Sorelle, figlie, nipoti e mogli!

1.6KReport
Sorelle, figlie, nipoti e mogli!

Tutto questo è successo molto tempo fa. Ero al lavoro e facevo quello che ancora provo molto piacere nel fare....... no! non quello...... anche se ovviamente mi impegno ancora in quella particolare attività quando la cosa reale non è disponibile come fanno la maggior parte degli adulti, dovrei immaginare! No, stavo osservando le donne in ufficio con cui ho avuto il piacere di lavorare e immaginandole impegnate nel genere di cose su cui tutti noi ogni tanto fantasticamo!. Ne ho già parlato in altre storie, ma ho sempre ricavato molta soddisfazione nel guardare i membri del sesso femminile fare cose 'quotidiane'; seni che rimbalzano, glutei che si increspano, il modo in cui puoi individuare lo stile delle mutande che indossano sotto i pantaloni attillati e, a volte, le gonne, il modo in cui i loro capezzoli risaltano quando meno lo desiderano! Questo genere di cose!

Una delle mie colleghe era una signora che aveva dieci anni più di me in quanto aveva circa 35 anni quando io ne avevo 25. Dio, ora che ho 50 anni guardo indietro alle opportunità che ho avuto un quarto di secolo fa e chiedo io stesso
"Ho sfruttato al massimo le cose in quei giorni?"
Devo confessare però che 'Sì, probabilmente l'ho fatto!'..... ma mi piacerebbe avere questo tipo di opportunità su base regolare. Un ragazzo ha sempre bisogno di più sesso di quello che può ottenere! Comunque, questa donna di 35 anni era piuttosto grande. Sono ingrassato anch'io nel corso degli anni, ma a 25 anni ero ragionevolmente in forma. Ho giocato molto a cricket e rugby e ho anche praticato la vela agonistica. Se lo facessi ora, probabilmente avrei una coronaria. Tuttavia, mi piaceva davvero e la seguivo in giro per l'ufficio in cerca di opportunità per vedere il suo sedere in pantaloni stretti e l'occasionale scollatura quando si piegava in avanti. Guardando indietro sono sicuro che sapeva perfettamente cosa stavo facendo, ma all'epoca immaginavo di essere così fottutamente intelligente!

Avevamo un archivio pieno di scaffali alti fino al soffitto con centinaia di file, questo nei giorni prima che i computer fossero così comuni. È andata a prendere un file e l'ho seguita casualmente dentro. Non c'era traccia di lei, quindi doveva essere all'estremità opposta. Ho camminato laggiù guardando lungo ogni corridoio mentre ne superavo la fine. A circa quattro dalla fine, l'ho trovata.......o in realtà, ha trovato me. Mentre mi avvicinavo alla fine del corridoio dove stava aspettando, è apparsa improvvisamente di fronte a me, così che sono andata dritta verso di lei. Lo dico letteralmente; Ho rimbalzato sulle sue tette...... e lo dico letteralmente anche perché si era tolta il reggiseno e i suoi magnifici seni erano chiaramente visibili sotto il top che indossava... una sorta di semi-mussola bianca materiale trasparente con punte bianche solide dentro..... le donne sapranno cosa intendo. I suoi grandi capezzoli marroni rigidi stavano tendendo contro il materiale e mentre guardava il mio rigonfiamento sapevo che poteva vedere la mia eccitazione. Comunque, un paio di secondi dopo lo sentiva, prima attraverso i miei pantaloni e poi con la zip abbassata, attraverso le mie mutande e poi... lo sentiva solo!

