MAMMA... capitolo 2_(1)

349Report
MAMMA... capitolo 2_(1)

Ero in paradiso. Mia madre mi aveva appena masturbato con il suo perizoma finché non le sono venuto sulle enormi tette.

"beh, ho avuto un assaggio di te ieri quando ho leccato tutta la sborra dalle mie mutandine per te ma, quelle erano contaminate da tutti i miei succhi, vediamo che sapore hai di bambino fresco" disse mia madre mentre si toglieva un po' di sperma dalle tette con il suo dito.

Lentamente si è infilata tutto il dito in bocca "mmm" e poi ha preso il mio cazzo non eretto e ha leccato lo sperma dalla punta "delizioso" ha detto mentre prendeva un altro colpo di sperma dalle sue tette e cominciava a massaggiarsi la figa con esso.

"che ne dici di avere un assaggio fresco della figa della tua mamma sporca, è così bagnata"
"Mi piacerebbe avere un assaggio della tua fica perfetta, il tuo dildo ha un sapore così buono"

Sono andato giù con mia madre che beveva tutti i suoi succhi, assicurandomi che il suo clitoride ricevesse tutta l'attenzione di cui aveva bisogno.

"Cazzo, piccola, è così fottutamente buono, sono così vicino a venire" la dolce figa di mia madre, il miele, ha cominciato a gocciolare lungo le sue gambe.
"girati e piegati" dissi, mia madre obbedì e si chinò sul tavolo della cucina dandomi una visione perfetta del suo grosso culo rotondo a forma di cuore. Potevo vedere l'anello marrone chiaro attorno al suo buco del culo e allargare le sue guance. aveva il buco del culo perfetto che era solo un po' aperto e invitante. le ho dato uno schiaffo sul culo.

"Oh piccola, mi piace che tu sia un uomo da culo, perché io sono una ragazza da culo haha"

Mi sono inginocchiato e ho immerso la mia lingua nel suo buco del culo e ho fatto roteare la mia lingua.

"Cazzo piccola, sai come prendermi, adoro leccare il culo, piccola.. ugh don.... non... fermarti... sono così vicino.. ugh sto cccuuummmmming!!!! aww fuck"

Ho infilato due dita nella sua figa e ho spinto la mia lingua sempre più giù di lei. ho continuato a leccare e diteggiare e ho iniziato a massaggiarle il capezzolo destro

"Oh cazzo piccola, i miei capezzoli sono così sensibili, sto venendo di nuovo cazzo, sei così bravo... ugh.. si ugh" Interruppi tutto quello che stavo facendo e spinsi lentamente il mio dito medio fino in fondo nel suo culo lubrificato dalla saliva.

"aww sì tesoro proprio lì, quelli sono stati gli orgasmi più difficili che abbia mai avuto, ed erano schiena contro schiena, piccola sei una vera delizia per la figa"

"e piace il culo" dissi

"oh sì piccola, non ho mai avuto una lingua così profonda nel mio culo in vita mia, è stato magico i posti che hai raggiunto, andiamo su per le scale ne ho bisogno ancora un po'. E a quanto pare anche tu ahah" io aveva una furiosa erezione di 8 pollici.

siamo saliti le scale e mia madre ha afferrato il suo dildo e mi ha incontrato sul letto. mi ha passato il dildo e ha detto "infilami questo nel culo mentre succhio quel grosso cazzo grasso baby"
"hai del lubrificante mamma"
"basta infilarmelo nella figa un paio di volte e diventerà bello liscio"
"sei sicuro, era nel tuo culo non dovresti pulirlo"
"il tuo bambino giusto dammelo qui" prese il dildo ma non si alzò per lavarlo, invece lo prese centimetro per centimetro finché non ebbe tutto in bocca e iniziò a succhiarlo pulito.
"c'è bambino tutto pulito e ho lubrificato ora"
"la tua mamma troia così sporca" dissi con un sorriso

ha viaggiato lentamente lungo il mio corpo fino a quando la sua testa si è librata sopra il mio cazzo. Ha iniziato a prenderlo pollice per pollice, come ha fatto con il dildo. Ha impiegato solo circa sei pollici anche se è tornata su.
"Dannazione piccola, sapevo che dovevi circa 8" ed è per questo che ho comprato il dildo da 8 "per giocare con me stesso, ma sei molto più spessa del dildo, dovrò lavorare per farti entrare tutti e 8", e come giusto mentre il mio buco del culo va è meglio che inizi a pomparmi con quel dildo se vuoi liberarmi abbastanza"

"aww mamma che si sente così bene ma non so se posso raggiungerti culo da qui"
ha sollevato la testa dal mio cazzo "oh scusa baby haha" e poi ha girato il suo corpo in modo che fossimo in posizione 69.

