Nonno Joe

740Report
Nonno Joe

Questa è una storia su di me e mio nonno. Mio nonno Joe era sulla sessantina, calvo, alto e aveva un bel corpo da orso. Era davvero forte. Era anche molto peloso. Ero un paffuto di 16 anni. Culo grosso e tette da uomo appesi. Ero un ragazzo liscio e senza peli. Avevo un cazzo minuscolo. Inoltre non avevo alcuna conoscenza del sesso o altro. Non mi sono mai nemmeno masturbato, l'unica volta che sono venuto è stato durante i sogni bagnati.

Un giorno mi è stato detto dalla mia famiglia di andare a stare con Joe. Joe stava invecchiando e aveva bisogno di aiuto in casa, dato che ero libero per due mesi volevano che me ne andassi. Joe viveva da solo. Mio fratello mi ha lasciato da Joe. Non vedevo Joe da quando aveva divorziato dal nonno. Erano passati anni. Bussai alla porta e lui aprì la porta nel suo asciugamano. Joe non mi è mai piaciuto ad essere onesto, mi ha sempre rimproverato ed era molto intimidatorio.

Mi ha mostrato la casa, spiegando le faccende che devono essere fatte e tutto il resto. Continuavo a pensare tra me e me in cosa mi ero cacciato. Joe mi ha chiesto di preparargli il pranzo. Mi stava solo dando ordini. Ho dovuto obbedire a ogni suo comando. Gli ho preparato un panino e sono andato in camera sua per darglielo. Era sul suo letto, nudo accarezzando il suo enorme cazzo mentre guardava un porno in TV. Mi ha visto e mi ha chiesto di avvicinarmi. Sono andato da lui, gli ho dato il panino e non potevo smettere di fissare il suo cazzo di 8 pollici. Il mio cazzo era probabilmente 1/4 della sua taglia. Ha notato questo e ha detto "Quello che stai fissando non ho mai visto una cosa da uomo prima" Ho annuito di no. Rise e disse "Vuoi toccarlo?" Ho detto no. Ha detto "Allora perché lo stai fissando?" ho detto "Il tuo è così grande che non sono neanche lontanamente così grande" Rise. Ha detto "Prendilo e masturbalo per me mentre mangio". Ero davvero eccitato e sono salito sul letto e ci ho avvolto le mani intorno. Ha detto "Colpiscilo". Ho iniziato a muovere le mani su e giù. Ben presto ebbe finito di mangiare. Ha detto "Sei bravo a farlo l'hai fatto prima?" gli ho detto no. Ha detto "Mostrami il tuo" Ho detto no mi sento timido. Mosse i piedi e me lo posò sul viso. Ha detto "Farai come dico ora baciami i piedi" Gli ho baciato i piedi. Ha detto "Ora spogliati" Mi sono tolto la maglietta e poi ho tirato giù i pantaloni. Ha afferrato il mio piccolo cazzo e le palle con le sue mani unte. Ha detto: "Dovresti essere imbarazzato, dovresti cambiarlo in una figa perché questa cosa si qualifica a malapena come un cazzo."

Mi ha spinto ad aprire il mio culo. Ha detto "Comunque hai un bel culo" gli ho chiesto di lasciarmi andare e lui mi ha schiaffeggiato la faccia. Ha detto "Stai zitto e fai come dico, è chiaro?" Ho annuito. Ha seppellito la sua faccia nel mio culo e l'ha annusato. Ha detto "Odora di vergine". Mi ha messo giù e mi ha chiesto di avvicinarmi. Mi sono avvicinato e lui ha detto "Apri bene la bocca" L'ho fatto e lui ha avvicinato il suo cazzo e me lo ha spinto in bocca. Ha detto "Ora succhialo" Ho succhiato lentamente il suo cazzo. Mi afferrò la testa e mi spinse più del suo cazzo in gola. Ci stavo imbavagliando. Ha continuato a spingerlo in profondità e ha anche forzato le sue palle dentro. Dopo un po' sono stato in grado di ingoiare il suo cazzo senza conati di vomito. Ha tirato fuori il suo cazzo e mi ha fatto sdraiare sullo stomaco. Ha messo il suo cazzo sul mio buco. Ha spinto e ho urlato, ha afferrato la mia bocca e ha continuato a spingere il suo cazzo dentro di me. Soffrivo così tanto che le lacrime mi rigavano gli occhi.