L'ho appoggiata lungo il corridoio fino al muro alla fine e ho messo la mia mano dentro la sua parte superiore e le ho stretto i capezzoli e poi slacciando i bottoni sulla sua parte superiore le ho accarezzato le tette mentre mi chinavo e le succhiavo. Mi sono avvicinato lentamente e l'ho baciata sulle labbra, forzando la lingua tra di loro e raggiungendo l'orlo della gonna, l'ho sollevata prima di mettere la mano sotto e nella parte superiore della sua cintura attillata e così ho fatto entrare le mie dita nelle sue pieghe. dove potevo sentire la maglia setosa del suo cespuglio pubico. Sussultai mentre mi strizzava il cazzo mentre le stringevo il clitoride tra l'indice e il pollice e proprio mentre le cose cominciavano a farsi interessanti, la porta dell'archivio si aprì e sentimmo qualcuno che camminava verso il punto in cui ci trovavamo.

Se hai mai avuto la sensazione che il tuo cuore abbia smesso di battere, saprai come mi sentivo!. Per favore, non venire proprio qui. Stavo pensando. Per favore, trova quello per cui sei venuto più in alto nella stanza! Ma no'. Ovviamente lei (ed era una "lei) è venuta marciando dritta verso il punto in cui eravamo noi...... ma quando è arrivata dritta dietro l'angolo e ho visto la mia "amica" il cui nome era "Janet" sorridermi Sapevo di essere stata incastrata da due donne tra la metà e la fine della trentina e per la prima volta ho cominciato a preoccuparmi un po'. Tra l'altro erano sorelle!

"Ebbene, cosa state facendo voi due?" ha chiesto con un sorriso sul viso aggiungendo, 'come, se non lo sapessi'
"Non hai concesso abbastanza tempo al povero bastardo" disse Janet, facendomi sentire davvero inadeguata.
'Oh sono sicura che non è molto giusto' disse Margaret e comunque dovrà risparmiare le forze ora che ha due di noi quaggiù' e così dicendo si tolse anche il reggiseno.

Margaret è stata costruita con lo stesso design di sua sorella, ma i suoi capezzoli irrigiditi erano rosa! Aveva anche qualche anno in più di circa 39 anni.
Ha immediatamente portato le cose a un livello superiore tirando su la gonna rivelando calze e bretelle non collant e tirandomi verso di lei e allo stesso tempo abbassando parzialmente le mutande in modo che la mia erezione risalisse il suo ventre sopra il suo monticello altrettanto densamente boscoso. Mentre la baciavo ho permesso alle mie mani di vagare per la schiena e così ho stretto una natica in ogni mano e ho unito il centro dei nostri corpi!

Questo ha suscitato uno sbuffo di protesta da parte di Janet che ha strillato qualcosa sul fatto che ero venuta dopo di lei per prima e lei voleva la prima scopata...... ma tutto era diventato un po' pesante per me e potevano sentire che non volevo andare fino in fondo, quindi Margaret ha giocato il suo asso.
'Cosa fai stasera?' ha chiesto innocentemente
'Beh, niente di importante' ho risposto con cautela
"E sono sicuro di poter scappare per una notte" disse Janet
"Allora è deciso" disse Margaret
Avevo la netta sensazione di aver perso completamente il controllo della situazione.

Verso le 17.30 entrambe le donne si sono presentate alla mia scrivania e hanno detto che erano pronte ad andarsene. Vivevo da solo all'epoca, quindi non avevo scuse da dare a nessuno. Margaret era divorziata e Janet era sposata con un ragazzo che lavorava lontano da casa, ho saputo mentre tornavamo a casa di Margaret. Quello che davvero non mi aspettavo era che la figlia diciannovenne di Margaret vivesse con sua madre e che sarebbe stata seduta sul divano a guardare la TV quando siamo entrati. Era anche piuttosto ovvio che sapeva che stavamo arrivando e presumibilmente perché stavamo In arrivo!

I miei due colleghi sono spariti al piano di sopra per cambiarsi in abiti più comodi ma la figlia, Megan, lo aveva già fatto e non ha perso tempo a mostrarmelo. Quando sua mamma e la sua amica sono apparse in salotto, Megan mi stava accarezzando il cazzo fuori dai pantaloni con la gonna intorno alla vita e l'altra mano dentro le mutande, palpandosi pigramente la fica. Ero disteso sul divano chiedendomi come avrei fatto a soddisfarli tutti e tre per tutta la notte.

