Insegnante trans parte 4 miss barnes padrona rachel_(0)

598Report
Insegnante trans parte 4 miss barnes padrona rachel_(0)

La signorina Barnes è andata a incontrare la sua amica Rachel, l'ha portata a casa sua bussare alla porta rachel, aprire la porta, lasciare che la signorina Barnes chiudesse la porta, Rachel ha venduto un drink che ha venduto sì, per favore. Dopo 5 minuti erano in vita a bere. C'è caffè rachel venduto perché vuoi sapere se ho una fattoria La signorina Barnes le ha raccontato la storia del buco che ha venduto portala in un paio di giorni possiamo divertirci Rachel guardala scommetti che sei eccitata per la mia figa di 55 anni Miss Barnes ha venduto sì padrona rachel, lei ha venduto, vieni qui e leccami la figa Miss Barnes è andata a mangiarla fuori leccare e succhiare il suo clitoride rachel si lamentava sì cagna scopami la figa schiavo sporco fammi sborrare rachel venduto qui sborra si apre è venuta Miss Barnes gusto se lei pensa che abbia un sapore diverso, allora prima che Rachel avesse un grande smlle sulla sua faccia ti vendeva come quella puttana Miss Barnes ha venduto sì la padrona Rachel. Lei ha venduto una troia, mi pulisci bene la figa, non avrò bisogno di una doccia ora mi succhi solo la sborra. Miss Barnes ti ha venduto cagna, no, odio gli uomini cum Rachel schiaffeggia la sua faccia rotonda venduta non parlarmi di nuovo così Rachel è andata in cucina ad aprire una bottiglia di vino drop sum droga nel bicchiere di Miss Barnes. Gliel'ha dato, ha bevuto circa 1 ora per bere, non ha tenuto gli occhi aperti, Rachel ha venduto ok Miss Barnes ha provato ad alzarsi ma non ha voluto ma Rachel l'ha aiutata ad alzarsi l'ha portata in cucina l'ha piegata sul tavolo. È andato a disegnare ha ottenuto la corda legare il suo danno st8 sul tavolo e legare la gamba sinistra alla gamba del tavolo legare il suo rito al rito tabe gamba le sue gambe erano spalancate rachel alza la mano Miss Barnes gonna tira i suoi kicker fino al ginocchio e ha ottenuto un pezzo di carta lascia un messaggio su di esso l'ha lasciato sul tavolo esaurito ad alta voce vieni punito per chiamarmi una puttana dormi bene La signorina Barnes era fuori di essa è salita le scale ha fatto salire il suo telefono ha fatto una foto della signorina Barnes è andata nella sua stanza mandata a suo figlio l'ho venduto vado a dormire per circa 1 ora, sente la porta chiudersi. Suo figlio è andato in cucina e ha visto la signorina Barnes legare sul tavolo. Stava diventando un erezione, vedeva un pezzo di carta leggere il non (questa cagna è stata un cattivo figlio divertiti Seld è ora di portarti a letto ora sono saliti le scale, lei aspetta e salì e sua madre stava toccando queste donne su cui si è preso tutto il suo telefono è sgattaiolato giù per le scale è andato a casa ha preso tutti i video sui dvd ha fatto un piano di ricatto suo stesso ha fatto 3 dvd e la mattina dopo ha messo il dvd in una busta con francobollo e indirizzo e una nota lo ha lasciato sul pavimento quando il suo la mamma l'ha trovata e ha letto la nota vede un'e-mail ha un messaggio che non lo sapeva no era falso una slitta ho preso il dvd come l'hai ottenuto che ha fatto i lavori di casa ed è andata nella sua stanza per usare il suo laptop circa 4 il suo laptop chip che aveva detto via e-mail Scommetto che non vuoi che venga inviato a nessuno lei ripeti quello che vuoi Voglio vedere le tue tette non ha scritto per 5 minuti ha ricevuto un'e-mail l'ha aperta ha inviato una foto delle sue tette lui vendi cagna mostrami la tua figa ha mandato una foto della sua figa lui sega guardala ha avuto un'idea ha mandato un messaggio dì d'ora in poi non ti raderti voglio vedere che hai la pelosa figa. Ha scritto per una settimana e le ha mandato il dvd a cui sapeva che erano solo loro. In casa è andato nella sua stanza, aveva un'e-mail con una foto della sua figa pelosa. Si è arrabbiato e le ha mandato un messaggio dicendole che mamma d'ora in poi mi succhierai il cazzo quando voglio e lui è andato nella stanza di sua madre stava fissando lo shock era suo figlio è entrato, ha chiuso la porta, ha lasciato i suoi pantaloncini venduti mamma succhia il mio cazzo ora ti ha venduto la mia troia mamma mi succhia come un cazzo si è messa in ginocchio inizia a succhiargli il cazzo in faccia scopandola). Si sono addormentati dopo che lei le ha ricordato la storia. La mattina dopo scese le scale lasciando che la signorina Barnes fosse libera le disse la prossima volta punirla di più. Il giorno in cui Sharon viene alla fattoria Rachel stava pensando a cosa può fare per entrambi stava sognando ad occhi aperti ha fatto diventare una ragazza di colore il suo sottomarino era fuori con il suo compagno per i suoi 50 anni era a un tavolo la ragazza di colore al bar rachel la vedevo alzare gli occhi penso che la farò la mia cagna oggi alle 10 vede la ragazza che sta andando a gabinetto seguila aspetta fuori dalla porta per un minuto ed è entrata lei ha sentito che piscia quando la ragazza esce rachel le afferra i capelli trascinala di nuovo dentro ehi negro, stai andando a leccare la mia troia figa bianca schiaffeggiandola. Affronta il suo vestito, spingi la ragazza nera, affronta la sua figa pelosa dicendo leccami la figa o puttana nera o ti piscio addosso la ragazza nera lecca la figa e sborrale in faccia spingila indietro è caduta sulla schiena da cui era fuori respiro rachel cudnt aiutalo seduto sulla sua faccia dì che sarai la mia troia tonite e inizierai a pisciare sulla faccia delle ragazze nere e vendi che se appartieni al pavimento come un cane sei e lei tira le mutandine delle ragazze nere e la pulisce pisciare la figa con loro e metterseli in bocca lei prende la borsa della ragazza ha preso il suo fone ci ha messo il suo numero dentro ha venduto il fone quando esci o sono arrabbiato. Rachel se n'è andata e per circa 2 ore ha ricevuto un messaggio che diceva che sono fuori di casa rachel l'ha portata in città ha incontrato una delle sue amiche puttane la puttana le ha afferrato la mano l'ha portata da un alleato tirandole su la gonna e spingendole il cazzo nel culo scopandola rachel forte e profondo grida di sì scopa quel culo nero falla implorare più prostituta tira fuori spingila in ginocchio masturbarsi sul viso si copre la faccia rachel dicendo fallo è solo una puttana nera la ragazza nera si era persa cosa voleva dire rachel finché lei ha sentito l'acqua calda sul viso quando ha aperto gli occhi la prostituta le stava pisciando sul viso quando si è fermato la prostituta si è avvicinata e rachel è andata da una ragazza nera vendo ora la mia troia

