William Potter

812Report
William Potter

William Potter

La storia di William Potter è più difficile da raccontare rispetto alle precedenti. Forse sarebbe meglio iniziare con il suo arresto a New Haven Connecticut nel 1662. (Nota: i processi alle streghe di Salem ebbero luogo nel 1692.)
Suo figlio adulto John Porter aveva confessato al ministro della chiesa di aver visto suo padre commettere un atto sessuale con un vitello. Il ministro andò dalle autorità e raccontò loro ciò che gli era stato detto da Giovanni.
Quando le autorità andarono da Giovanni per ascoltare la storia da lui, si rifiutò di parlare con loro. Lo hanno arrestato con l'accusa di occultamento di prove di un crimine. Hanno quindi arrestato William Potter, 72 anni, e hanno privato sia il figlio che il padre di cibo e acqua finché entrambi non hanno confessato i loro crimini.
Il terzo giorno a John fu data dell'acqua e fu rilasciato perché suo padre iniziò a raccontare la sua storia di vita in vividi dettagli. Le sue parole sono state scritte dalla città Scribner. Per ogni pagina scritta dallo Scribner, a William veniva dato un sorso d'acqua e un boccone di pane.
La prima pagina racconta di come tutto era iniziato quando William aveva solo tredici anni nella fattoria di suo padre nel Sussex shire, in Inghilterra. Nel tentativo di far bere il latte a un vitellino da un secchio, sentì il vitello succhiargli le dita. Si chiese come sarebbe stato sentire il vitello succhiargli il cazzo. "Era il demone del diavolo ciò che pianta sich thawt in me." Ha continuato a raccontare ogni dettaglio, comprese le sensazioni che ha avuto quel primo giorno. "Eppure "è stato il demone del diavolo quello che mi ha dato il disgelo, "sono stato io quello che ha fatto l'azione".
La seconda pagina racconta come ha iniziato a sperimentare quotidianamente in modi diversi "ma "era il demone del diavolo ciò che mi ha portato a".
La terza pagina era quasi interamente dedicata a come ha sperimentato con i capretti (caprette) e gli agnelli (pecore).
Nella quarta pagina racconta di una malattia che ha preso sua madre e ha quasi preso lui. "Ero "rimasto nascosto e non stavo bene finché non avevo sei anni e dieci... credevo che fosse il Signore a punirmi... ho cercato a malapena di fermarmi... prade e prade".
La sesta pagina parlava dell'uomo meraviglioso che suo padre era stato, specialmente dopo la morte di sua madre. Lui e suo padre avevano lavorato duramente per guadagnarsi da vivere allevando gli animali della fattoria.
Le due pagine successive raccontano di come suo padre lo avesse incoraggiato a perseguire una cugina per diventare sua moglie. Lei in un primo momento ha rifiutato. “Ecco dove avrei dovuto lasciarlo. Ora porto vergogna". Ha continuato a inseguirla e lei non aveva alternative tra cui scegliere, quindi ha ceduto a lui. Era nelle sue parole "una brava moglie".
La nona pagina racconta di suo padre ucciso, "coltellato da una donna grassa che gli ha rubato il poke". La donna è stata "impiccata e impiccata". Un amico di suo padre invitò lui e sua moglie a venire con lui alla colonia di Plymouth nel 1624. A quel tempo aveva un figlio John e le figlie, Anne, Mary ed Elizabeth.
La decima e l'undicesima pagina sono dedicate a chi sposarono i suoi figli e che da questi matrimoni era imparentato con quasi tutti nella città di New Haven, nel Connecticut. Parla anche dei suoi numerosi nipoti.
Nella dodicesima pagina racconta come il "demone del diavolo" lo abbia riportato al "male". Racconta del piacere malvagio di contaminare una mucca e una cagna. Racconta di aver ucciso entrambi perché credeva che il demone del diavolo li possedesse. Pensò di uccidersi perché non riusciva a liberarsi della voce del demone nella sua testa.
Nella tredicesima pagina è scritta la storia di sua moglie che lo sorprese con un vitello. Rimase in silenzio ma non si sarebbe mai più sdraiata con lui per paura di essere posseduta dal suo demone.
Le cinque pagine successive raccontano che per anni è stato in grado di fermarsi, ma ancora una volta il demone ha preso il comando. In un giorno uccise quasi tutto il suo bestiame perché lo tentavano.
Poi all'improvviso si rifiutò di parlare più. Apparentemente veniva interrogato da un intero comitato di uomini perché lo Scribner elenca una serie di domande non correlate a cui William Potter si rifiutava di rispondere.
Tre giorni dopo, dopo essere stato nuovamente privato del cibo, poiché non avrebbe più parlato del suo crimine, fece scrivere allo Scribner il suo testamento. Contribuì ingenti somme alla chiesa e al sostentamento del ministro che lo aveva denunciato. Tutto il resto era lasciato alla sua "brava moglie".
Passarono altri tre giorni e William Potter fu processato. Si è tenuto un processo pubblico a cui avrebbero dovuto partecipare tutte le persone, compresi i bambini. Dopo che un elenco di 59 accuse di bestialità è stato cancellato, la sua confezione di 18 pagine è stata letta dallo Scribner. Gli è stato poi chiesto se fosse colpevole di una o di tutte le 59 accuse. "Colpevole di tutti", annunciò. I tre membri della "giuria" hanno pronunciato la sentenza che sarebbe "appeso per il collo finché la morte non lo prende".
Nel giro di un'ora fu impiccato davanti alla comunità come una lezione che se "lasci che i demoni guidino, la morte ignominiosa è la tua ricompensa".
Questo verbale del processo, inclusa la sua confessione di 18 pagine che nessuno pensava di fargli firmare, è registrato a New Haven, nel Connecticut.