Continuò a spingere il suo cazzo finché non fu completamente dentro di me. Ha iniziato a picchiarmi adesso. Dopo 20-30 minuti il ​​dolore stava diminuendo. Joe stava per sborrare, ha iniziato a martellarmi più velocemente e poi è andato completamente in profondità dentro di me. Poi ho sentito il suo sperma caldo scorrere dentro il mio buco. Il suo sperma è stato piuttosto calmante e ha diminuito molto il dolore nel mio buco. Mi è caduto addosso, il suo cazzo era ancora dentro di me. Venne alle mie orecchie e disse: "Dillo a qualcuno e sei morto, d'ora in poi farai come dico io". Si è alzato dopo 15 minuti e io sono rimasta lì dolorante, con la sborra che usciva dal mio buco.

Dopo 15 minuti mi sono alzato e sono andato in bagno per pulirmi. Mi sono vestito e sono andato in soggiorno. Joe mi ha visto e si è alzato arrabbiato, è venuto da me e mi ha strappato la maglietta. Ha detto "Ho detto che puoi vestirti bene?" Non avevo niente da dire. Mi sono spogliata, lui mi ha sculacciato e ha detto "Vai a mangiare qualcosa e poi vieni a succhiarmi il cazzo". Sono andato in cucina per mangiare qualcosa ma riuscivo a malapena a mangiare. Sono andato da Joe, si stava accarezzando il cazzo. Mi ha visto e mi ha chiesto di venire a succhiarlo. Mi sono messo sul divano e ho iniziato a succhiarlo. Mi stava sculacciando molto forte mentre lo succhiavo. L'abbiamo fatto per un po', poi mi ha chiesto di sedermi sul suo cazzo. Sono salito sul suo cazzo e mi sono seduto lentamente su di esso finché non è stato completamente dentro. Il dolore c'era ma meno di prima. Ha iniziato a succhiarmi e mordermi i capezzoli. Mi ha afferrato il culo e ha iniziato a infilarsi il cazzo dentro di me. mi stavo dimenando. Mi ha scopato per un po' e poi mi ha chiesto di farlo. L'ho cavalcato finché non stava per venire. Ha tirato fuori il suo cazzo e mi ha chiesto di succhiarlo. L'ho succhiato finché non è entrato nella mia bocca. Non si è tolto il cazzo finché non l'ho ingoiato tutto.

Da allora Joe mi ha scopato innumerevoli volte. Stavo iniziando a godermelo anch'io, venivo spesso quando mi scopava. Mi ha trattato come il suo schiavo.

Un giorno Joe mi ha portato fuori, siamo andati in un parco. C'erano pochissime persone per lo più uomini più anziani. Siamo entrati. Siamo rimasti vicino alla sua macchina e ha tirato fuori il suo cazzo. Mi ha chiesto di succhiarlo. Gli ho detto che non potevo non c'erano persone intorno. Mi ha schiaffeggiato in faccia. Ha afferrato i miei capelli e ha tirato la mia faccia verso il suo cazzo. Ho aperto la bocca e ho iniziato a succhiarlo. Tutti mi stavano guardando. Alcuni ragazzi si sono persino avvicinati e hanno iniziato a parlare con Joe mentre lo succhiavo. Mi stavano toccando il culo e le tette. Hanno tirato fuori i loro cazzi, Joe mi ha tolto e me li ha fatti succhiare. Mi ha tirato giù i pantaloni e ha iniziato a scoparmi. Sempre più persone si stavano radunando. Avevo circa 11-12 uomini intorno a me con i loro cazzi fuori. Dopo che Joe ha finito di scopare, mi è venuto in bocca. Il resto ha iniziato a spingere i loro cazzi in me. Mi stavo facendo scopare da questi uomini e succhiavo i loro cazzi. Ognuno di loro ha finito per venirmi in bocca. Sono stato scopato per 2-3 ore e ho ingoiato un sacco di carichi. Dopo siamo tornati a casa e Joe mi ha fottuto di nuovo.

