La nostra prima festa MFM_(1)

405Report
La nostra prima festa MFM_(1)

La nostra prima festa del cazzo


Danny era un ragazzo che ho incontrato in un cantiere "entrambi lavoravamo nell'edilizia" Era un maestro elettricista
è ciò che desideravo essere.

Quando siamo diventati amici si è offerto di venire a casa mia la sera per iniziare a darmi lezioni su tutte le cose
dovevo diventare elettricista. Ho colto al volo l'occasione perché una vera scuola costerebbe molto di più
potevo permettermelo in quel momento.

Mi ha informato che ci sarebbero volute diverse settimane di lavoro insieme per ottenere l'istruzione di cui avevo bisogno, ma così era
disposto ad aiutarmi a raggiungere il mio obiettivo. Gli ho chiesto se era lontano dalla famiglia. Mi ha informato che lui e il suo
mia moglie non andava molto d'accordo e lui sarebbe stato felice di uscire di casa.

Danny ha iniziato a venire diverse sere a settimana, così lui e mia moglie hanno avuto modo di conoscersi e abbiamo avuto molto
di piacevoli serate insieme una volta terminato il periodo di studio. Sembrava che tutti e tre ci divertissimo allo stesso modo
musica e bevande quindi sono stati momenti molto piacevoli.

Danny era un ragazzo molto bello, con una grande personalità e ho potuto notare che mia moglie si stava affezionando a lui.
Tutto è iniziato con il fatto che volevo che Danny andasse a scuola, ma più lui trovava, più volevo
guardarlo infilare il suo cazzo eretto nella figa calda e succosa di mia moglie.

Per anni avevo fantasticato di guardare un altro uomo scopare mia moglie per poter guardare. Ho provato a convincerla
oscillando, ha mostrato le sue storie di azioni MFM a tre, ma senza alcun risultato. Tutti sono cresciuti in una chiesa che va
a casa non prenderebbe nemmeno in considerazione alcuna attività sessuale al di fuori del suo matrimonio. Mi ha detto di farlo impazzire
idea fuori dalla mia testa perché non sarebbe mai successo.


Una domenica pomeriggio il mio Danny venne a trovarmi e ci sedemmo ad ascoltare qualcosa di buono
musica country. Stavamo bevendo qualche drink. Mia moglie non beveva molto spesso quindi si sentiva piuttosto sballata
velocemente. La combinazione di alcol e musica l'ha fatta rilassare un po' e ho avuto la sensazione che fosse così
forse potrei convincerla a progredire verso un po' di sesso di festa.

Danny era un ragazzo molto carino e sapevo che aveva una cotta per mia moglie, non gli avevo mai detto della mia
desiderio di vederla scopata da un altro uomo o addirittura di menzionarglielo come un uomo con cui festeggiare.
Sapevo che le piaceva come amico, ma dubitavo che avesse mai pensato a lui sessualmente.

Entrambi abbiamo ballato con lei tutta la sera e ho potuto vedere che più si alzava, più si scioglieva
divenire. Potevo vederla spingersi leggermente dentro di lui mentre ballavano lentamente e potevo vedere il
rigonfiamento nei pantaloni di Danny ed era sicura che stesse sentendo il suo cazzo strofinarsi contro di lei.

Alla fine ho deciso che poteva essere il momento giusto per provare ad organizzare una festa dato che lei era molto sciolta e stordita,
Ho fatto un respiro profondo e ho detto: "Ehi ragazzi, perché non giochiamo a strip poker e ravviviamo questa festa?"
alzati un po'" quasi caddi quando lei disse " OK, sembra divertente, ma solo per quanto riguarda la biancheria intima
non del tutto" ho detto "va bene, ci proverò" almeno forse avrò un piccolo accenno di soddisfazione dei miei desideri.