Le ho infilato il dildo nel culo di circa 3 o 4 pollici
"ugh cazzo.. sì" disse mia madre poi lo fece scivolare fuori, il suo culo era molto stretto. ho spinto di nuovo circa 4 o 5 pollici e l'ho tenuto lì bene ho leccato la figa di mia madre che mi gocciolava su tutta la faccia.
"oo piccola mi farai venire per la terza volta e non ho nemmeno avuto il tuo grosso cazzo dentro di me"
si è alzata da me e il dildo le è uscito dal culo
"oops scusa piccola" ha preso il dildo e ha iniziato a lavorarlo dentro e fuori dal suo culo fino a quando non ha avuto circa 7 "in lei e poi si è accovacciata sul mio cazzo, continuando a pompare il suo culo.
"sei pronto a sentire la figa della mamma piccola, perché sono pronto a prendere quel tuo enorme cazzo"
"Sono stato pronto per questo per anni mamma"
"Ti amo piccola"
"anche io ti amo mamma"

cominciò a scivolare lungo la mia asta, la sua figa era ancora molto stretta e il mio cazzo la stava allungando fino all'orlo.
"ugh sì baby, quel grosso cazzo di cazzo si sente così bene nella mia figa" si è alzata di qualche centimetro e poi è tornata giù e ha ripetuto questo finché non l'ha avuto tutto dentro.
"cazzo piccola, questo è il cazzo più grosso che abbia mai avuto e sto per venire solo standoci seduto sopra"
"aww mamma la tua figa è così morbida ma stretta"
ho iniziato a spingere i fianchi su e giù mentre mia madre si toglieva il dildo dal culo e lo spingeva dentro fino in fondo
"Non ho mai fatto doppia penetrazione prima piccola... ugh... ma è così bello"
abbiamo scopato per circa un minuto prima che mia madre venisse per la terza volta e il pensiero del culo di mia madre mi ha fatto venire voglia di venire

"mamma ho bisogno del tuo culo"
"piccola anch'io ti voglio tanto nel mio culo ma non credo sia ancora abbastanza largo, il tuo cazzo era quasi troppo spesso per la mia figa, aspetta un minuto"

Mia madre è scivolata via dal mio cazzo e ho potuto vedere un brivido salire lungo il suo corpo. Ero molto vicino a venire ma questa pausa mi ha permesso di riprendere il controllo. Mia madre era entrata nel suo armadio ed era tornata circa 30 secondi dopo. Nella sua mano c'era un enorme plug anale, doveva essere di circa 3 pollici di diametro.

"questo lo allenterà abbastanza piccola"
"fanculo mamma è enorme"
"So piccola che tua zia Linda me l'ha regalato anni fa come regalo scherzoso, non l'ho mai usato"
"cazzo mamma, Linda è una sgualdrina come te?"
"haha piccola, parleremo più tardi, in questo momento ho bisogno di prendermelo nel culo"

mia madre ha cominciato a leccare tutto il tappo e poi a posarlo sul pavimento. Era enorme, intendo come una pornostar enorme. iniziò ad accovacciarsi su di esso.
"ugh.. cazzo"
è quasi arrivata alla base ma non ce l'ha fatta. è scesa da uno spiedo in cima e poi si è riposizionata. si accovacciò di nuovo e arrivò allo stesso punto. Mi è venuta voglia di sborrare in quel momento, era così caldo. fece scivolare le mani all'indietro e si accovacciò più in basso e poi saltò dentro.