Ho passato due mesi a casa di Joe, mi aveva fottuto così tanto che non potevo vivere senza sesso. Joe mi portava spesso in luoghi pubblici e luoghi di crociera, dove mi lasciava scopare da estranei. Ingoierei tutti i loro cazzi. Chiamava anche i suoi vecchi compagni dell'esercito a casa e mi facevano gangbang per tutta la notte. Un giorno mi ha persino portato in un club gay, dove sono stato sottoposto a BDSM e sono stato scopato tutta la notte (questa è una storia per un altro giorno).

Dopo essere tornato a casa non potevo vivere senza sesso. Ho fatto sesso con molti uomini.

Storie simili

Cinema_(1)

Sono stato fortunato ad essere giovane negli anni '70 per godermi i cinema di sesso. Avevo 25 anni mia moglie aveva 34 anni sposata e divorziata con 3 figli da uomini diversi. È una bionda con un trucco occhi blu e nero molto aspro.34.24. 36..eravamo nel nord di Londra a fare shopping un sabato. Passammo davanti a un vecchio cinema chiuso che si trasformò in sala bingo e poi tornammo al cinema per i film porno. così, invece di fare shopping, ha comprato una minigonna di cotone attillata giallo brillante e un tubo abbinato. Siamo andati a casa, si è truccata...

423 I più visti

Likes 0

FAMIGLIA DI 4_(0)

[b]FAMIGLIA DI 4, FAMIGLIA INSIEME Mia moglie Pari, sua sorella minore (di un anno), Ara, e la loro madre, Mae. 3 Signore – e io, uomo di casa per così dire, la nostra Famiglia. È diventato un ruolo piuttosto estenuante. Dove viviamo in Asia, io sono uno straniero, nato nel sottosuolo. Ma ormai vivo da molto tempo in Asia e capisco quanto sia importante la Famiglia. Nel caso della famiglia di mia moglie, suo padre è morto (per malattie legate al fumo e all'alcol) più di 15 anni fa; da allora, le 3 Signore sono state insieme, nonostante i singhiozzi e...

85 I più visti

Likes 0

Condiviso con lo sperma: Amanda usata?

Capitolo 1 Rivelato Cumslut Chiunque incontri Amanda pensa che sia una donna molto bella e intelligente con alti standard personali e un atteggiamento serio nei confronti della vita. E lei è quello, ma solo fuori dalla camera da letto! Di media statura, con capelli castani fini e ben arricciati, Amanda ha un corpo attraente e ben proporzionato creato da un'infanzia di nuoto agonistico e atletica leggera, e mantenuto da un interesse adulto per la danza e il netball. Le sue gambe sono proporzionate e ben tonificate, i suoi fianchi ben fatti, la sua vita stretta con una pancia liscia e i...

469 I più visti

Likes 0

Kerri e Angie (Capitolo 2 - Il turno di Mel)

Questo è il secondo capitolo della mia serie. I nomi delle schermate inclusi in questo SONO FALSI. Kerri ed io eravamo migliori amiche ma due sere prima eravamo amanti, entrambi abbiamo vissuto la nostra prima esperienza lesbica. Anche se poteva sembrare che questo avrebbe reso la nostra relazione imbarazzante, ci ha quasi reso più forti per quanto riguarda l'amicizia. Eravamo entrambi così eccitati che quando ci siamo parlati al telefono sabato sera abbiamo fatto sesso telefonico appassionato, parlando dei nostri altri desideri profondi e pianificando la prossima volta che saremmo stati insieme, da soli. Lunedì è arrivato. Ho camminato lungo l'atrio...

