Tette enormi

386Report
Tette enormi

Il mio primo incontro con il sesso è avvenuto quando avevo 14 anni. Per cominciare il mio nome è sara e avevo delle tette enormi per la mia età. Ero praticamente un'adolescente, non mi piacevano molto le cose femminili. amavo e praticavo tutti i tipi di sport. lascia che mi descriva allora, avevo 5'4 115 capelli castani e occhi verdi. avevo un corpo molto femminile con tette 36d. beh, ogni ragazza sa che praticare qualsiasi sport con tette enormi può causare problemi.quindi li odiavo con passione.il giorno in cui tutto è iniziato, sono appena tornato a casa dall'allenamento di calcio e mi sono fatto una doccia. mi ero appena messo le mutandine e avevo la vestaglia. ero in piedi davanti allo specchio per tutto il corpo e stavo guardando il mio corpo odiando tutto ciò che vedevo. ho iniziato a piangere perché ero così sconvolto da quanto fossero grandi le mie tette e perché lo facevo devo averli. All'improvviso ho sentito bussare alla mia porta dimenticando che mio padre è appena tornato a casa dal lavoro. entrambi i miei genitori lavoravano, mio ​​padre di solito tornava a casa prima, poi mia madre veniva dopo. Mi sono rapidamente legato la vestaglia e ho cercato di asciugarmi le lacrime dagli occhi. quando finalmente ho aperto la porta della mia camera da letto mio padre era lì in piedi. Ho pianto e ho chiesto cosa c'era che non andava. Davvero non volevo dirglielo, non è qualcosa di cui io e mio padre parliamo. mia madre sì, ma non mio padre. dopo aver continuato a chiedere e non si sarebbe arreso finché non gliel'ho detto. alla fine ho esclamato qual era il motivo per cui stavo piangendo. non ha detto nulla per un po' poi mi ha tirato al mio specchio e mi ha fatto guardare me stesso. dicendomi che avevo un bel corpo. mentre stavo lì mentre lui mi raccontava tutte le cose grandiose di me stesso, ha sciolto lentamente la mia vestaglia. il mio respiro si è fermato mentre mio padre mi ha strappato la vestaglia e lentamente afferra entrambe le mie tette in ogni mano non che si adattino. Dice "piccola hai il seno più incredibile e la ragazza sarebbe fortunata ad averli". Muove le dita sui miei capezzoli e inizia a strizzarli e massaggiare fino a quando si induriscono come sassi. non riuscivo a distogliere gli occhi da lui allo specchio mentre mi teneva le tette. mi dice "sara a qualsiasi ragazzo o ragazza piacerebbe succhiarti i capezzoli." è stato così bello quello che stava facendo mio padre, non me ne sono reso conto che ho iniziato a gemere.non so cosa mi sia preso ma sapevo che non volevo che si fermasse e volevo di più.dal nulla ho detto "papà mi sto bagnando tra le gambe". dopo un qualche altro pizzica sui miei capezzoli mio padre fa scivolare una mano lungo la mia pancia e nelle mie mutandine. Sento la sua mano coprire il mio monticello e poi fa scivolare un dito tra le mie labbra vaginali. mentre sussurra "dannazione piccola la tua figa è bagnata". tutto quello che potevo dire era "papà, papà per favore". È allora che mio padre apre le mie labbra e muove il dito avanti e indietro dal mio clitoride alla mia fessura. I miei gemiti si fanno forti mentre mio padre si china e mi bacia il collo mentre si strofina il mio clitoride.sento i miei succhi bagnarmi le mutandine.dopo un po' mio padre smette di strofinarmi il clitoride e mi guarda allo specchio.dice" piccola sei così bella e calda, apri di più le gambe per papà." come apro le gambe più larghe sento il suo dito scivolare dentro di me è allora che l'ho perso e ho iniziato a sbattermi i fianchi mentre mio padre pompa il dito nel mio buco della figa mentre il dito di mio padre entrava e usciva canta "baby cum for daddy, sperma sulla mia mano."non ce la facevo più e sono arrivata ondate di piacere che mi hanno inondato il corpo, ho urlato e ancora e ancora "SI SI PAPA'" il dito di mio padre andava sempre più veloce mentre arrivavo.i mi ci è voluto un po' per uscire dall'alto del cumming. quando riuscivo a pensare chiaramente ho guardato la mano di mio padre ancora nelle mie mutandine e volevo ancora di più. alla fine quando ha tirato la sua mano fuori dalle mie mutandine e ha portato il suo dito alla sua bocca e ha assaggiato il mio sperma dal suo dito. poi mi gira e piega la testa per baciarmi sulla bocca. con sorpresa apro la bocca e la sua lingua saetta dentro e assaggio il mio. abbiamo iniziato a baciarci mentre mio padre mi prende in braccio e mi stende sul letto. non so come fa ma i suoi vestiti si tolgono poi si toglie la vestaglia e le mie mutandine molto bagnate. le mie gambe aperte e dico "sara dimmi se vuoi che mi fermi, ma devo avere il mio cazzo nella tua figa. ho bisogno di scoparti così tanto. non ho alcuna protezione, quindi proverò a tirare fuori così non ti metterò incinta.' non mi importa davvero di niente, voglio solo sborrare di nuovo. Ho detto a mio padre "non voglio che ti fermi". Mio padre poi strofina il suo cazzo su e giù per la mia figa per ricoprire il suo cazzo con i miei succhi. dopo un altro po' di sfregamento e baciandomi la bocca e poi succhiandomi i capezzoli.mio padre spinge lentamente il suo cazzo enorme e duro nel buco della mia figa. sento un po' di dolore mentre spinge di più dentro di me.mio padre inizia a sussurrarmi parole sporche"piccola, vado a scopare il merda dalla tua figa bagnata." dopo aver spinto e ricoperto il suo cazzo finalmente si apre. mio padre aspetta finché non mi abituerò alle dimensioni e alla sensazione di lui nella mia figa, quindi pompa lentamente i fianchi avanti e indietro.i' m gemo e ansimando mio padre tira fuori il suo cazzo quasi fuori dalla mia figa bagnata e poi lo fa scivolare di nuovo dentro. dice "tesoro, guarda papà", mentre lo guardo. più velocemente lui pompa dentro e fuori dice "sei mio io sono l'unico ragazzo che riesce ad avere il suo cazzo nella tua figa."dillo."urlo "Papà sono tuo, per favore non smettere, è davvero bello."ho alzato i fianchi per incontrare il suo.mio papà sbatte il suo cazzo duro e più veloce e potevo sentirmi iniziare a sborrare ho bloccato le gambe attorno ai suoi fianchi. mio padre dice "piccola devo tirarmi fuori ora o verserò il mio seme in profondità nella tua figa". "non fermarti" dico a mio padre. alcune pompe dure e un paio di grugniti mio padre urla" tesoro, sto venendo". quando vengo, i miei muscoli della vagina mungono il cazzo di papà di tutto il suo sperma. Mio papà viene così tanto che inizia a filtrare dalla mia figa.