)
William Potter
La storia di William Potter è più difficile da raccontare rispetto alle precedenti. Forse sarebbe meglio iniziare con il suo arresto a New Haven Connecticut nel 1662. (Nota: i processi alle streghe di Salem ebbero luogo nel 1692.)
Suo figlio adulto John Porter aveva confessato al ministro della chiesa di aver visto suo padre commettere un atto sessuale con un vitello. Il ministro andò dalle autorità e raccontò loro ciò che gli era stato detto da Giovanni.
Quando le autorità andarono da Giovanni per ascoltare la storia da lui, si rifiutò di parlare con loro. Lo hanno arrestato con l'accusa di occultamento di prove di un crimine. Hanno quindi arrestato William Potter, 72 anni, e hanno privato sia il figlio che il padre di cibo e acqua finché entrambi non hanno confessato i loro crimini.
Il terzo giorno a John fu data dell'acqua e fu rilasciato perché suo padre iniziò a raccontare la sua storia di vita in vividi dettagli. Le sue parole sono state scritte dalla città Scribner. Per ogni pagina scritta dallo Scribner, a William veniva dato un sorso d'acqua e un boccone di pane.
La prima pagina racconta di come tutto era iniziato quando William aveva solo tredici anni nella fattoria di suo padre nel Sussex shire, in Inghilterra. Nel tentativo di far bere il latte a un vitellino da un secchio, sentì il vitello succhiargli le dita. Si chiese come sarebbe stato sentire il vitello succhiargli il cazzo. "Era il demone del diavolo ciò che pianta sich thawt in me." Ha continuato a raccontare ogni dettaglio, comprese le sensazioni che ha avuto quel primo giorno. "Eppure "è stato il demone del diavolo quello che mi ha dato il disgelo, "sono stato io quello che ha fatto l'azione".
La seconda pagina racconta come ha iniziato a sperimentare quotidianamente in modi diversi "ma "era il demone del diavolo ciò che mi ha portato a".
La terza pagina era quasi interamente dedicata a come ha sperimentato con i capretti (caprette) e gli agnelli (pecore).
Nella quarta pagina racconta di una malattia che ha preso sua madre e ha quasi preso lui. "Ero "rimasto nascosto e non stavo bene finché non avevo sei anni e dieci... credevo che fosse il Signore a punirmi... ho cercato a malapena di fermarmi... prade e prade".
La sesta pagina parlava dell'uomo meraviglioso che suo padre era stato, specialmente dopo la morte di sua madre. Lui e suo padre avevano lavorato duramente per guadagnarsi da vivere allevando gli animali della fattoria.
Le due pagine successive raccontano di come suo padre lo avesse incoraggiato a perseguire una cugina per diventare sua moglie. Lei in un primo momento ha rifiutato. “Ecco dove avrei dovuto lasciarlo. Ora porto vergogna". Ha continuato a inseguirla e lei non aveva alternative tra cui scegliere, quindi ha ceduto a lui. Era nelle sue parole "una brava moglie".
La nona pagina racconta di suo padre ucciso, "coltellato da una donna grassa che gli ha rubato il poke". La donna è stata "impiccata e impiccata". Un amico di suo padre invitò lui e sua moglie a venire con lui alla colonia di Plymouth nel 1624. A quel tempo aveva un figlio John e le figlie, Anne, Mary ed Elizabeth.
La decima e l'undicesima pagina sono dedicate a chi sposarono i suoi figli e che da questi matrimoni era imparentato con quasi tutti nella città di New Haven, nel Connecticut. Parla anche dei suoi numerosi nipoti.
Nella dodicesima pagina racconta come il "demone del diavolo" lo abbia riportato al "male". Racconta del piacere malvagio di contaminare una mucca e una cagna. Racconta di aver ucciso entrambi perché credeva che il demone del diavolo li possedesse. Pensò di uccidersi perché non riusciva a liberarsi della voce del demone nella sua testa.
Nella tredicesima pagina è scritta la storia di sua moglie che lo sorprese con un vitello. Rimase in silenzio ma non si sarebbe mai più sdraiata con lui per paura di essere posseduta dal suo demone.
Le cinque pagine successive raccontano che per anni è stato in grado di fermarsi, ma ancora una volta il demone ha preso il comando. In un giorno uccise quasi tutto il suo bestiame perché lo tentavano.
Poi all'improvviso si rifiutò di parlare più. Apparentemente veniva interrogato da un intero comitato di uomini perché lo Scribner elenca una serie di domande non correlate a cui William Potter si rifiutava di rispondere.
Tre giorni dopo, dopo essere stato nuovamente privato del cibo, poiché non avrebbe più parlato del suo crimine, fece scrivere allo Scribner il suo testamento. Contribuì ingenti somme alla chiesa e al sostentamento del ministro che lo aveva denunciato. Tutto il resto era lasciato alla sua "brava moglie".
Passarono altri tre giorni e William Potter fu processato. Si è tenuto un processo pubblico a cui avrebbero dovuto partecipare tutte le persone, compresi i bambini. Dopo che un elenco di 59 accuse di bestialità è stato cancellato, la sua confezione di 18 pagine è stata letta dallo Scribner. Gli è stato poi chiesto se fosse colpevole di una o di tutte le 59 accuse. "Colpevole di tutti", annunciò. I tre membri della "giuria" hanno pronunciato la sentenza che sarebbe "appeso per il collo finché la morte non lo prende".
Nel giro di un'ora fu impiccato davanti alla comunità come una lezione che se "lasci che i demoni guidino, la morte ignominiosa è la tua ricompensa".
Questo verbale del processo, inclusa la sua confessione di 18 pagine che nessuno pensava di fargli firmare, è registrato a New Haven, nel Connecticut.