Storie simili

Nonno Joe

Questa è una storia su di me e mio nonno. Mio nonno Joe era sulla sessantina, calvo, alto e aveva un bel corpo da orso. Era davvero forte. Era anche molto peloso. Ero un paffuto di 16 anni. Culo grosso e tette da uomo appesi. Ero un ragazzo liscio e senza peli. Avevo un cazzo minuscolo. Inoltre non avevo alcuna conoscenza del sesso o altro. Non mi sono mai nemmeno masturbato, l'unica volta che sono venuto è stato durante i sogni bagnati. Un giorno mi è stato detto dalla mia famiglia di andare a stare con Joe. Joe stava invecchiando e...

993 I più visti

Likes 0

Il mio sexy compagno di ufficio - III

Non potevo togliere Vathsala dalla mia mente. Non era una reginetta di bellezza come ho detto prima, ma era decisamente attraente e sexy. Ora che ho avuto due incontri con lei, tutti molto erotici e sensuali, ha occupato totalmente il mio mondo. E mi doveva per quello che aveva l'ultima volta quando ero bloccato sotto il suo tavolo e non l'ho dimenticato. Vathsala mi ha evitato per i giorni successivi a quell'incidente, e io ero piuttosto arrabbiato per l'intera faccenda. 'Cosa le ho fatto di male?' Mi sono sempre chiesto. Ma non fino a quando non ho colto per caso quel...

929 I più visti

Likes 0

Sorelle, figlie, nipoti e mogli!

Tutto questo è successo molto tempo fa. Ero al lavoro e facevo quello che ancora provo molto piacere nel fare....... no! non quello...... anche se ovviamente mi impegno ancora in quella particolare attività quando la cosa reale non è disponibile come fanno la maggior parte degli adulti, dovrei immaginare! No, stavo osservando le donne in ufficio con cui ho avuto il piacere di lavorare e immaginandole impegnate nel genere di cose su cui tutti noi ogni tanto fantasticamo!. Ne ho già parlato in altre storie, ma ho sempre ricavato molta soddisfazione nel guardare i membri del sesso femminile fare cose 'quotidiane';...