Storie simili

Sorelle, figlie, nipoti e mogli!

Tutto questo è successo molto tempo fa. Ero al lavoro e facevo quello che ancora provo molto piacere nel fare....... no! non quello...... anche se ovviamente mi impegno ancora in quella particolare attività quando la cosa reale non è disponibile come fanno la maggior parte degli adulti, dovrei immaginare! No, stavo osservando le donne in ufficio con cui ho avuto il piacere di lavorare e immaginandole impegnate nel genere di cose su cui tutti noi ogni tanto fantasticamo!. Ne ho già parlato in altre storie, ma ho sempre ricavato molta soddisfazione nel guardare i membri del sesso femminile fare cose 'quotidiane';...

674 I più visti

Likes 0

Attrazione proibita 2 (riveduta)

Erano trascorsi due anni da quando il signor Connor e io abbiamo portato la nostra relazione a un nuovo livello. Era anche sicuro dire che facevamo sesso in quasi tutte le stanze della scuola... E non è un'esagerazione. La nostra situazione era piuttosto complicata. Io e Tim (odiava quando lo chiamavo Mr. C se non stavamo facendo sesso) passavamo così tanto tempo insieme, ma non eravamo fidanzati e fidanzati... ma allo stesso tempo lo eravamo. Non so come chiameresti la nostra relazione. Forse amici con benefici o solo la sua cagna laterale. Ma noi eravamo molto di più. Lasciava note citazioni...

684 I più visti

Likes 0

Come rompere il tuo moccioso Cap. 1

La relazione di Tyrone ed Emma è iniziata online. Si sono incontrati su un sito di avatar ed erano entrambi molto interessati alle idee stravaganti. Una relazione è andata subito d'accordo, ma non è mai stata stabile. Poche settimane dopo l'inizio della relazione, Emma è scappata. Come mai? Era perché Tyrone era troppo dispotico? Era perché non era abbastanza bravo? Sembrava pensarlo per mesi. Fino a quando non si sono incontrati di nuovo online e hanno ripreso una relazione. Ma, come raffigurato dall'orologio, è scappata ancora una volta. Tyrone era sconvolto e triste perché è scappata di nuovo. Si incolpò ulteriormente...

662 I più visti

Likes 0

Cinema_(1)

Sono stato fortunato ad essere giovane negli anni '70 per godermi i cinema di sesso. Avevo 25 anni mia moglie aveva 34 anni sposata e divorziata con 3 figli da uomini diversi. È una bionda con un trucco occhi blu e nero molto aspro.34.24. 36..eravamo nel nord di Londra a fare shopping un sabato. Passammo davanti a un vecchio cinema chiuso che si trasformò in sala bingo e poi tornammo al cinema per i film porno. così, invece di fare shopping, ha comprato una minigonna di cotone attillata giallo brillante e un tubo abbinato. Siamo andati a casa, si è truccata...

