola oggi, deve sapeva quello che stava facendo, ma lo faceva lo stesso anche se aveva un fidanzato. Non volendo pensarci un attimo di più ho chiuso la pagina e il mondo ha ricominciato a girare. “RALPH STAI ASCOLTANDO? Urlò l'insegnante dalla parte anteriore della classe mentre lo facevano. Sì ho chiamato debolmente non avendo la più pallida idea di cosa fosse stato detto negli...

1.5K I più visti

Likes 0

William Potter

William Potter La storia di William Potter è più difficile da raccontare rispetto alle precedenti. Forse sarebbe meglio iniziare con il suo arresto a New Haven Connecticut nel 1662. (Nota: i processi alle streghe di Salem ebbero luogo nel 1692.) Suo figlio adulto John Porter aveva confessato al ministro della chiesa di aver visto suo padre commettere un atto sessuale con un vitello. Il ministro andò dalle autorità e raccontò loro ciò che gli era stato detto da Giovanni. Quando le autorità andarono da Giovanni per ascoltare la storia da lui, si rifiutò di parlare con loro. Lo hanno arrestato con...

1.4K I più visti

Likes 0

S.S. Shotguneagle (Sesta parte)

Non sarebbe del tutto vero se Leah dicesse che il suo spirito non è incrinato. Anche dopo aver ripetuto a se stessa come starà bene, il dubbio è sempre rimasto nella sua mente. La sua mente potrebbe essere ancora intatta al momento, ma la sua volontà di rimanere forte e positiva stava crollando. Si chiedeva quanto tempo sarebbe passato prima di perdere completamente la testa. Non aiutava, inoltre, il fatto che Leah si stesse picchiando mentalmente. Odiava il modo in cui permetteva a questi animali di farsi strada con lei. Leah non ha mai voluto essere un'altra vittima indifesa che non...

1.5K I più visti

Likes 0

La mia prima volta con Cindy

La storia: Sulla via del ritorno dall'ospedale, dopo aver lasciato mia moglie per un'operazione alla schiena molto seria, Cindy, mi stava dicendo come avrebbe fatto tutte le cose che la mamma faceva in casa, come lavare i piatti e fare il bucato e che si prenderà cura di suo padre come fa la mamma. Fu detto in una specie di sussurro sommesso e lei aveva la sua mano sul mio braccio, toccandomi dolcemente e guardandomi negli occhi. Ho sentito un fremito nei pantaloni e ho guardato le gambe formose di Cindy e la minigonna che indossava, ho subito costretto il mio...

1.5K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.