Storie simili

Le labbra, i denti, la punta della lingua_(1)

Solo la mancia.. va bene amore? quasi implori. Non molto tempo fa, ti ha mostrato che un pompino non deve comportare deepthoating. Vedi, questo è qualcosa che le è stato insegnato dalla sua migliore amica Ashling. Le abilità sono state trasmesse a tua moglie per aiutare la sua fiducia.. 'Grazie Ash.' ripeti da quando hai sentito la storia. Da allora, hai desiderato ardentemente le abilità orali del tuo amante, l'adorabile timida Kara che hai incontrato tanto tempo fa. Era una compagna di classe, presa in giro e molestata, ma tu hai resistito ai bulli per lei. Le hai mostrato come colpire...

144 I più visti

Likes 0

Mai un momento di noia con le mie ragazze

Mai un momento di noia con le mie ragazze Non ho mai pensato alle mie figlie come alle mie amanti, ma poi non mi sono nemmeno fatto scopare da loro. Sono un vedovo di 45 anni, con 2 figlie che hanno Lizzy 19 e Beth 21 anni. Mia moglie è morta circa 3 anni fa e da allora sono single, buttandomi nel lavoro. Vivo da solo e le mie figlie si sono trasferite qualche tempo fa e vivono a casa loro, che si trova dall'altra parte della città. Una sera sono rimasta a casa fino a tardi a controllare il lavoro...

120 I più visti

Likes 0

PMQuest: Capitolo 07 e 08 - Vai sul sicuro o corri dei rischi

Questa storia / fanfiction contiene sesso tra un Ranger umano e tutti i tipi di Pokemon femminili. Questa storia include Femdom, Reverse Rape, Forced, Sex, Female Pokémon x Male Human Ranger. Se ti sei perso l'introduzione completa, fai clic sul mio profilo per avere una panoramica di tutti i capitoli. Questo capitolo fa parte del percorso che hai scelto alla fine del capitolo precedente. Cerca in questa pagina Gioca sul sicuro o Prendi un rischio per continuare la tua avventura. Capitolo 07 - Vai sul sicuro Avevo esaurito le opzioni. Le mie scelte erano di far cadere il cristallo, o provare...