423 I più visti

Likes 0

Kerri e Angie (Capitolo 2 - Il turno di Mel)

Questo è il secondo capitolo della mia serie. I nomi delle schermate inclusi in questo SONO FALSI. Kerri ed io eravamo migliori amiche ma due sere prima eravamo amanti, entrambi abbiamo vissuto la nostra prima esperienza lesbica. Anche se poteva sembrare che questo avrebbe reso la nostra relazione imbarazzante, ci ha quasi reso più forti per quanto riguarda l'amicizia. Eravamo entrambi così eccitati che quando ci siamo parlati al telefono sabato sera abbiamo fatto sesso telefonico appassionato, parlando dei nostri altri desideri profondi e pianificando la prossima volta che saremmo stati insieme, da soli. Lunedì è arrivato. Ho camminato lungo l'atrio...

415 I più visti

Likes 0

Al mio ragazzo piace smascherarmi. Parte 02

Al mio ragazzo piace smascherarmi o forse dovrebbe essere chiamato L'esibizionista negato di Vanessa Evans Parte 02 - Giornate post universitarie ----------------------- Ryan mi ha invitato ad andare a stare con i suoi genitori con lui per alcune settimane mentre aspettavamo i nostri risultati e pianificavamo cosa avremmo fatto per il resto della nostra vita. Avevo già deciso che se Ryan me lo avesse chiesto, sarei andato con lui ovunque avesse trovato un lavoro e poi ne avrei cercato uno io stesso. Ho discusso delle mutande con Ryan. Ho detto che pensavo che avrei dovuto prenderne alcuni e indossarli a casa...

386 I più visti

Likes 0

FAMIGLIA DI 4_(0)

[b]FAMIGLIA DI 4, FAMIGLIA INSIEME Mia moglie Pari, sua sorella minore (di un anno), Ara, e la loro madre, Mae. 3 Signore – e io, uomo di casa per così dire, la nostra Famiglia. È diventato un ruolo piuttosto estenuante. Dove viviamo in Asia, io sono uno straniero, nato nel sottosuolo. Ma ormai vivo da molto tempo in Asia e capisco quanto sia importante la Famiglia. Nel caso della famiglia di mia moglie, suo padre è morto (per malattie legate al fumo e all'alcol) più di 15 anni fa; da allora, le 3 Signore sono state insieme, nonostante i singhiozzi e...

85 I più visti

Likes 0

Intervista Privata

Ci sono molti vantaggi nell'essere il presidente del consiglio di amministrazione di un conglomerato internazionale, belle donne single e divorziate adulatrici ai tuoi piedi, dirigenti emergenti che lavorano nel lontano impero e le loro mogli. Due volte all'anno tengo una convention a New York per incontrare questi dirigenti e le loro mogli. L'affare solo su invito si svolge in un hotel a 5 stelle, riservo dieci piani di camere e suite per i dirigenti. Ho anche sei inviti inviati a donne che mi hanno colpito o che hanno attirato la mia attenzione in un ristorante o in qualche altra gita. Stasera...

674 I più visti

Likes 0

Il mio sexy compagno di ufficio - III

Non potevo togliere Vathsala dalla mia mente. Non era una reginetta di bellezza come ho detto prima, ma era decisamente attraente e sexy. Ora che ho avuto due incontri con lei, tutti molto erotici e sensuali, ha occupato totalmente il mio mondo. E mi doveva per quello che aveva l'ultima volta quando ero bloccato sotto il suo tavolo e non l'ho dimenticato. Vathsala mi ha evitato per i giorni successivi a quell'incidente, e io ero piuttosto arrabbiato per l'intera faccenda. 'Cosa le ho fatto di male?' Mi sono sempre chiesto. Ma non fino a quando non ho colto per caso quel...

687 I più visti

Likes 0

La mia insegnante sexy_(0)

La campana ha suonato. Il nome del mio insegnante era Ella maya. Era così calda. Aveva un seno enorme che spuntava fuori, Mi è piaciuto quando si è chinata. Potresti vedere il suo culo. Lewis, per favore resta indietro, il resto di voi può andare! Tutti si precipitarono fuori. non ho fatto niente di male? Vuoi un aiuto in più? Possiamo andare a casa mia adesso, se vuoi? Telefonerò ai tuoi genitori? Whoa. S-sì per favore ho detto. Lei sorrise. Poi ha telefonato ai miei genitori e siamo andati a casa sua. *l'aiuto è terminato.* Posso usare il bagno? Ho chiesto...

640 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.