Sembra un pittore

154Report
Sembra un pittore

Sembra un pittore


Gestisco la mia azienda da alcuni anni ormai, ho due dipendenti donne, chiamiamole Sharon e Casey per proteggere i loro documenti di identità, sono entrambe attraenti e flirto con loro ma niente di più, Sharon è la più anziana delle due, lei è bionda sulla trentina, circa 5 piedi e magra con un culo sodo e pert e tette piccole, Casey è più giovane della stessa altezza ed è più formosa con un paio di tette davvero consistenti, sono davvero troppo grandi per la sua corporatura, lei ha partorito di recente e sta allattando/esprimendo il latte e immagino che questo aiuti davvero.

Sono single da oltre un anno e lavoro molto fino a tardi, ho più privacy al lavoro che a casa in una casa condivisa e, se devo essere sincero, la mia connessione Internet è molto migliore per guardare il porno, quindi sera dopo sera dopo le ragazze sono andate a casa, mi sono masturbato con vari tipi di film porno, niente di strano o illegale, ma tipico lesbico, gang bang, gonzo e occasionalmente deviando in roba BDSM.

Suppongo che il problema del masturbarsi con i film porno sia che continui a cercare e trovare cose diverse e occasionalmente ti imbatti in qualcosa che è completamente spento o qualcosa che salta fuori come davvero diverso ed eccitante, è praticamente così che siamo finiti qui , mentre guardavo alcuni video BDSM femdom mi sono imbattuto in un video davvero insolito di un'amante bionda nuda seduta a cavalcioni di un ragazzo sottomesso che era legato e indifeso e sdraiato sulla schiena su una panchina a faccia in su (non così insolito in questi video), il Sub sfoggiava una sana erezione e la padrona stava usando le sue labbra per massaggiare la parte inferiore del suo cazzo, non gli permetteva mai di penetrarla, continuava solo a usare le sue labbra lucide per correre su e giù per la parte inferiore del suo cazzo che puntava verso la sua pancia pulsante, era molto erotico. Ma quello che è successo dopo mi ha quasi fatto cadere dalla sedia, ha afferrato una bottiglia di lubrificante e ha spruzzato una cucchiaiata sulla punta del suo pene, il mio primo pensiero è stato "questo ragazzo è pronto per un'azione dalla porta sul retro" ma poi l'amante ha lanciato un quello che pensavo fosse un'asta di acciaio cromato attorno alla punta del suo cazzo che lo rivesteva con un sottile rivestimento di gelatina, ora dovresti capire che l'asta non aveva un diametro molto spesso solo forse 5 mm, quindi sembrava sciocco o inutile usare questo "dildo" molto sottile su di lei o su di lui per quella materia, ho avuto cose nel culo prima e questa verga probabilmente si perderebbe, ma ho pensato che fosse BDSM, vediamo cosa succede. Ebbene, la telecamera ha iniziato a mettere a fuoco e si è avvicinata al suo cazzo, la padrona ha posizionato l'estremità arrotondata dell'asta da 5 mm sull'occhio del cazzo eretto del Sub e ha iniziato lentamente a inserire l'asta cromata nell'uretra del ragazzo! La mia mascella si è spalancata, non solo il ragazzo non ha urlato il suo bavaglio, ma sembrava che si stesse divertendo molto, una volta inseriti alcuni centimetri di salute, il biondo l'ha tirato fuori e con mia sorpresa l'ha fatto scivolare di nuovo nella sua fica da uomo e ha iniziato per fottergli l'uretra con l'asta liscia cromata, una volta che ha costruito un ritmo è tornata a usare le labbra e il clitoride per massaggiare la parte inferiore del suo cazzo mentre spingeva dentro e fuori l'asta d'acciaio a tempo con i suoi stessi movimenti, ho soffiato il mio carico su tutta la mia tastiera immediatamente e subito dopo il ragazzo nel video porno è seguito, è uscito con tale forza che l'asta di Chrome è schizzata fuori dal suo cazzo sul pavimento seguita da diverse corde di sperma sulla sua pancia.

