Ragazzo ricco amore 56

779Report
Ragazzo ricco amore 56

Proseguendo dall'argomentazione

"rispondimi harvey pensi che sia divertente ora?" "sì, lo faccio perché giochi con le emozioni della gente" "fai le valigie harvey ed esci dal MIO appartamento ricordati che non hai una gamba per stare in piedi in questo posto è sotto il mio nome" "bene ma prima che me ne vada hai mai amato veramente me?" "certo che ti amo harvey ho fatto un voto per te e solo per te. ho mai infranto quel voto?" "no, non l'hai fatto fino ad ora perché mi stai spezzando il cuore" "harvey ascoltami TI AMO e solo te. cosa dico sempre che sei?" "il tuo principe azzurro e il tuo vero amore" "è vero devi decidere se è abbastanza buono per te come ho detto che kyle era una parte importante della mia vita sentirsi così non andartene semplicemente abbiamo avuto le prime esperienze insieme avrei avuto pensavo che avresti capito la sensazione incredibile di perdere la verginità con una persona che ami" "lo capisco ricordo ogni piccolo dettaglio della prima volta che abbiamo fatto sesso e ho perso la verginità con te" "allora perché sei esploso a me?" "perché sei andato alle mie spalle e sei andato a trovarlo, gli hai parlato e pensi che stia meglio di prima" "harvey non lo porto da tua madre per la notte e parleremo domani penso che la distanza sarà sii buono per noi", così harvey ha preparato una borsa per la notte e se n'è andato

Non appena Harvey se n'è andato, mi sono fatto la doccia, mi sono cambiato e sono andato allo studio legale di mia madre nel centro di Los Angeles. quando sono arrivato lì sono stato accolto dalla mia mamma divina che ha detto "hey Leonardo come stai dolcezza?" "potrei essere migliore Helen. Mia madre è nel suo ufficio?" "lei è cara ma è con un cliente. c'è qualcosa che posso fare?" "no grazie ho solo bisogno di parlare con mia madre" così helen ha detto "okay tesoro devo andare ciao" e io ho risposto "ciao" e ho aspettato che mia madre finisse con la sua cliente quando è uscita dal suo ufficio è rimasta scioccata la mano del cliente e lo ha salutato con la mano, poi si è voltata verso di me e ha detto "ciao figliolo, cosa ci fai qui" "possiamo parlare nel tuo ufficio?" "certo, ma tra un'ora dovrò essere veloce," così siamo entrati nel suo ufficio e ho detto "vorrei che tu redigessi alcuni documenti di devorce per favore" mia madre ha guardato indietro e ha detto "sei sicuro che questo sia il modo in cui vuoi andare Leon?" "sì, sono sicuro. potresti portarmeli stasera mentre torni a casa per favore" mia madre fece un debole sorriso e disse "certo che mi dispiacerà che sia finita così" così lasciai l'ufficio di mia madre e tornai a casa

a casa era strano non avere Harvey in giro che mi sgridava per non aver parlato delle mie scarpe e piccole cose del genere comunque sono andato in cucina e ho guardato le compresse che il dottore mi aveva dato e ho pensato tra me e me che sarebbe stato un modo semplice ne ho estratti 8 e li ho allineati ne ho preso uno e poi ne ho preso un secondo e ho pensato tra me e me che avrei dovuto farlo e ci ho pensato davvero per ben 20 minuti prima di cestinare le restanti 7 compresse e sedermi nel soggiorno poche ore dopo ho sentito una chiave entrare nella serratura della porta del mio appartamento così sono andato a vedere chi fosse mia madre stava arrivando ha pensato alla porta e ha detto "ho tenuto una copia spero non ti dispiaccia" "non è un problema mamma" mi ha consegnato i documenti che le avevo chiesto e me li ha spiegati e dove entrambi dobbiamo firmare così io e mia madre abbiamo bevuto una bevanda calda e abbiamo parlato di tutto e quando se n'è andata ho chiamato Harvey sul mio cellulare e ho detto "vieni all'appartamento, dobbiamo parlare di una cosa" "okay sto arrivando mi occuperò di hal f un'ora" questa mezz'ora sono stati i 30 minuti più lunghi della mia vita ho continuato a pensare cosa avrebbe detto come avrebbe reagito