"è fottutamente enorme" disse mia madre con una risatina mentre tornava a letto.
L'ho scopata a pecorina, mentre aspettavamo che il suo culo si allentasse, per un paio di minuti finché non è tornata.

"cazzo piccola la mia figa non ha mai preso un colpo da un cazzo così grande"
"Sei pronta mamma"
"Sono pronto baby dammelo"
ho afferrato l'estremità della spina e ho tirato, ci è voluta un po' di forza. "pop" era fuori. il buco del culo di mia madre era spalancato, ho messo il mio cazzo all'apertura.
"fallo baby" e con quelle parole ho martellato
"oh cazzo piccola cazzo"
le ho martellato il cervello per 5 minuti più forte che potevo e poi ho dovuto venire
"mamma sto per venire"
"Anch'io piccola vado avanti e vengo nel mio culo, aww... aww.. sto fottutamente venendo!!!!"
con quelle parole sono venuto ed eravamo in estasi simultanea

le ho sparato un goccio dopo l'altro di sperma nel culo fino a quando non si è riversato fuori dai lati del suo buco del culo e poi siamo crollati entrambi sul letto e ci siamo addormentati con il mio cazzo ancora nel suo culo che perdeva sperma

Storie simili

Marta - capitolo 1

Martha stava dormendo profondamente sul pavimento della sua camera da letto quando Zeus, il cane del suo vicino, le morse una spalla. Martha sussultò per il dolore, poi tubò il cane finché non lo lasciò andare. Poi si è posizionata e ha rivestito il cazzo del cane con la sua fica, poi l'ha aiutata a scoparla. Zeus ha scopato Martha fino a quando non è entrato nella sua vecchia fica, si è meravigliato. Zeus l'aveva morsa un paio di volte, ma poiché Martha era solo una puttana della spazzatura, non aveva scelta su come veniva usata. Andò al frigorifero, tirò fuori...

1.2K I più visti

Likes 0

Così com'è - Parte 2

Stuie, si è frettolosamente pulito e ha chiuso la cerniera per essere di nuovo presentabile. Poi pensò tra sé e sé: Che fretta c'è? Questo è stato imbarazzante, ma sicuramente Julie era abbastanza grande da capire le circostanze e come erano i ragazzi e tutto il resto. Forse è scappata in quel modo per l'imbarazzo. Ha vissuto un momento di panico e ha pensato di sicuro non ha intenzione di dire alla mamma quello che è successo. No, aveva bisogno di prendersi un po' di tempo per pensare a cosa le avrebbe detto per alleviare l'imbarazzo prima di vederla di nuovo...

1.2K I più visti

Likes 0

I piccoli buchi di Ashley 2

Ashley's Holes 2 di Will Buster Se desideri leggere altri miei romanzi, fai clic su http://www.bondagebookshelf.com Buck strappò il perizoma cremisi di Ashley. L'odore di figa umida e gocciolante lo colpì come una zaffata di profumo da cento dollari. Doveva mangiare la sua bella figa rosa e doveva farlo adesso. Ashley allargò le gambe snelle e perfettamente rasate. La giovane fica si era recentemente rasata anche la figa. All'inizio non aveva molti capelli, ma ora erano lisci come la guancia di un neonato. Ashley persuase: Dai piccola! Mangia il mio buco da bambina! Succhia il mio succo. Sono stato caldo per...

1.2K I più visti

Likes 0

Ahh... Lochy Parte 5

NOTA: Ehi lettori, alla maggior parte di voi non è piaciuta la parte 3, quindi per questo lascerò cadere la roba di pietra. Cazzo sa cosa stavo pensando... forse non stavo pensando affatto. Ahh... Lochy Parte 4 Cambio di direzione Gyaaahhhhh... gemetti Mi sono svegliato nelle prime ore del mattino, la testa che mi girava per il dolore e la confusione. Non sapevo dov'ero... Chi è il letto in cui mi trovo?, Chi è la stanza? Trovare il mio telefono sarebbe stata la prima priorità una volta che avessi avuto abbastanza forza per muovermi. Cercando di rilassarmi un po', ho cominciato...