416 I più visti

Likes 0

Tette enormi

Il mio primo incontro con il sesso è avvenuto quando avevo 14 anni. Per cominciare il mio nome è sara e avevo delle tette enormi per la mia età. Ero praticamente un'adolescente, non mi piacevano molto le cose femminili. amavo e praticavo tutti i tipi di sport. lascia che mi descriva allora, avevo 5'4 115 capelli castani e occhi verdi. avevo un corpo molto femminile con tette 36d. beh, ogni ragazza sa che praticare qualsiasi sport con tette enormi può causare problemi.quindi li odiavo con passione.il giorno in cui tutto è iniziato, sono appena tornato a casa dall'allenamento di calcio e...

388 I più visti

Likes 0

Insegnante trans parte 4 miss barnes padrona rachel_(0)

La signorina Barnes è andata a incontrare la sua amica Rachel, l'ha portata a casa sua bussare alla porta rachel, aprire la porta, lasciare che la signorina Barnes chiudesse la porta, Rachel ha venduto un drink che ha venduto sì, per favore. Dopo 5 minuti erano in vita a bere. C'è caffè rachel venduto perché vuoi sapere se ho una fattoria La signorina Barnes le ha raccontato la storia del buco che ha venduto portala in un paio di giorni possiamo divertirci Rachel guardala scommetti che sei eccitata per la mia figa di 55 anni Miss Barnes ha venduto sì padrona...

333 I più visti

Likes 0

Il debito lesbico (capitolo 5) - Le prime sessioni di Mayim

Capitolo 5 LE PRIME SESSIONI DI MAYIM Laura è andata in bagno verso la fine della giornata di lavoro e ha preso le pillole che le aveva dato il dottor Windred. Le ricordarono quanto fosse stata eccitata quella mattina, una eccitazione che non aveva mai soddisfatto, e per un momento pensò di rinchiudersi in un gabinetto e di sbronzarsi. Ma non si fidava di se stessa per masturbarsi al lavoro senza essere beccata, e comunque Amy le aveva detto di non giocare con se stessa prima di presentarsi in clinica. Quindi ha appena lasciato il lavoro, la sua figa già bagnata...

80 I più visti

Likes 0

Intervista Privata

Ci sono molti vantaggi nell'essere il presidente del consiglio di amministrazione di un conglomerato internazionale, belle donne single e divorziate adulatrici ai tuoi piedi, dirigenti emergenti che lavorano nel lontano impero e le loro mogli. Due volte all'anno tengo una convention a New York per incontrare questi dirigenti e le loro mogli. L'affare solo su invito si svolge in un hotel a 5 stelle, riservo dieci piani di camere e suite per i dirigenti. Ho anche sei inviti inviati a donne che mi hanno colpito o che hanno attirato la mia attenzione in un ristorante o in qualche altra gita. Stasera...

676 I più visti

Likes 0

Il fidanzato di mia sorella

Il fidanzato di mia sorella di Larry Malone Anche quando ero molto giovane, amavo giocare con il mio buco del culo. Sono sempre stato, quello che ho scoperto in seguito, chiamato erotismo anale. Mi è piaciuto avere qualcosa nel mio piccolo buco del culo. È iniziato quando mia madre ha infilato un dito lubrificato con vaselina nel mio buco per facilitare l'inserimento di un clistere quando ero davvero piccolo. È stato così bello che ho sempre cercato di duplicare quella sensazione con il mio dito, il beccuccio del clistere, le carote, i bastoncini lisci e man mano che crescevo, la testa...

472 I più visti

Likes 0

Porca puttana

Sono stato gangbanizzato da 37 uomini in una sporca sala VIP in cima a un bar di New York, mio ​​marito mi ha portato a una festa e se ne è andato con un'altra bionda, mi sono seduto al bar tutto solo quando 15 uomini si sono avvicinati a me, loro mi ha detto che ero molto bella e ho chiesto se potevano farmi delle foto, ho detto ok, ma hanno detto che era troppo affollato nel bar possiamo andare in una stanza dove è un po' più tranquilla, ho detto ok, uno dei gli uomini mi hanno portato di sopra...

381 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.