920 I più visti

Likes 0

Come rompere il tuo moccioso Cap. 1

La relazione di Tyrone ed Emma è iniziata online. Si sono incontrati su un sito di avatar ed erano entrambi molto interessati alle idee stravaganti. Una relazione è andata subito d'accordo, ma non è mai stata stabile. Poche settimane dopo l'inizio della relazione, Emma è scappata. Come mai? Era perché Tyrone era troppo dispotico? Era perché non era abbastanza bravo? Sembrava pensarlo per mesi. Fino a quando non si sono incontrati di nuovo online e hanno ripreso una relazione. Ma, come raffigurato dall'orologio, è scappata ancora una volta. Tyrone era sconvolto e triste perché è scappata di nuovo. Si incolpò ulteriormente...

914 I più visti

Likes 0

La mia prima volta con Cindy

La storia: Sulla via del ritorno dall'ospedale, dopo aver lasciato mia moglie per un'operazione alla schiena molto seria, Cindy, mi stava dicendo come avrebbe fatto tutte le cose che la mamma faceva in casa, come lavare i piatti e fare il bucato e che si prenderà cura di suo padre come fa la mamma. Fu detto in una specie di sussurro sommesso e lei aveva la sua mano sul mio braccio, toccandomi dolcemente e guardandomi negli occhi. Ho sentito un fremito nei pantaloni e ho guardato le gambe formose di Cindy e la minigonna che indossava, ho subito costretto il mio...

791 I più visti

Likes 0

La signora Jenkins ed io, pt 2

Mentre uscivamo dalla piscina fissai la signora Jenkins. Avevo ancora un'erezione completa e avevo intenzione di andare in bagno al più presto. Mentre si girava per andare in camera sua, io mi voltai per andare in bagno, ma diedi un'ultima occhiata alla signora Jenkins, ed è allora che mi fece segno di andare. Mi avvicinai esitante ed entrai nella stanza della signora Jenkins. Si slacciò il reggiseno e si chinò verso di me. All'inizio sono rimasto scioccato e non sapevo cosa fare, ma ben presto ho prestato l'ultimo centimetro e ho avuto un vero bacio appassionato. Mentre continuavamo a baciarci, si...

468 I più visti

Likes 0

La sorella mi ha beccato vestito

Avere una casa tutta mia mi dava la libertà di trascorrere tutto il mio tempo libero come Chloe, la cosa è cambiata quando mia sorella ha chiesto se poteva restare per una settimana perché casa sua stava facendo dei lavori di costruzione. Mia sorella ha qualche anno in più di me, ha un aspetto medio ed è single. La sua permanenza limitava il mio tempo per vestirmi e incontrare persone, ma era mia sorella e aveva bisogno di aiuto. Mentre stavamo mangiando, lei ha cucinato e mi ha detto che sarebbe uscita con una delle sue amiche e che sarebbe rimasta...

138 I più visti

Likes 0

Gruppo a tentoni

Gruppo a tentoni Mia moglie ed io eravamo così felici quando ho ottenuto la mia promozione a Plant Manager, ma significava anche che dovevamo trasferirci. Siamo usciti presto per cercare casa. Mia moglie fece domanda per un posto di insegnante nella stessa scuola che avrebbero frequentato le nostre due figlie. Poi siamo tornati a casa per vendere quella casa, fare le valigie e trasferirci nella nostra nuova casa. Mia moglie ha ricevuto l'offerta di lavoro che sperava. La vita era bella. Mia figlia Jeneffer ha quattordici anni, si sta sviluppando abbastanza bene ed è una palla di fuoco. Quella ragazza ha...

222 I più visti

Likes 0

Incontri Darkness - Parte I

Incontri Oscurità Mentre tornava a casa lungo la scorciatoia, un sentiero sterrato tra due caseggiati abbandonati, sentì dei passi dietro di lei. Si voltò rapidamente verso i suoi dottori che sollevavano polvere, nessuno lì. Aumentando il ritmo si affrettò lungo il sentiero, la sua ombra di fronte a lei dalla luna piena stanotte. Di nuovo sentì i passi che corrispondevano al suo ritmo; lei si è fermata, loro si sono fermati. Girandosi ancora non vide nessuno. Datti una calmata, Laura! disse ad alta voce mentre scuoteva la testa e continuava a camminare verso casa. Sentì il clic di una macchina fotografica...

133 I più visti

Likes 0

Una Fuck-Bike per Wendy

Wendy sorrise mentre superavano il campo di partenza. Il sole stava già calando sulla folla indaffarata, magliette colorate e chiacchiere nervose sovraccaricavano i suoi sensi. Grazie per averlo fatto, Luke! Mi inventerò presto. Non preoccuparti, Wendy. Lasciami vincere questa volta. Nessuna possibilità, tesoro. Vedrai il mio sedere dall'inizio alla fine. Come sempre. Allora chiedo una scopata di compensazione dopo, mise il broncio, i suoi occhi scintillanti di lussuria. Con piacere, Luke, con piacere. Troviamo un posto dove parcheggiare, ci restano solo 10 minuti. Sei sicuro che riuscirai a gestire le 50 miglia questa volta senza metterti in imbarazzo? Wendy sorrise compiaciuto...

202 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.