Quindi, spingendomi oltre, ho suggerito una versione per adulti del gioco della bottiglia invece delle carte come noi
erano tutti un po' ubriachi e probabilmente non riuscivano a trattenere le carte e mescolarle. Entrambi erano d'accordo su questo
girare la bottiglia sembrava divertente. Ho stabilito le regole, dato che eravamo solo in tre, uno lo avrebbe fatto
gira la bottiglia e poi chiunque sia indicato può dire a uno degli altri due cosa devono fare. Da
era un giro della bottiglia e la persona a cui veniva detto cosa fare doveva rimuovere l'articolo di un'altra persona
di vestiti e farlo in un modo che sarebbe difficile da fare (come usare solo una mano, dietro la schiena,
usando piedi, denti, ecc.) qualsiasi cosa per renderlo divertente e difficile da fare.

Per fortuna ho avuto la prima scelta quando la bottiglia mi ha indicato, ho detto a Danny che doveva toglierle la camicetta
mentre erano seduti sul pavimento, schiena contro schiena. Dal momento che non poteva vedere cosa stava facendo
le mani sarebbero entrate in contatto con le sue piccole tette vivace, un ulteriore vantaggio era il fatto che la camicetta lo avesse
molti pulsanti molto piccoli da annullare, quindi ci sarebbe voluto un po'.

Mi sono seduto e ho guardato mentre le sue mani le sfioravano le tette ancora e ancora. Mi stavo eccitando guardandolo
con mia moglie e io abbiamo iniziato a massaggiarmi il cazzo duro, quando mi ha visto massaggiarmi si è incrociato un sorriso carino
le sue labbra.

Ho avuto la sensazione che si stesse godendo il tocco delle sue mani. Ho detto a Danny di essere gentile adesso e di non esserlo
cercando di afferrare una mano piena delle sue tette. Ha semplicemente sorriso e ha detto "intendi così" e si è riempito entrambe le mani
con le sue tette.
Un lieve gemito le sfuggì dalle labbra e la guardai mentre spingeva il petto tra le sue mani, pensavo che dannazione potevo farlo
dopo tutto, ho realizzato i miei sogni, di sicuro non mi aspettavo che lei rispondesse in quel modo. Alla fine ha preso la camicetta
via e il gioco continuò presto eravamo tutti rimasti solo in mutande.
Mia moglie ha detto: OK, giochi finiti, siamo tutti rimasti in mutande e questo è tutto quello che posso dire,

La mia mente cercava un modo per far andare avanti le cose, così ho detto "no, non ancora, non siamo nemmeno, io e
Danny indossa solo un capo di abbigliamento, sui nostri pantaloncini hai due capi, quindi devi perdere
un altro elemento per essere onesti ". Ha tergiversato e esitato un po', ma con un piccolo incitamento da parte mia e di
Danny alla fine ha detto "va bene, continuiamo, ma se devo perdere un altro oggetto fatelo anche voi".
"Ho detto bene, ma saremo completamente nudi, quindi anche tu devi comportarti così." Dopo aver spinto ancora un po'
alla fine accettò.

Il primo giro della bottiglia è stato puntato verso di me, quindi le ho fatto togliere i pantaloncini di Danny stando in ginocchio
di fronte a lui e di usare solo il pollice della mano sinistra. Si inginocchiò e iniziò, avendo ragione
la mano rendeva le cose un po' più difficili per lei mentre spingeva e tirava con una mano cercando di afferrarla
con i pantaloncini sui fianchi potevo vedere il cazzo di Danny diventare sempre più grande.

Presto gli tolse i pantaloni dai fianchi e si sporse verso di lui per ottenere una posizione migliore per tirare la schiena
giù, mentre i suoi pantaloncini scivolavano sul suo cazzo palpitante, questo si sollevò e la schiaffeggiò sotto il mento.
Abbiamo riso tutti mentre Danny stava lì con il suo cazzo duro dritto in faccia e lei ha detto "Dannazione Danny
perché mi hai colpito in faccia" Lui rispose "Cercavo un buco dove metterlo" Ci siamo divertiti tutti
ridere di quello.