Mi è stato mostrato come J e M si erano vestiti per l'occasione, ma prima sono stato tirato in piedi e spogliato dei miei boxer e poi spinto di nuovo sul divano. Margaret ha tirato su la gonna e le mutandine giù e giù e si è accovacciata sul mio viso mentre Janet si inginocchiava sul pavimento tra le mie gambe e dopo aver tirato giù i miei pantaloncini ha iniziato a leccare il mio cazzo e le palle con leccate lente e umide. Ho avuto una vista fantastica mentre guardavo quel culo magnifico con quella fica enormemente pelosa che si apriva appena sopra la mia faccia. Ho tirato la lingua verso l'alto fino a quando la punta non ha sfiorato i peli pubici intorno alle sue labbra esterne della fica e quando lo ha sentito, ha abbassato il corpo solo per una frazione allettante in modo che la mia lingua potesse sfiorarle le labbra correttamente. L'odore della sua fica e del fondoschiena aperto teso era opprimente, non in un senso impuro, perché aveva appena fatto una doccia, ma in uno di prontezza sessuale e quando la sua fica si schiacciò completamente sulla mia faccia con la mia lingua che sondava in profondità umidità appiccicosa ben lubrificata era tutto ciò che potevo fare per mantenere il controllo!

Neanche Janet stava aiutando molto. Stava ancora lavorando sul mio cazzo e sulle palle e infilava la bocca completamente sopra la testa del mio cazzo e giù per l'asta con un movimento sempre più regolare. Il modo in cui ha permesso alla sua bocca di riempirsi di saliva e di farla scorrere lungo l'asta prima di leccarla per tutta la lunghezza era strabiliante. Stavo anche allungando una mano per accarezzare l'ampio sedere di Janet e accarezzare il suo buco inferiore e la sua fica con un dito mentre l'altra mano era in uso per tweaking il seno sinistro di Megan e il capezzolo duro come la roccia.

Alla fine, Megan si è alzata e, spostandosi dietro a sua madre, ha iniziato a strofinarle le tette sulla schiena e allo stesso tempo ad accarezzare il seno di sua madre. Ho trasferito entrambe le mani nella fica di Janet e nella quale ho scoperto presto che c'era abbastanza spazio per spingere diverse dita!

Mentre Margaret iniziava ad essere sempre più eccitata dalle attenzioni della mia lingua intorno al suo clitoride e le mie dita stavano facendo la loro magia su quelle di Janet e il mio cazzo si stava sforzando nella sua bocca con le mie palle cercando disperatamente di non rilasciare il loro carico appiccicoso di sperma bianco, Ho tirato Megan giù sulla schiena di Janet e mentre tenevo le mie dita occupate a fottere Janet con una mano, ho iniziato a sculacciare il sedere nudo di Megan con l'altra. In un attimo ha messo la mano tra le cosce e all'improvviso è venuta e contemporaneamente ho sentito due zampilli, uno sulla mia mano nella fica di Janet e l'altro sul mio viso. Inutile dire che dovrei immaginare che a quest'ora il mio sperma gocciolasse dalla bocca di Janet.

Ci siamo separati e io sono rotolato sul pavimento! Quattro di noi completamente nudi, sfiniti e coperti di sudore, sperma, cazzo e succo di fica! Il pavimento era disseminato di mutande, mutande, calze, reggicalze e reggiseni. Dovremmo stare più attenti la prossima volta; ma questa volta non c'era stata una vera penetrazione, ma quando ci siamo fatti una doccia ed eravamo tutti nel letto queen size di Margaret e mi sono sentito di nuovo sull'attenti, sapevo cosa ci si sarebbe aspettato da me in particolare quando Margaret mi ha dato un pacchetto da tre dal comodino e mi ha detto che avrei dovuto usare l'intero pacchetto prima dell'alba.

