William Potter

590Report
William Potter

William Potter

La storia di William Potter è più difficile da raccontare rispetto alle precedenti. Forse sarebbe meglio iniziare con il suo arresto a New Haven Connecticut nel 1662. (Nota: i processi alle streghe di Salem ebbero luogo nel 1692.)
Suo figlio adulto John Porter aveva confessato al ministro della chiesa di aver visto suo padre commettere un atto sessuale con un vitello. Il ministro andò dalle autorità e raccontò loro ciò che gli era stato detto da Giovanni.
Quando le autorità andarono da Giovanni per ascoltare la storia da lui, si rifiutò di parlare con loro. Lo hanno arrestato con l'accusa di occultamento di prove di un crimine. Hanno quindi arrestato William Potter, 72 anni, e hanno privato sia il figlio che il padre di cibo e acqua finché entrambi non hanno confessato i loro crimini.
Il terzo giorno a John fu data dell'acqua e fu rilasciato perché suo padre iniziò a raccontare la sua storia di vita in vividi dettagli. Le sue parole sono state scritte dalla città Scribner. Per ogni pagina scritta dallo Scribner, a William veniva dato un sorso d'acqua e un boccone di pane.
La prima pagina racconta di come tutto era iniziato quando William aveva solo tredici anni nella fattoria di suo padre nel Sussex shire, in Inghilterra. Nel tentativo di far bere il latte a un vitellino da un secchio, sentì il vitello succhiargli le dita. Si chiese come sarebbe stato sentire il vitello succhiargli il cazzo. "Era il demone del diavolo ciò che pianta sich thawt in me." Ha continuato a raccontare ogni dettaglio, comprese le sensazioni che ha avuto quel primo giorno. "Eppure "è stato il demone del diavolo quello che mi ha dato il disgelo, "sono stato io quello che ha fatto l'azione".
La seconda pagina racconta come ha iniziato a sperimentare quotidianamente in modi diversi "ma "era il demone del diavolo ciò che mi ha portato a".
La terza pagina era quasi interamente dedicata a come ha sperimentato con i capretti (caprette) e gli agnelli (pecore).
Nella quarta pagina racconta di una malattia che ha preso sua madre e ha quasi preso lui. "Ero "rimasto nascosto e non stavo bene finché non avevo sei anni e dieci... credevo che fosse il Signore a punirmi... ho cercato a malapena di fermarmi... prade e prade".
La sesta pagina parlava dell'uomo meraviglioso che suo padre era stato, specialmente dopo la morte di sua madre. Lui e suo padre avevano lavorato duramente per guadagnarsi da vivere allevando gli animali della fattoria.
Le due pagine successive raccontano di come suo padre lo avesse incoraggiato a perseguire una cugina per diventare sua moglie. Lei in un primo momento ha rifiutato. “Ecco dove avrei dovuto lasciarlo. Ora porto vergogna". Ha continuato a inseguirla e lei non aveva alternative tra cui scegliere, quindi ha ceduto a lui. Era nelle sue parole "una brava moglie".
La nona pagina racconta di suo padre ucciso, "coltellato da una donna grassa che gli ha rubato il poke". La donna è stata "impiccata e impiccata". Un amico di suo padre invitò lui e sua moglie a venire con lui alla colonia di Plymouth nel 1624. A quel tempo aveva un figlio John e le figlie, Anne, Mary ed Elizabeth.
La decima e l'undicesima pagina sono dedicate a chi sposarono i suoi figli e che da questi matrimoni era imparentato con quasi tutti nella città di New Haven, nel Connecticut. Parla anche dei suoi numerosi nipoti.
Nella dodicesima pagina racconta come il "demone del diavolo" lo abbia riportato al "male". Racconta del piacere malvagio di contaminare una mucca e una cagna. Racconta di aver ucciso entrambi perché credeva che il demone del diavolo li possedesse. Pensò di uccidersi perché non riusciva a liberarsi della voce del demone nella sua testa.
Nella tredicesima pagina è scritta la storia di sua moglie che lo sorprese con un vitello. Rimase in silenzio ma non si sarebbe mai più sdraiata con lui per paura di essere posseduta dal suo demone.
Le cinque pagine successive raccontano che per anni è stato in grado di fermarsi, ma ancora una volta il demone ha preso il comando. In un giorno uccise quasi tutto il suo bestiame perché lo tentavano.
Poi all'improvviso si rifiutò di parlare più. Apparentemente veniva interrogato da un intero comitato di uomini perché lo Scribner elenca una serie di domande non correlate a cui William Potter si rifiutava di rispondere.
Tre giorni dopo, dopo essere stato nuovamente privato del cibo, poiché non avrebbe più parlato del suo crimine, fece scrivere allo Scribner il suo testamento. Contribuì ingenti somme alla chiesa e al sostentamento del ministro che lo aveva denunciato. Tutto il resto era lasciato alla sua "brava moglie".
Passarono altri tre giorni e William Potter fu processato. Si è tenuto un processo pubblico a cui avrebbero dovuto partecipare tutte le persone, compresi i bambini. Dopo che un elenco di 59 accuse di bestialità è stato cancellato, la sua confezione di 18 pagine è stata letta dallo Scribner. Gli è stato poi chiesto se fosse colpevole di una o di tutte le 59 accuse. "Colpevole di tutti", annunciò. I tre membri della "giuria" hanno pronunciato la sentenza che sarebbe "appeso per il collo finché la morte non lo prende".
Nel giro di un'ora fu impiccato davanti alla comunità come una lezione che se "lasci che i demoni guidino, la morte ignominiosa è la tua ricompensa".
Questo verbale del processo, inclusa la sua confessione di 18 pagine che nessuno pensava di fargli firmare, è registrato a New Haven, nel Connecticut.