quando è arrivato harvey è entrato dalla porta e ha detto "hey" ho detto "hey vieni a sederti" così harvey si è seduto e gli ho messo i fogli davanti ho detto "questi sono documenti devorce li ho già firmati. se tu penso di averti tradito abbastanza fortemente da farti del male o stai indovinando il mio amore per te allora dovresti firmare i documenti" Ho preso la mia borsa piena e ho lasciato Harvey nell'appartamento e sono andato a casa dei miei genitori

ci siamo seduti tutti per una bella cena e mio padre mi ha detto "allora come è andata oggi con harvey leonardo?" ho fatto un respiro profondo e ho detto "ho chiesto a mamma di redigere alcuni documenti di devorce e ho firmato poi prima di darlo ad Harvey per decidere se mi ama abbastanza da stare con me" comunque il pasto è andato avanti e ci siamo tutti alzati da tavola stanza e sono andato a fare le mie cose sono passato davanti al soggiorno perché stavo andando a bere qualcosa e ho sentito mio padre al telefono che diceva "so che ami mio figlio harvey e so che ti ama quindi perché lo sei di lasciare che kyle si intrometta ancora una volta" poi harvey ha detto qualcosa e mio padre ha detto "capisco che ti senti ferito ma 4 anni sono tanti mettiti nella posizione di Leon immagina di nuovo come ti sentiresti se un ragazzo te lo chiedesse devi dimenticarti di Leon dopo molti anni" quindi la telefonata è finita e Harvey mi ha inviato un messaggio e mi ha detto "ho fatto la mia desisione forse dovresti venire dovresti essere il primo a sapere cosa ho desiderato" così sono tornato al mio appartamento di nuovo sapendo stavo per essere divorato o mi sarei tenuto il mio marito

Storie simili

Brianne

Era bella come sempre oggi. Indossava una gonna blu, piuttosto corta, e una maglietta verde. Lei stessa era piuttosto bassa, solo circa 5'4 . Aveva capelli di media lunghezza, castani, leggermente ricci, che le arrivavano fino alla spalla. I suoi seni erano di taglia media, probabilmente una coppa C. Aveva anche un bel sedere, era leggermente grande sulla sua piccola struttura. I suoi occhi erano sorprendentemente verdi e il suo sorriso era sempre gentile e caloroso. Avevo una cotta per lei da quando potevo ricordare, fin dalle elementari. Il suo nome era Brianne. L'ho vista camminare accanto a me a pranzo...

1.7K I più visti

Likes 0

Con il mio fratellino

Ciao lettori mi chiamo Anitha (Anu), 21 anni, del Kerala. io vivere con mia madre e più giovane fratello. Mio padre è morto quando io era ancora giovane. I miei fratelli si chiama Sanjay (Sanju) ha 18 anni Anni. Entrambi ci sono piaciuti sorella e fratello normali. Noi usati per combattere tra di loro. Mio mia madre ha ottenuto un lavoro governativo come mio padre mentre era al governo servizio. Dato che la mamma va per lavoro, io e mio fratello prendeva tempo da trascorrere insieme. Ho dimenticato di menzionare su me stessa. Ho avuto una buona figura di 32-26-30. Ero...

1.5K I più visti

Likes 0

La morte veste SEMPRE di nero - Capitolo 1

Capitolo 1 L'ombra a forma di uomo nel cortile del vicino dall'altra parte della strada non si era mossa negli ultimi 20 minuti, ma era del tutto possibile che gli occhi di Glenn gli stessero giocando brutti scherzi mentre la sua mente in preda al panico lavorava a tempo pieno sul suo dilemma. Erano passate due settimane da quando il contratto era stato adempiuto dalla gilda degli assassini di Ar e lui doveva ancora inviare loro il pagamento, ovviamente, non lo avevano esattamente cercato nemmeno per il loro oro, ma era ancora estremamente preoccupato. Silas aveva visto cosa succede alle persone...

1.5K I più visti

Likes 0

Negozio di caramelle

Ok, iniziamo con i dettagli. Ho 16 anni circa 6 piedi di altezza e un peso medio di circa 75 kg oh e il mio nome è franco (so che è un nome fuori nome questi giorni) Era la fine delle vacanze estive e stavo tornando dal negozio di kebab donna quando ho visto la ragazza che era al mio corso di geografia e segretamente mi piaceva. Il suo nome è Brenda, è alta circa 5 piedi e 7 pollici ed era magra ma non troppo, le sue tette non sono le più grandi della scuola ma le stanno comunque bene...