Ho deciso in quel momento che era qualcosa in cui mi sarebbe piaciuto essere coinvolto e ho iniziato a fare ricerche su cosa fosse, si è scoperto che si chiama "suona" un nome strano, ma gli è stato dato quel nome dalla professione medica, è un'abbreviazione del termine nautico "sondare le profondità" il processo di controllo della profondità nell'oceano, ho presto scoperto molti più video da riprodurre in streaming e che era possibile acquistare online "suoni" di grado medico o canne da risonanza con una certa spesa.

Mi è piaciuto molto guardare i ragazzi che spingevano i suoni nei buchi del cazzo ed erano ragazzi, mentre la ricerca sembrava essere principalmente un passatempo di uomini e in molti casi uomini gay, non lo so ma forse i gay erano più sperimentali o semplicemente più a mio agio con l'idea di oggetti che entrano nel corpo rispetto agli uomini eterosessuali o semplicemente più aperti all'idea di filmarsi e pubblicarlo online affinché altri possano guardarlo, molto raramente troverei un video con una donna che suona qui l'uretra, ma quando l'avrei guardato più e più volte, facendo saltare il mio carico ancora e ancora.

Come con qualsiasi cosa nel porno, ero sempre alla ricerca della prossima cosa più stravagante, guardare una donna che suonava il suo buco del piscio mi ha portato a trovare un video in cui una donna si penetra la cervice con un pennello per il trucco, sono sicuro che conosci quello , per me questo era oro puro, il santo graal, sono sempre stato nei video di inserimento, spingere il cibo nella fica di varie ragazze era stato un grande eccitamento per me in passato, penetrare una donna con oggetti estranei era l'ultima eccitazione, ma come sempre hai bisogno di un partner disponibile per assecondarlo e io ero single. Ma guardare una donna che inserisce il pennello per il trucco nel suo anello cervicale è stato fantastico e mi ha anche dato un'idea, se il manico del pennello fosse abbastanza liscio da scivolare nella sua cervice molto sensibile, allora potrei andare bene per me da usare sul mio cazzo. Ero quasi fuori dalla porta del negozio d'arte prima di aver finito il pensiero.

Al negozio Blick Art Materials ho preso 3 pennelli per $ 10, avevano manici da 8 pollici con estremità arrotondate e ho ottenuto tre diverse dimensioni, uno sottile a 4 mm, uno a 6 mm l'ultimo a 8 mm, li ho pagati e sono tornato indietro in ufficio il più umanamente possibile per iniziare a infilarmeli nel cazzo.

Le ragazze stavano facendo i bagagli per partire per il pomeriggio e io le ho ringraziate per il lavoro e ho augurato loro un buon fine settimana, Sharon ha notato i pennelli nella mia mano mi ha chiesto cosa stavo dipingendo con pennelli così piccoli, penso di essere arrossita un po' e ho sbottato "roba da hobby", sono partiti per la giornata.