Poi ho perso i pantaloncini, quindi eccoci qui con due uomini completamente nudi con cazzi duri e una bella ragazza dentro
il suo reggiseno e le sue mutandine. Ha girato la bottiglia e questa è puntata verso di me, così ho detto a Danny che doveva toglierla forte
piccole mutandine del bikini con le mani dietro la schiena e usa solo i denti.

Danny si è inginocchiato davanti a lei cercando di afferrare le sue mutandine, lo avevo avvertito di non afferrarle
la sua pelle e morderla perché se lo facesse lei avrebbe dovuto tirarsi su le mutandine e lui avrebbe dovuto iniziare
finita, abbiamo riso mentre Danny continuava a cercare di infilare quelle mutandine strette tra i denti senza morderla.

Potevo vedere la passione crescere in entrambi mentre Danny cercava di prendere quelle mutandine, ovviamente
essendo un uomo normale, Danny stava sfruttando appieno la situazione strofinando il viso contro il suo tumulo ogni volta
di tanto in tanto, una volta che metteva completamente la bocca sul suo monticello e spingeva il viso nelle sue mutandine
piccola stronza.

Un lieve gemito le sfuggì dalle labbra e la guardai mentre si spingeva di nuovo contro di lui. Ce ne sono voluti diversi
minuti perché lui li tirasse giù e continuavo a sentire piccoli gemiti sommessi da parte sua mentre il suo viso continuava ad apparire
a contatto con la sua calda fica. Mentre le abbassava le mutandine potevo vedere le sue labbra gonfie e umide.
Vedendo che sapevo che Danny stava facendo eccitare e infastidire la mia piccola moglie.

Il mio cazzo stava per scoppiare e ora sapevo che c'era una grande possibilità che finalmente potessi guardarlo
mentre il mio bambino viene baciato, leccato, accarezzato e scopato da un altro uomo.
Alla fine, con nient'altro che un reggiseno rimasto, Dan ha potuto prendere la decisione. Fece sedere mia moglie su un piccolo sgabello
e dovevo stare dietro di lei e toglierle il reggiseno usando solo due dita,

Danny si sedette a gambe incrociate sul pavimento proprio di fronte a lei e mi guardò mentre cercavo di toglierle il reggiseno,
Ho fatto finta di avere problemi, avrei potuto toglierlo in pochi secondi. Ma lo drogo per diversi
minuti, il mio cazzo duro che colpisce Al nella schiena, Danny seduto sul pavimento di fronte a lei che la fissa
la sua piccola figa succosa e accarezzando il suo cazzo duro come la roccia. Stava diventando più caldo di secondo in secondo e così era
lei. Ha iniziato ad aprire lentamente le gambe e a richiuderle, poi ad aprirle di nuovo
si dimenò sullo sgabello muovendo lentamente le gambe sempre di più, lanciando a Danny uno sguardo da uccello
vista della sua figa calda e umida.

Alla fine le ho slacciato il reggiseno e gliel'ho tolto dalle tette, le ho afferrato entrambi i polsi e le ho tenuto le braccia
sopra la sua testa, dicendo ecco qua Danny, una bella vista delle sue dolci tette. Non sembrava
mente e si mosse anche un po' e spinse il petto in fuori verso Danny. Ha dato una rapida occhiata
ma i suoi occhi erano più o meno incollati alla sua dolce figa che stava ancora aprendo e chiudendo lentamente le gambe.

Ho chiesto a Danny se gli sarebbe piaciuto darle qualche leccata alla fica, lui ha risposto che gli sarebbe piaciuto così gli ho detto
per allargare le gambe e baciarle la figa. Lei ha gridato no!! e chiuse le gambe, Danny guardò me e io
ha detto, vai avanti, baciale la fica calda. Danny si abbassò e le tirò delicatamente le gambe, rimasi scioccato
guarda quanto velocemente si è spalancata per lui.