)
William Potter
La storia di William Potter è più difficile da raccontare rispetto alle precedenti. Forse sarebbe meglio iniziare con il suo arresto a New Haven Connecticut nel 1662. (Nota: i processi alle streghe di Salem ebbero luogo nel 1692.)
Suo figlio adulto John Porter aveva confessato al ministro della chiesa di aver visto suo padre commettere un atto sessuale con un vitello. Il ministro andò dalle autorità e raccontò loro ciò che gli era stato detto da Giovanni.
Quando le autorità andarono da Giovanni per ascoltare la storia da lui, si rifiutò di parlare con loro. Lo hanno arrestato con l'accusa di occultamento di prove di un crimine. Hanno quindi arrestato William Potter, 72 anni, e hanno privato sia il figlio che il padre di cibo e acqua finché entrambi non hanno confessato i loro crimini.
Il terzo giorno a John fu data dell'acqua e fu rilasciato perché suo padre iniziò a raccontare la sua storia di vita in vividi dettagli. Le sue parole sono state scritte dalla città Scribner. Per ogni pagina scritta dallo Scribner, a William veniva dato un sorso d'acqua e un boccone di pane.
La prima pagina racconta di come tutto era iniziato quando William aveva solo tredici anni nella fattoria di suo padre nel Sussex shire, in Inghilterra. Nel tentativo di far bere il latte a un vitellino da un secchio, sentì il vitello succhiargli le dita. Si chiese come sarebbe stato sentire il vitello succhiargli il cazzo. "Era il demone del diavolo ciò che pianta sich thawt in me." Ha continuato a raccontare ogni dettaglio, comprese le sensazioni che ha avuto quel primo giorno. "Eppure "è stato il demone del diavolo quello che mi ha dato il disgelo, "sono stato io quello che ha fatto l'azione".
La seconda pagina racconta come ha iniziato a sperimentare quotidianamente in modi diversi "ma "era il demone del diavolo ciò che mi ha portato a".
La terza pagina era quasi interamente dedicata a come ha sperimentato con i capretti (caprette) e gli agnelli (pecore).
Nella quarta pagina racconta di una malattia che ha preso sua madre e ha quasi preso lui. "Ero "rimasto nascosto e non stavo bene finché non avevo sei anni e dieci... credevo che fosse il Signore a punirmi... ho cercato a malapena di fermarmi... prade e prade".
La sesta pagina parlava dell'uomo meraviglioso che suo padre era stato, specialmente dopo la morte di sua madre. Lui e suo padre avevano lavorato duramente per guadagnarsi da vivere allevando gli animali della fattoria.
Le due pagine successive raccontano di come suo padre lo avesse incoraggiato a perseguire una cugina per diventare sua moglie. Lei in un primo momento ha rifiutato. “Ecco dove avrei dovuto lasciarlo. Ora porto vergogna". Ha continuato a inseguirla e lei non aveva alternative tra cui scegliere, quindi ha ceduto a lui. Era nelle sue parole "una brava moglie".
La nona pagina racconta di suo padre ucciso, "coltellato da una donna grassa che gli ha rubato il poke". La donna è stata "impiccata e impiccata". Un amico di suo padre invitò lui e sua moglie a venire con lui alla colonia di Plymouth nel 1624. A quel tempo aveva un figlio John e le figlie, Anne, Mary ed Elizabeth.
La decima e l'undicesima pagina sono dedicate a chi sposarono i suoi figli e che da questi matrimoni era imparentato con quasi tutti nella città di New Haven, nel Connecticut. Parla anche dei suoi numerosi nipoti.
Nella dodicesima pagina racconta come il "demone del diavolo" lo abbia riportato al "male". Racconta del piacere malvagio di contaminare una mucca e una cagna. Racconta di aver ucciso entrambi perché credeva che il demone del diavolo li possedesse. Pensò di uccidersi perché non riusciva a liberarsi della voce del demone nella sua testa.
Nella tredicesima pagina è scritta la storia di sua moglie che lo sorprese con un vitello. Rimase in silenzio ma non si sarebbe mai più sdraiata con lui per paura di essere posseduta dal suo demone.
Le cinque pagine successive raccontano che per anni è stato in grado di fermarsi, ma ancora una volta il demone ha preso il comando. In un giorno uccise quasi tutto il suo bestiame perché lo tentavano.
Poi all'improvviso si rifiutò di parlare più. Apparentemente veniva interrogato da un intero comitato di uomini perché lo Scribner elenca una serie di domande non correlate a cui William Potter si rifiutava di rispondere.
Tre giorni dopo, dopo essere stato nuovamente privato del cibo, poiché non avrebbe più parlato del suo crimine, fece scrivere allo Scribner il suo testamento. Contribuì ingenti somme alla chiesa e al sostentamento del ministro che lo aveva denunciato. Tutto il resto era lasciato alla sua "brava moglie".
Passarono altri tre giorni e William Potter fu processato. Si è tenuto un processo pubblico a cui avrebbero dovuto partecipare tutte le persone, compresi i bambini. Dopo che un elenco di 59 accuse di bestialità è stato cancellato, la sua confezione di 18 pagine è stata letta dallo Scribner. Gli è stato poi chiesto se fosse colpevole di una o di tutte le 59 accuse. "Colpevole di tutti", annunciò. I tre membri della "giuria" hanno pronunciato la sentenza che sarebbe "appeso per il collo finché la morte non lo prende".
Nel giro di un'ora fu impiccato davanti alla comunità come una lezione che se "lasci che i demoni guidino, la morte ignominiosa è la tua ricompensa".
Questo verbale del processo, inclusa la sua confessione di 18 pagine che nessuno pensava di fargli firmare, è registrato a New Haven, nel Connecticut.