'Ciao mamma', disse Megan mentre iniziava a rotolarsi languidamente contro di me, 'mi hanno offerto quel lavoro'
'Questo è meraviglioso tesoro' disse sua madre e girandosi verso di me dall'altra parte dopo aver messo la sua mano sul mio cazzo.
"Sicuramente lo è" disse Janet dalla sua posizione sotto il piumone con la testa tra le mie cosce e la sua mano che mi prendeva a coppa le palle................... ......
'Sta venendo a lavorare con noi! Ha detto dandomi una piccola stretta: "Che bel momento passerai con noi tre"


Sapere qualcosa? Lo faccio ancora, è solo che ora, chiamo uno di loro "Zia", uno di loro "Suocera" e il terzo e il più giovane ................... ...... beh indovina!

Storie simili

Incontri Darkness - Parte I

Incontri Oscurità Mentre tornava a casa lungo la scorciatoia, un sentiero sterrato tra due caseggiati abbandonati, sentì dei passi dietro di lei. Si voltò rapidamente verso i suoi dottori che sollevavano polvere, nessuno lì. Aumentando il ritmo si affrettò lungo il sentiero, la sua ombra di fronte a lei dalla luna piena stanotte. Di nuovo sentì i passi che corrispondevano al suo ritmo; lei si è fermata, loro si sono fermati. Girandosi ancora non vide nessuno. Datti una calmata, Laura! disse ad alta voce mentre scuoteva la testa e continuava a camminare verso casa. Sentì il clic di una macchina fotografica...

858 I più visti

Likes 0

Brutalmente scopata dal mio coinquilino etero: un altro livello di bromance_(1)

Kareem è uno studente universitario di 22 anni. Ha una specie di faccia da ragazzo carino; tiene i peli del viso allineati molto bene. È alto circa 5 piedi e 10 pollici, con una corporatura leggera e la sua pelle è del colore del caffè leggermente cremoso. Kareem ha da tempo accettato di essere gay, ma non è il tipo di gay frocio che cammina e parla in modo divertente e indossa abiti femminili. È solo un tipo delinquente che ama davvero il cazzo; un mestiere, per così dire. Bene, nel suo ultimo anno di college, ha molto più di quanto...

581 I più visti

Likes 0

Leila ottiene il suo primo desiderio di compleanno

Si chiamava Jess. Era la tipica ragazza media di 16 anni. Bellissimi capelli castani lunghi fino alla vita, occhi azzurri penetranti e un'abbronzatura dorata. Le sue tette molto più di una manciata e il culo altrettanto bello. Non mi sono mai considerata lesbica, ma spesso la fissavo e mi chiedevo che aspetto avesse il suo bellissimo corpo nudo. Che sapore avrebbe avuto, che sensazione aveva la sua pelle liscia contro la mia. Io stessa ero una ragazza geek di 15 anni, la bocca piena di metallo, occhiali nerd dalla montatura spessa. Petto piatto, corpo minuto, capelli biondo sporco. Ma il mio...

504 I più visti

Likes 0

Vorresti due di me? Questo avverrà in un futuro molto prossimo….. ….Sono Lisa e ho fatto un grande passo e ho messo insieme segretamente un clone e una combinazione robotica di me stesso. La mia azienda pensava che fosse solo l'ultima ragazza robot che avevo creato. Ho aspettato che il ragazzo giusto lo provasse. Ho finalmente trovato quello che cercavo. Era bello, sexy e giovane. Perfetto…. --------- …Ron…. ...Ho ricevuto informazioni su un'azienda che voleva che qualcuno provasse la loro ultima ragazza robot. L'ho esaminato e sembrava interessante. Li ho contattati e mi hanno accettato come un buon test per lei...

1.6K I più visti

Likes 0

Un giorno da ricordare_(3)

Tutto è iniziato quando sono stato in grado di andare in un bed and breakfast senza vestiti nel Maine che i miei occhi erano aperti su ciò che mi aspettava. La visita nel Maine mi ha colto di sorpresa, mentre in viaggio d'affari ho deciso di soggiornare in un B&B invece che in un hotel. Era novembre quindi faceva un po' freddo ma hanno una piscina coperta e in un edificio accanto alla piscina una sauna. Entrando nella sauna non mi ha sorpreso trovare uomini e donne nudi seduti intorno. C'era una grande sauna, ma presto ho scoperto che c'erano diverse...