Danny iniziò a lavorare sulla sua fica calda che lei gemeva e gli spingeva dentro allo stesso tempo
stava cercando di liberare le braccia dalla mia presa e diceva di no! NO! NO! ha combattuto sempre più duramente
diventando sempre più esplicito, dicendomi di lasciarla andare e di fermare questo stupido gioco ORA!!!

Così ho deciso che sarebbe stato meglio lasciarla libera, dopotutto volevo una festa divertente, non uno stupro, comunque lei continuava
stava lottando contro di me e si stava infilando nella bocca calda di Danny. Le lasciai andare i polsi e feci un passo indietro
aspettandomi che saltasse su e iniziasse a leggermi l'atto di sommossa, ho pensato che la festa fosse finita.

Quello che è successo dopo mi ha lasciato senza fiato, non avevo più la presa su mia moglie eppure le sue braccia erano ancora lì
l'aria si agitava come se fosse ancora trattenuta, continuasse a dire di no! NO! NO! ma continua a scopare la faccia di Danny.
Stava solo combattendo contro di me, allo stesso tempo allargando le gambe sempre più distanti e saltellando
Danny sempre più forte.

Ho deciso che era così dannatamente sexy che non era realmente consapevole di quello che stava facendo, mi sono inginocchiato e l'ho trattenuto
lei tra le mie braccia le ha dato diversi baci e ha iniziato a succhiare e baciare le sue tette, per tutto il tempo Danny
sta davvero dando una bella lezione alla sua fica calda. Ho suggerito di andare tutti in camera da letto, mia moglie con voce roca
sussurrò "diavolo sì", saltò su dallo sgabello, afferrò me e Danny per i cazzi e ci condusse lì
la Camera da letto.

Lei salì sul letto sdraiandosi sulla schiena allargando le gambe dicendo: "vieni a scoparmi Danny". Mi alzai
ero lì sotto shock, non mi sarei mai aspettato di sentire qualcosa del genere uscire dalla mia piccola e perbene mogliettina.
mi ha teso le braccia e ha detto "per ora prendi il top".

Eccoci lì, il mondo dei miei sogni diventava realtà, con la mia calda moglie sdraiata sul letto che apriva la sua calda fica alla mia
migliore amica e volevo che la baciassi e la abbracciassi.
Danny seppellì il suo cazzo palpitante nella sua fica succosa, accarezzandolo lentamente dentro e fuori, poi la passione aumentò
cominciò a spingerli via entrambi come un martello pneumatico, lei spingeva la figa per incontrarli tutti
ictus e ho iniziato ad avere orgasmi enormi, uno dopo l'altro.
Sono rimasto totalmente scioccato da quanta passione furiosa ha mostrato, tutto a causa di uno strano cazzo che la riempiva
fica succosa.


Inutile dire che è stata una serata fantastica. Danny e io abbiamo fatto di tutto per il corpo della mia bella mogliettina
notte. Non posso dirti quante volte è stata scopata, ma Danny e io abbiamo riempito quella fica calda diverse volte.
Quando non veniva scopata veniva leccata, baciata, succhiata, sditalinata. Abbiamo dato ogni centimetro del suo corpo
tutto il piacere che abbiamo potuto raccogliere per oltre sei ore, lei ne ha preso tutto senza mai rallentare. Infine il
tre di noi sono crollati esausti. So che io e Al non abbiamo mai vissuto una giornata del genere e Danny ne è sicuro
diavolo non l'ha mai avuto. Il mio sogno si è avverato ALLA GRANDE VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sono sicuro che mia moglie abbia imparato che il sesso notturno era divertente e non solo una noiosa routine in cui potevano cadere marito e moglie.
Ha imparato che puoi fare e goderti il ​​sesso solo per il gusto del piacere.
Ci siamo goduti diversi anni di divertimento MFM con Danny, c'erano momenti in cui lui la scopava e la succhiava
tre o quattro sere a settimana, due o tre volte al mese era lì nei fine settimana.
Così Danny ha fatto sì che la piccola fica calda di mia moglie soddisfacesse il suo cazzo e i miei desideri centinaia di volte.