Sono tornato nel mio ufficio e ho acceso il mio computer e ho caricato un po 'di porno ripieno di cazzi e mi sono abbassato i pantaloni e mi sono messo al lavoro, non ci è voluto molto prima che diventassi duro come una roccia, ho afferrato il pennello più sottile e ho provato a spingere la punta nel mio buco del piscio, è entrato un po 'ma senza lubrificante mi ha fatto male, beh, in caso di dubbio usa lo sputo! , l'impugnatura della spazzola ora liscia è scivolata bene nella mia pipa per pisciare, è stato strano, mi bruciava un po 'ma mi sentivo anche davvero cattivo, c'era il mio cazzo con solo la ghiera di metallo e le setole di una spazzola che spuntavano dal mio buco della pipì, io ho masturbato lentamente il mio cazzo attorno al pennello ed è stato assolutamente fantastico, ho dato uno strattone al pennello e l'ho tirato fuori per circa metà e poi l'ho fatto scivolare indietro in alcune volte, fottendomi il cazzo con il suo stesso pene di legno, la sensazione è stata incredibile , era come niente che avessi mai sentito, l'interno del mio cazzo era così sensibile al sentimento g era elettrico, non ci è voluto quasi tempo prima che sentissi il bisogno di venire, ho lasciato il pennello da solo e mi sono concentrato a masturbarmi il cazzo, e proprio come nel primo film che ho scoperto suonare, l'orgasmo è stato intenso, le mie gambe tremavano, i fianchi controbattevano tutto il mio corpo teso, ho sparato il mio carico e soffiato fuori il pennello dal mio cazzo seguito da diverse corde di denso sperma cremoso.
Ho passato le ore successive a sperimentare con gli altri due pennelli, e alla fine ero molto dolorante all'interno dell'uretra, ho fatto delle ricerche e c'era da aspettarselo, dopotutto non è proprio progettato per essere fottuto con qualsiasi cosa solo pennelli artistici da 8 mm.
Ho deciso di far riposare il mio cazzo per qualche giorno per guarire, nel frattempo ho acquistato del lubrificante a base d'acqua, le persone online hanno detto che questo avrebbe ridotto il dolore e significava che potevi essere più attivo, alcune persone hanno preso il suono molto seriamente, usando oggetti non così lisci come posate e cacciaviti per armare roba, alcuni hanno persino usato suoni di elettrostimolazione che mi sembravano pericolosi.

Ad ogni modo era lunedì, le ragazze stavano ancora una volta partendo per la giornata, le ho salutate e una volta sicuro che avevano lasciato il parcheggio ho acceso un po' di porno, non vedevo davvero l'ora di vedere che differenza avrebbe fatto il lubrificante, Ho deciso di prendere un asciugamano dal bagno e metterlo sulla mia sedia, non mi andava di spiegare perché la mia sedia era ricoperta di lubrificante e macchie di sperma all'addetto alle pulizie al mattino, ho pensato che da quando ero solo e lo ero avendo cura di coprire la sedia tanto valeva proteggere il mio vestito così mi sono spogliata nuda, era un po' strano essere completamente nuda nel mio ufficio ma la porta era chiusa a chiave e le persiane erano chiuse, dopo aver superato la strana sensazione di essere nuda al lavoro mi sono messo al lavoro, ho trovato il mio video dal suono preferito, era un tizio nel suo ufficio (ironico) che suonava usando un'asta da 6 pollici e lui prendeva l'intera asta nel suo cazzo, lasciava che il peso del l'asta lo fece scivolare dentro il suo cazzo finché l'intera asta non fu dentro di lui, poi si masturbava fino a quando non ca io e la canna saremmo tornati indietro con il suo Jizz. Mentre guardavo questo fantastico essere umano suonare da solo, ho dovuto lavorare lubrificando il mio pennello da 8 mm, ho spalmato il pennello con un bel rivestimento di zecche e un po 'sul mio buco della pipì per buona misura, ho masturbato il mio cazzo finché non è stato rigido e ho proceduto a spingere il punta del manico nel mio buco del piscio, mi bruciava ancora un po' come prima, ma è saltato dentro ed è scivolato giù per la mia uretra dolcemente e facilmente, il lubrificante liscio lo ha reso molto più facile di prima e ho continuato a scoparmi la pipa lentamente, ho tenevo la mia asta con la mano sinistra e usavo la mia destra fottendomi il cazzo, potevo sentire la punta arrotondata del pennello sulla mia mano sinistra attraverso la carne e la pelle mentre strofinava il mio cazzo dall'interno, se tendevo il sedere i muscoli si flettevano il mio cazzo e spingo fuori la spazzola, purtroppo la spazzola non era pesante come l'asta d'acciaio sullo schermo, quindi avrei dovuto spingerla dentro manualmente,
Ero davvero nel momento e mi sono sdraiato il più indietro possibile nella mia sedia da ufficio, masturbandomi con un'enorme e furia con l'inconfondibile puntale di metallo e le setole di un pennello da artista che sporgevano dal mio buco del cazzo quando Sharon è entrata.
"Ho dimenticato il mio pranzo b..." disse mentre i suoi occhi e il suo cervello registravano l'immagine nella stanza in cui era appena entrata.
Era congelata, a bocca aperta, fissava il mio cazzo e il suo intruso artistico, anch'io ero congelato, sembravano secoli ma probabilmente era più simile a una frazione di secondo, ho provato a coprire il mio cazzo ma, il problema con avere un 8 pollici una spazzola rigida infilata nel tuo buco della pipì è un po' difficile da manipolare o nascondere, inoltre ora l'aveva visto.