1.3K I più visti

Likes 0

Commercio equo e solidale

Fa un lavoro stressante. Le scadenze sono strette e lui è costantemente sotto controllo. La paga è buona, ma a volte si chiede se ne vale la pena. Se non fosse stato per la sua moto, è una buona possibilità che avrebbe perso la sanità mentale molto tempo fa. Diversi anni fa, si è comprato una motocicletta usata. È una moto sportiva, o un razzo inguinale, anche se quel secondo mandato lo ha sempre infastidito per qualche motivo. Gestisce le curve come nient'altro, è stupido veloce e con lo scarico personalizzato che ha indossato emette un suono incredibile. Ha speso un...

1K I più visti

Likes 0

Non era giusto, il che lo rendeva così CALDO

Questa è una storia vera. Molti di coloro che hanno letto alcune delle mie altre storie (alcune finzioni, altre vere) possono ricollegare questo incidente al punto in cui è iniziato, quando mi sono separato e poi divorziato da mia moglie. Sono divorziato dalla mia ex da un paio d'anni e vado a casa sua per visitare nostro figlio. Una figlia adolescente della sua amica (questa è l'amica con cui voleva che facessi un rapporto a tre in passato) non poteva andare d'accordo con sua madre, quindi sta con la mia ex e guarda nostro figlio mentre l'ex lavora, gioca, qualunque cosa...

574 I più visti

Likes 0

Il segreto del successo

Ellen era seduta alla sua scrivania e lavorava al rapporto profitti e perdite della società. Ellen ha iniziato come temporanea 6 anni fa e ha fatto carriera fino alla posizione in cui si trova ora, assistente amministrativa del COO. Aveva lavorato molto duramente dentro e fuori l'ufficio per arrivare dov'era. Mentre lavorava al rapporto, è eccitata. Si signore. Ellen, puoi per favore entrare qui e chiudere a chiave la porta quando entri? “Sii lì” Ellen si guardò intorno nell'ufficio mentre si girava sulla sedia. Si mosse sulla sedia e sollevò la gonna. Allungò una mano sotto la gonna e fece scivolare...

619 I più visti

Likes 0

Sam & Alicia 9

Ho scritto questo supponendo che tu abbia già letto Sam & Alicia da 1 a 8. Quando mi sono svegliato la mattina dopo, Katrina era appoggiata su un gomito e mi guardava. Sembrava felice. “Buongiorno dormiglione. Avete dormito bene? “Sì, ho dormito come un sasso. Sembri felice. Vuoi un'altra scopata? “Sì, mi sento molto felice. Dovrei essere scioccato da tutte le cose che ho imparato su di te ieri sera, ma non lo sono. Invece mi sento orgoglioso che tu mi abbia incluso in tutto il tuo sesso. I miei genitori sarebbero inorriditi se lo sapessero, ma sono solo entusiasta di...

597 I più visti

Likes 0

Una nuova esperienza

Anita era così eccitata domenica mentre doveva partecipare alla festa di compleanno della sua migliore amica a casa sua. Erano le 16:30 quando era uscita di casa, tutta vestita e orgogliosa del suo aspetto. Ooooooooo! le persone rimarranno davvero sbalordite quando la vedranno con questo nuovo vestito rosso. Saranno davvero gelosi di lei oggi. pensando questi pensieri a se stessa. Finalmente era arrivata a destinazione. era la sua prima volta a casa del suo amico poiché conosceva solo il Block e non c'era mai stata prima. Ha iniziato a localizzare l'appartamento. Mentre lo faceva, suonava in un appartamento nel caso in...

496 I più visti

Likes 0

Il regalo di compleanno - Appena maggiorenne_(0)

Era il suo diciottesimo compleanno e tremava per l'eccitazione mentre si avvicinava al bar. L'uomo che stava incontrando le aveva detto di vestirsi il più da troia possibile, quindi indossava un top di pizzo senza reggiseno, le sue piccole tette vivace con i capezzoli rosa stretti completamente scoperti e una minigonna che le copriva a malapena il culo. Questa non sarebbe stata la sua prima volta in alcun modo, ma sarebbe stata la sua prima volta con un adulto e lei aveva parlato con lui online per settimane ma lui si rifiutava di scoparla finché non fosse diventata legale. Mentre si...

463 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.