Storie simili

Il debito lesbico (capitolo 5) - Le prime sessioni di Mayim

Capitolo 5 LE PRIME SESSIONI DI MAYIM Laura è andata in bagno verso la fine della giornata di lavoro e ha preso le pillole che le aveva dato il dottor Windred. Le ricordarono quanto fosse stata eccitata quella mattina, una eccitazione che non aveva mai soddisfatto, e per un momento pensò di rinchiudersi in un gabinetto e di sbronzarsi. Ma non si fidava di se stessa per masturbarsi al lavoro senza essere beccata, e comunque Amy le aveva detto di non giocare con se stessa prima di presentarsi in clinica. Quindi ha appena lasciato il lavoro, la sua figa già bagnata...

81 I più visti

Likes 0

Tette enormi

Il mio primo incontro con il sesso è avvenuto quando avevo 14 anni. Per cominciare il mio nome è sara e avevo delle tette enormi per la mia età. Ero praticamente un'adolescente, non mi piacevano molto le cose femminili. amavo e praticavo tutti i tipi di sport. lascia che mi descriva allora, avevo 5'4 115 capelli castani e occhi verdi. avevo un corpo molto femminile con tette 36d. beh, ogni ragazza sa che praticare qualsiasi sport con tette enormi può causare problemi.quindi li odiavo con passione.il giorno in cui tutto è iniziato, sono appena tornato a casa dall'allenamento di calcio e...

393 I più visti

Likes 0

Condiviso con lo sperma: Amanda usata?

Capitolo 1 Rivelato Cumslut Chiunque incontri Amanda pensa che sia una donna molto bella e intelligente con alti standard personali e un atteggiamento serio nei confronti della vita. E lei è quello, ma solo fuori dalla camera da letto! Di media statura, con capelli castani fini e ben arricciati, Amanda ha un corpo attraente e ben proporzionato creato da un'infanzia di nuoto agonistico e atletica leggera, e mantenuto da un interesse adulto per la danza e il netball. Le sue gambe sono proporzionate e ben tonificate, i suoi fianchi ben fatti, la sua vita stretta con una pancia liscia e i...

475 I più visti

Likes 0

Kerri e Angie (Capitolo 2 - Il turno di Mel)

Questo è il secondo capitolo della mia serie. I nomi delle schermate inclusi in questo SONO FALSI. Kerri ed io eravamo migliori amiche ma due sere prima eravamo amanti, entrambi abbiamo vissuto la nostra prima esperienza lesbica. Anche se poteva sembrare che questo avrebbe reso la nostra relazione imbarazzante, ci ha quasi reso più forti per quanto riguarda l'amicizia. Eravamo entrambi così eccitati che quando ci siamo parlati al telefono sabato sera abbiamo fatto sesso telefonico appassionato, parlando dei nostri altri desideri profondi e pianificando la prossima volta che saremmo stati insieme, da soli. Lunedì è arrivato. Ho camminato lungo l'atrio...