Sharon è una rossa magra, sui 30 anni, non ha un bel viso ma ha un bel corpo tette piccole e un bel culo che mi ha sorpreso a guardare molte volte, indossa spesso pantaloni attillati tipo yoga per lavorare puramente per chinarsi quando io Sono in giro, ne sono sicuro, è civettuola e non si sciocca facilmente e ha la reputazione di essere un po' una troia, abbiamo condiviso un bacio e palpeggiamo una volta durante una serata fuori, ma entrambi avevamo una relazione in quel momento, quindi non l'abbiamo fatto Non andare oltre.

"S-scusa capo" balbettò mentre cercavo di nascondere il mio cazzo con l'asciugamano su cui ero seduto,
"Sono appena tornato per prendere il mio cestino del pranzo e ho pensato che fossi di nuovo su You Tube a guardare i gatti"
"No, mi dispiace, non dovresti vederlo" dissi cercando di mantenere la mia merda
Proprio a quel punto, la spazzola che si era conficcata nel mio cazzo decise che era il momento più opportuno per togliersi e si lasciò cadere sul pavimento del mio ufficio tra i miei piedi.

Sharon ridacchiò e poi rise; Ho guardato il pennello e ho riso anch'io.
"Beh, immagino che questa fosse l'hobby per cui stai usando i pennelli", ha detto
"Sì, per favore non dire niente a Casey" risposi all'improvviso rendendomi conto che non era così divertente e il mio dipendente mi aveva sopraffatto.
"Non preoccuparti, non lo farò, inoltre potrei dirti alcune cose stravaganti su quella donna" ha risposto.
Mi sono seduto allo schienale della sedia e Sharon si è spostata ulteriormente nella stanza e ha messo la sua borsa a mano e il cestino del pranzo sulla mia scrivania.
"Allora, come ci si sente a farsi rispolverare il cazzo?" ha chiesto, non era esattamente la frase che mi aspettavo date le circostanze, ma dato il nostro passato a tentoni e il fatto che non fosse corsa nella notte urlando contro il suo capo pervertito, ho pensato che forse le andava bene tutta questa faccenda.
"Err, è fantastico" dissi debolmente "Voglio dire davvero bene"
"Ho sentito che era possibile, ma non l'ho mai visto prima, fa male?" lei chiese
“Un po', ero molto dolorante la prima volta, ma questa volta sembra andare bene” risposi
"Devo dire capo, sembrava davvero incredibile, il tuo cazzo sembrava così duro, le vene scoppiavano, la testa era così viola che sembrava fosse pronta per scoppiare" ha detto Sharon mentre fissavo intensamente l'asciugamano sulle mie ginocchia, ricordando il mio stato eretto da pochi istanti prima.
Ero piuttosto sorpreso dalla direzione presa dalla conversazione, compiaciuto ma sorpreso.
Sharon si mordeva un po' il labbro inferiore ed era un po' preoccupata.
"Come ho detto, è davvero bello, è davvero intenso, l'erezione e l'orgasmo sono strabilianti, ed è come essere di nuovo un adolescente." Ho spiegato, Sharon sembrava impiegare alcuni secondi per riprendersi.
"oh no, ti ho rovinato l'orgasmo, mi dispiace tanto" disse "Che ne dici, fallo di nuovo e finisci questa volta... e io guarderò, sembrava così erotico, così saremo pari, io non lo sarò in grado di dire qualsiasi cosa a Casey perché ti ho guardato quindi sono solo un enorme pervertito come te. Disse ammiccando
In un certo senso aveva senso, non poteva esattamente blaterare quello che vedeva, se fosse coinvolta e poi Casey le avrebbe creduto comunque?
"Err, non lo so, mi sento strano" dissi incerto.