1.3K I più visti

Likes 0

Porca puttana

Sono stato gangbanizzato da 37 uomini in una sporca sala VIP in cima a un bar di New York, mio ​​marito mi ha portato a una festa e se ne è andato con un'altra bionda, mi sono seduto al bar tutto solo quando 15 uomini si sono avvicinati a me, loro mi ha detto che ero molto bella e ho chiesto se potevano farmi delle foto, ho detto ok, ma hanno detto che era troppo affollato nel bar possiamo andare in una stanza dove è un po' più tranquilla, ho detto ok, uno dei gli uomini mi hanno portato di sopra...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricatto e cetrioli

Questa è un'opera di finzione. La prima volta che scrivo, le critiche costruttive sono sempre consentite, non c'è molto sesso perdonami, volevo introdurre i personaggi. RICATTO E CETRIOLI Dovremmo prendere dei cetrioli, ho sentito dire da una ragazza. Io, Justin Hunter, ero seduto da solo in una delle quattro mense della Forrester University. Questo in particolare era il terzo più grande e la ragazza che ha detto che era seduta a un tavolo di fronte al mio. Avevo quasi finito di mangiare quando queste due ragazze vennero a sedersi a un tavolo accanto al mio. Sedevano fianco a fianco su un...

999 I più visti

Likes 0

Picchiato al rifugio

Sono un uomo di 35 anni che vive da solo in una capanna isolata nel bosco. Sono 6'1 con capelli biondi e occhi azzurri. Non ho mai avuto problemi portare a casa le donne. Sono un veterinario e ho un ufficio in città. Faccio anche volontariato in un canile nei fine settimana. I proprietari salva i cani e trova loro una casa una volta che li ho esaminati. Alcuni entrano piuttosto brutte, quindi impiegano un po' più di tempo a guarire. Altri sono belli cani che sono stati semplicemente abbandonati da qualche parte. Il vicino più vicino vive a 15 miglia...

844 I più visti

Likes 0

Megan e la mamma vengono beccate

Sono un ragazzo piuttosto fortunato, uno dei pochi a cui piace davvero il proprio lavoro. Mi chiamo Dougray e sono un agente di polizia di ventitré anni, o poliziotto se preferisci, che serve il mio grande paese nelle bellissime e remote Highlands scozzesi, di solito di pattuglia stradale. È un numero facile, la maggior parte delle volte mi limito a parcheggiare in un posto tranquillo con il radar della velocità acceso e magari accosto qualche poveraccio per eccesso di velocità circa una volta ogni due ore e gli faccio una multa. Principalmente, sono seduto in macchina leggendo un libro o vincendo...

787 I più visti

Likes 0

Dipendenza_(0)

Godetevi la storia e lasciate un commento. Dipendenza Allora Doc, ahh domanda folle - è possibile essere um, tipo, dipendenti da una persona? Era una domanda folle e Tom era in qualche modo imbarazzato anche solo a farsela, ma era una domanda su cui si stava ponendo da giorni ormai. Il dottore, in realtà uno psicologo, era un uomo calvo con gli occhiali sulla cinquantina, che aveva sentito un sacco di cose più folli nei suoi vent'anni di pratica. Sapeva che Tom era serio e aveva bisogno di maggiori informazioni prima di poter dare una risposta. Pensi di essere dipendente da...

872 I più visti

Likes 0

Nika e suo padre

Nika entrò in camera da letto cercando suo padre. Era preoccupata per lui, perché beveva molta vodka e whisky. Da quando suo fratello è rimasto ucciso in un incidente, riusciva a malapena ad alzarsi dal letto per andare al lavoro, non usciva mai di casa se non per prendere altre bottiglie per bere via il dolore. Aveva subito tre tragedie, prima sua moglie era stata assassinata, poi sua figlia (lei, Nika) era stata violentata e ora suo fratello. L'alcol sembrava essere l'unico modo per lenire il dolore. Anche lei soffriva, le mancava suo zio, ma lui non poteva essere aiutato, suo...

741 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.