319 I più visti

Likes 0

Calda sorellina per l'estate

Sono sempre stato molto vicino a mia sorella minore, Kristy. Aveva un anno meno di me, ma noi entrambi sono stati trattati come ragazzi, il che significa che entrambi abbiamo causato la stessa quantità di problemi. Abbiamo fatto la doccia insieme fino a quando avevamo circa 10 anni e abbiamo dormito nello stesso letto d'albergo fino a quando non ho raggiunto la pubertà. Anche se lo eravamo estremamente vicini, abbiamo litigato molto e di solito si trattava di cose stupide, ma eravamo ancora molto vicini. Mia sorella ha fatto tutto quello che ho fatto e ha seguito me e i miei...

57 I più visti

Likes 0

La mia presentazione_(0)

Ciao, ora ho 54 anni e vorrei raccontarti la mia storia di vita. Quando avevo sette anni, fui messo in un orfanotrofio dal tribunale. Non che io abbia fatto qualcosa di sbagliato, è dove i miei genitori che hanno perso la custodia su di me e due fratelli. Quella volta non lo sapevo, ecco perché desideravo tornare a casa. Quindi sono scappato abbastanza regolarmente. Fu diversi anni dopo che seppi la verità. Comunque, a causa della mia abitudine di scappare a volte, sono stato in diversi orfanotrofi. Là dove buoni e cattivi da loro. Già abbastanza giovane (8 o 9 anni)...

2 I più visti

Likes 0

Così com'è - Parte 2

Stuie, si è frettolosamente pulito e ha chiuso la cerniera per essere di nuovo presentabile. Poi pensò tra sé e sé: Che fretta c'è? Questo è stato imbarazzante, ma sicuramente Julie era abbastanza grande da capire le circostanze e come erano i ragazzi e tutto il resto. Forse è scappata in quel modo per l'imbarazzo. Ha vissuto un momento di panico e ha pensato di sicuro non ha intenzione di dire alla mamma quello che è successo. No, aveva bisogno di prendersi un po' di tempo per pensare a cosa le avrebbe detto per alleviare l'imbarazzo prima di vederla di nuovo...

618 I più visti

Likes 0

Diventa la mia troia o altro

L'ultima volta ti ho lasciato con l'essere stato beccato a fare sesso con Adam da John. Le voci che ho sentito erano quelle di John e Angelo, erano entrati nell'appartamento proprio mentre il mio orgasmo era finito. Sono riuscito a scivolare via dal grembo di Adam. Mentre mi alzavo, la mia figa ha ruttato e la sborra ha iniziato a scorrermi lungo le cosce. Adam nel frattempo è sprofondato ancora di più nel divano. “JANET, che cazzo,” urlò John mentre si avvicinava al divano. Lascia che ti spieghi, John, risposi con tono di paura. John si è avvicinato al divano e...

165 I più visti

Likes 0

Non era giusto, il che lo rendeva così CALDO

Questa è una storia vera. Molti di coloro che hanno letto alcune delle mie altre storie (alcune finzioni, altre vere) possono ricollegare questo incidente al punto in cui è iniziato, quando mi sono separato e poi divorziato da mia moglie. Sono divorziato dalla mia ex da un paio d'anni e vado a casa sua per visitare nostro figlio. Una figlia adolescente della sua amica (questa è l'amica con cui voleva che facessi un rapporto a tre in passato) non poteva andare d'accordo con sua madre, quindi sta con la mia ex e guarda nostro figlio mentre l'ex lavora, gioca, qualunque cosa...

67 I più visti

Likes 0

Marta - capitolo 1

Martha stava dormendo profondamente sul pavimento della sua camera da letto quando Zeus, il cane del suo vicino, le morse una spalla. Martha sussultò per il dolore, poi tubò il cane finché non lo lasciò andare. Poi si è posizionata e ha rivestito il cazzo del cane con la sua fica, poi l'ha aiutata a scoparla. Zeus ha scopato Martha fino a quando non è entrato nella sua vecchia fica, si è meravigliato. Zeus l'aveva morsa un paio di volte, ma poiché Martha era solo una puttana della spazzatura, non aveva scelta su come veniva usata. Andò al frigorifero, tirò fuori...

632 I più visti

Likes 0

Porca puttana

Sono stato gangbanizzato da 37 uomini in una sporca sala VIP in cima a un bar di New York, mio ​​marito mi ha portato a una festa e se ne è andato con un'altra bionda, mi sono seduto al bar tutto solo quando 15 uomini si sono avvicinati a me, loro mi ha detto che ero molto bella e ho chiesto se potevano farmi delle foto, ho detto ok, ma hanno detto che era troppo affollato nel bar possiamo andare in una stanza dove è un po' più tranquilla, ho detto ok, uno dei gli uomini mi hanno portato di sopra...

609 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.