422 I più visti

Likes 0

Il fidanzato di mia sorella

Il fidanzato di mia sorella di Larry Malone Anche quando ero molto giovane, amavo giocare con il mio buco del culo. Sono sempre stato, quello che ho scoperto in seguito, chiamato erotismo anale. Mi è piaciuto avere qualcosa nel mio piccolo buco del culo. È iniziato quando mia madre ha infilato un dito lubrificato con vaselina nel mio buco per facilitare l'inserimento di un clistere quando ero davvero piccolo. È stato così bello che ho sempre cercato di duplicare quella sensazione con il mio dito, il beccuccio del clistere, le carote, i bastoncini lisci e man mano che crescevo, la testa...

477 I più visti

Likes 0

Cinema_(1)

Sono stato fortunato ad essere giovane negli anni '70 per godermi i cinema di sesso. Avevo 25 anni mia moglie aveva 34 anni sposata e divorziata con 3 figli da uomini diversi. È una bionda con un trucco occhi blu e nero molto aspro.34.24. 36..eravamo nel nord di Londra a fare shopping un sabato. Passammo davanti a un vecchio cinema chiuso che si trasformò in sala bingo e poi tornammo al cinema per i film porno. così, invece di fare shopping, ha comprato una minigonna di cotone attillata giallo brillante e un tubo abbinato. Siamo andati a casa, si è truccata...

431 I più visti

Likes 0

The Rogue's Harem Book 2, Chapter 10: The Hermaphrodite's Passion

L'harem del ladro Libro due: L'harem malvagio di Rogue Parte dieci: La passione dell'ermafrodita Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2018 Nota: grazie a B0b e WRC 264 per la versione beta di questo. Capitolo ventotto: Ispirare l'arte cattiva Sven Falk - La foresta di Lhes, Le terre di conflitto di Zeutch La dolce bocca di Nathalie è stata meravigliosa mentre succhiava il mio cazzo per ripulire i succhi della figa di Aingeal, le sue trecce che si riversavano sulle mie cosce. Gemevo, il piacere correva su e giù per il mio cazzo mentre guardavo l'aoi si. Il suo cazzo si...

517 I più visti

Likes 0

Club Gomorra. La saga delle femminucce. Prologo Giorno Zero.

Scorri la tana del coniglio. Mi chiamo Ryan Everest, sono un maschio di 22 anni, il mio colore di capelli è castano scuro, arriva quasi alle spalle, ho gli occhi di colore verde e sono alto poco più di un metro e ottanta, non sono il più dotato ma ne parlerò più in dettaglio più avanti. Da dove comincio... beh, immagino che il posto migliore per iniziare sia il giorno in cui ho incontrato Lady Gomorra... Era solo un altro giorno. Una giornata trascorsa seduta al laptop, saltando da un blog porno Tumblr all'altro. Non riesco nemmeno a ricordare come sono...

462 I più visti

Likes 0

FAMIGLIA DI 4_(0)

[b]FAMIGLIA DI 4, FAMIGLIA INSIEME Mia moglie Pari, sua sorella minore (di un anno), Ara, e la loro madre, Mae. 3 Signore – e io, uomo di casa per così dire, la nostra Famiglia. È diventato un ruolo piuttosto estenuante. Dove viviamo in Asia, io sono uno straniero, nato nel sottosuolo. Ma ormai vivo da molto tempo in Asia e capisco quanto sia importante la Famiglia. Nel caso della famiglia di mia moglie, suo padre è morto (per malattie legate al fumo e all'alcol) più di 15 anni fa; da allora, le 3 Signore sono state insieme, nonostante i singhiozzi e...

94 I più visti

Likes 0

Intervista Privata

Ci sono molti vantaggi nell'essere il presidente del consiglio di amministrazione di un conglomerato internazionale, belle donne single e divorziate adulatrici ai tuoi piedi, dirigenti emergenti che lavorano nel lontano impero e le loro mogli. Due volte all'anno tengo una convention a New York per incontrare questi dirigenti e le loro mogli. L'affare solo su invito si svolge in un hotel a 5 stelle, riservo dieci piani di camere e suite per i dirigenti. Ho anche sei inviti inviati a donne che mi hanno colpito o che hanno attirato la mia attenzione in un ristorante o in qualche altra gita. Stasera...

683 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.