616 I più visti

Likes 0

Parte 5 - Sue diventa una star_(0)

Parte 5 continua dalla parte 4… La sua testa pendeva dalla vergogna, la sua tetta pulsava e le faceva male e ora era quasi nera, poi con suo orrore il ragazzo disse. Beh, se non l'hai tenuto giù, le palle tornano dentro. Ha messo tutte le palle nella borsa e poi ha iniziato a farla oscillare come un pendolo. Sue lanciò un urlo da grondaia e disse no stop, per favore se ne vadano. Possiamo fotterti nel culo, il ragazzo ha detto: Sì, sì, toglilo e basta. 'Sei sicuro'. 'Sì, ​​toglilo.' Lentamente le tolse la sacca e la corda attorno alla...

529 I più visti

Likes 0

Festa Madre Figlia (3 di 12)

Festa mamma-figlia (parte 3 - Mamma, papà e Anna trio) Non appena il film finisce, abbasso la bocca di Tom verso la figa di sua figlia e gli dico che spetta a lui decidere se avrà un orgasmo oggi. Cosa vorresti che facesse papà? Sto imparando velocemente che esiste più di un tipo di tortura per la mia figa. Tieni la mia figa al limite il più a lungo possibile senza permetterle di produrre sperma. Quando avrai finito, mamma mi stuzzicherà la figa con lei bocca allo stesso modo. Manteniamo Anna sull'orlo dell'orgasmo per quasi un'ora e quando stacco la bocca...

336 I più visti

Likes 0

La mia prima volta con Cindy

La storia: Sulla via del ritorno dall'ospedale, dopo aver lasciato mia moglie per un'operazione alla schiena molto seria, Cindy, mi stava dicendo come avrebbe fatto tutte le cose che la mamma faceva in casa, come lavare i piatti e fare il bucato e che si prenderà cura di suo padre come fa la mamma. Fu detto in una specie di sussurro sommesso e lei aveva la sua mano sul mio braccio, toccandomi dolcemente e guardandomi negli occhi. Ho sentito un fremito nei pantaloni e ho guardato le gambe formose di Cindy e la minigonna che indossava, ho subito costretto il mio...

1.6K I più visti

Likes 0

Il nuovo capannone

Stavo costruendo un nuovo laboratorio e avevo bisogno di aiuto. Ho chiamato quattro amici che avevano abilità di falegnameria e per me erano incontri regolari. Sapevamo tutti di essere partner sessuali, ma mantenevamo le cose discrete poiché nessuna delle nostre mogli sapeva delle nostre attività extrascolastiche. Il cemento per il pavimento era già stato versato da due gentiluomini molto energici, ma questa è un'altra storia. Il legname era stato consegnato pochi giorni fa insieme a tutto l'hardware. La stazione della sega è stata allestita in una zona ombreggiata in modo che i lavori potessero procedere rapidamente. Le mogli hanno portato tutti...

1.4K I più visti

Likes 0

Il wrestling ci ha fatto iniziare....

Quando avevo 18 anni avevo un amico intimo con cui uscivo tutto il tempo. Il suo nome era Davide. Anche se entrambi eravamo interessati alle ragazze e all'epoca avevamo amiche fisse, abbiamo trascorso molto tempo insieme e siamo riusciti a finire con qualche sperimentazione sessuale l'uno con l'altro. La prima volta che abbiamo fatto qualcosa, stavamo scherzando sulla dimensione del cazzo e continuava a insistere che era più grande del mio. Ci eravamo visti i cazzi l'uno dell'altro e il suo sembrava essere uguale al mio. Ma ha affermato che è diventato molto, molto più grande quando è diventato difficile. Ha...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.