Una volta entrata nel mondo delle feste, è stato molto più facile portarla con altri uomini, nessuno di noi l'aveva fatto davvero
molto piacere con le coppie. Anche se ci abbiamo provato più volte, per me, il mio livello sessuale, c'è stata una mancanza di appagamento
il desiderio di vederla con un altro uomo mentre le dava piacere nella fica mi eccitava più di chiunque altro
figa di donna. Non fraintendetemi, mi sono piaciuti, ma hanno contribuito a portare il corpo caldo di mia moglie a molteplici climax
è stato molto più soddisfacente.

Storie simili

Brianne

Era bella come sempre oggi. Indossava una gonna blu, piuttosto corta, e una maglietta verde. Lei stessa era piuttosto bassa, solo circa 5'4 . Aveva capelli di media lunghezza, castani, leggermente ricci, che le arrivavano fino alla spalla. I suoi seni erano di taglia media, probabilmente una coppa C. Aveva anche un bel sedere, era leggermente grande sulla sua piccola struttura. I suoi occhi erano sorprendentemente verdi e il suo sorriso era sempre gentile e caloroso. Avevo una cotta per lei da quando potevo ricordare, fin dalle elementari. Il suo nome era Brianne. L'ho vista camminare accanto a me a pranzo...

1.7K I più visti

Likes 0

Con il mio fratellino

Ciao lettori mi chiamo Anitha (Anu), 21 anni, del Kerala. io vivere con mia madre e più giovane fratello. Mio padre è morto quando io era ancora giovane. I miei fratelli si chiama Sanjay (Sanju) ha 18 anni Anni. Entrambi ci sono piaciuti sorella e fratello normali. Noi usati per combattere tra di loro. Mio mia madre ha ottenuto un lavoro governativo come mio padre mentre era al governo servizio. Dato che la mamma va per lavoro, io e mio fratello prendeva tempo da trascorrere insieme. Ho dimenticato di menzionare su me stessa. Ho avuto una buona figura di 32-26-30. Ero...

1.5K I più visti

Likes 0

Negozio di caramelle

Ok, iniziamo con i dettagli. Ho 16 anni circa 6 piedi di altezza e un peso medio di circa 75 kg oh e il mio nome è franco (so che è un nome fuori nome questi giorni) Era la fine delle vacanze estive e stavo tornando dal negozio di kebab donna quando ho visto la ragazza che era al mio corso di geografia e segretamente mi piaceva. Il suo nome è Brenda, è alta circa 5 piedi e 7 pollici ed era magra ma non troppo, le sue tette non sono le più grandi della scuola ma le stanno comunque bene...

1.3K I più visti

Likes 0

Porca puttana

Sono stato gangbanizzato da 37 uomini in una sporca sala VIP in cima a un bar di New York, mio ​​marito mi ha portato a una festa e se ne è andato con un'altra bionda, mi sono seduto al bar tutto solo quando 15 uomini si sono avvicinati a me, loro mi ha detto che ero molto bella e ho chiesto se potevano farmi delle foto, ho detto ok, ma hanno detto che era troppo affollato nel bar possiamo andare in una stanza dove è un po' più tranquilla, ho detto ok, uno dei gli uomini mi hanno portato di sopra...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricatto e cetrioli

Questa è un'opera di finzione. La prima volta che scrivo, le critiche costruttive sono sempre consentite, non c'è molto sesso perdonami, volevo introdurre i personaggi. RICATTO E CETRIOLI Dovremmo prendere dei cetrioli, ho sentito dire da una ragazza. Io, Justin Hunter, ero seduto da solo in una delle quattro mense della Forrester University. Questo in particolare era il terzo più grande e la ragazza che ha detto che era seduta a un tavolo di fronte al mio. Avevo quasi finito di mangiare quando queste due ragazze vennero a sedersi a un tavolo accanto al mio. Sedevano fianco a fianco su un...

999 I più visti

Likes 0

Picchiato al rifugio

Sono un uomo di 35 anni che vive da solo in una capanna isolata nel bosco. Sono 6'1 con capelli biondi e occhi azzurri. Non ho mai avuto problemi portare a casa le donne. Sono un veterinario e ho un ufficio in città. Faccio anche volontariato in un canile nei fine settimana. I proprietari salva i cani e trova loro una casa una volta che li ho esaminati. Alcuni entrano piuttosto brutte, quindi impiegano un po' più di tempo a guarire. Altri sono belli cani che sono stati semplicemente abbandonati da qualche parte. Il vicino più vicino vive a 15 miglia...

844 I più visti

Likes 0

Megan e la mamma vengono beccate

Sono un ragazzo piuttosto fortunato, uno dei pochi a cui piace davvero il proprio lavoro. Mi chiamo Dougray e sono un agente di polizia di ventitré anni, o poliziotto se preferisci, che serve il mio grande paese nelle bellissime e remote Highlands scozzesi, di solito di pattuglia stradale. È un numero facile, la maggior parte delle volte mi limito a parcheggiare in un posto tranquillo con il radar della velocità acceso e magari accosto qualche poveraccio per eccesso di velocità circa una volta ogni due ore e gli faccio una multa. Principalmente, sono seduto in macchina leggendo un libro o vincendo...

787 I più visti

Likes 0

Dipendenza_(0)

Godetevi la storia e lasciate un commento. Dipendenza Allora Doc, ahh domanda folle - è possibile essere um, tipo, dipendenti da una persona? Era una domanda folle e Tom era in qualche modo imbarazzato anche solo a farsela, ma era una domanda su cui si stava ponendo da giorni ormai. Il dottore, in realtà uno psicologo, era un uomo calvo con gli occhiali sulla cinquantina, che aveva sentito un sacco di cose più folli nei suoi vent'anni di pratica. Sapeva che Tom era serio e aveva bisogno di maggiori informazioni prima di poter dare una risposta. Pensi di essere dipendente da...

872 I più visti

Likes 0

Quasi catturato

Dico: Bene eccoci qui... tutti e tre ci siamo seduti al ristorante. Abbiamo ordinato il nostro cibo e stiamo semplicemente aspettando Dico: Chiacchieriamo di cose inutili come il tempo e simili. Ma torniamo sempre a quanto sei affascinante. Ora caro, saresti così gentile da descrivere cosa indosserai? Tu dici: Indosso un vestito nero corto che mi scende circa a metà coscia, e un pezzetto di pizzo sul fondo, con tacchi neri abbinati, 2 pollici, con una fibbia d'argento sul cinturino. Capelli appiattiti che cadono con grazia e un po' di eye liner per mettere in risalto i miei occhi. Dico: Molto...

696 I più visti

Likes 0

Parte 5 - Sue diventa una star_(0)

Parte 5 continua dalla parte 4… La sua testa pendeva dalla vergogna, la sua tetta pulsava e le faceva male e ora era quasi nera, poi con suo orrore il ragazzo disse. Beh, se non l'hai tenuto giù, le palle tornano dentro. Ha messo tutte le palle nella borsa e poi ha iniziato a farla oscillare come un pendolo. Sue lanciò un urlo da grondaia e disse no stop, per favore se ne vadano. Possiamo fotterti nel culo, il ragazzo ha detto: Sì, sì, toglilo e basta. 'Sei sicuro'. 'Sì, ​​toglilo.' Lentamente le tolse la sacca e la corda attorno alla...

578 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.