Sharon si avvicinò a grandi passi dove ero seduto, sollevò l'asciugamano, ero ancora semi eretto, si inginocchiò di fronte a me e raccolse la spazzola tra i miei piedi, mentre si inginocchiava prese la spazzola e usò l'estremità di setola per accarezza il mio sacco delle palle, quelle setole erano morbide di zibellino ed è stato fantastico mentre dipingeva i miei testicoli con vernice invisibile, poi ha fatto scorrere le setole su e giù per il mio cazzo indurito e solleticando la punta con i peli di zibellino, non ci è voluto molto prima che fossi di nuovo duro, mi porse il pennello e prese il lubrificante.
"Oh, sta succedendo capo" insistette Sharon, strinse la mia rigidità nella mano sinistra e tirò indietro il mio prepuzio il più possibile, questo aprì leggermente l'occhio del mio cazzo e mise l'ugello della bottiglia di lubrificante in modo che fosse la punta era appena dentro il mio cazzo e ha dato una stretta alla bottiglia, la gelatina fresca è schizzata fuori e su per la mia uretra di un paio di pollici, è stata una sensazione piuttosto piacevole, un po' come fare pipì ma al contrario e fredda, è stato per quello io, ero solo un passeggero da quel momento in poi, la mia testa è rotolata all'indietro e ho visto la mia dipendente prendere il pennello artistico con manico in legno da 8 mm e inserirlo lentamente nel mio cazzo, una volta arrivato alla ghiera si è fermata e ha iniziato a masturbarmi lentamente, lei ha spruzzato più lubrificante nei suoi palmi e ha iniziato davvero a masturbarmi il cazzo, alternava l'accarezzare il mio cazzo duro e poi si fermava e usava la spazzola per scopare la mia uretra, mi prendeva in giro, si fermava a metà corsa e mi lasciava appendere un pochi secondi e poi spingo dentro e fuori il pennello, stimolandomi dall'interno, questo è andato avanti per alcuni minuti.
"Riesco a sentire la fine del pennello attraverso la tua pelle appena sotto il tuo sacco a sfera" ha evidenziato questo fatto strofinando l'area con il pollice, ha ritirato il pennello di un pollice o due e lo ha seguito con il pollice e poi ha spinto il pennello verso il basso di nuovo mentre guardo l'estremità del pennello allungare leggermente la pelle mentre massaggiava l'interno del mio tubo di sperma. Ero in paradiso, ero vicino a Cumming ma abbastanza distratto da non soffiare ancora.
"Come mai ti sei fermato alla punta di metallo" disse facendo scattare la ghiera inviando vibrazioni lungo la maniglia nel mio cazzo.
"Non volevo perderlo nel mio corpo, il pezzo di metallo sembrava il posto logico dove fermarsi" dissi
"fammi provare qualcosa" disse Sharon senza aspettare una risposta, fece scorrere il pollice lungo la mia asta fino al punto in cui l'estremità della spazzola era dentro il mio corpo e spinse verso l'alto, attraverso la pelle sottile costrinse la spazzola fuori dal mio cazzo un paio su pollici.
"Penso che dovremmo vedere se il pennello può andare più in profondità, posso semplicemente spingerlo fuori dall'esterno!" ha affermato.
"Non lo so, potrebbe far male" ho chiesto
“Sono sicuro che andrà bene”
senza davvero aspettare il consenso, ha spruzzato altro lubrificante sulla punta del mio cazzo e usando il pollice e l'indice sinistro ha tenuto l'occhio del mio cazzo un po' più aperto e usando la sua mano destra ha spinto lentamente il pennello più in profondità nel mio cazzo, per fortuna il lubrificante extra significava che la ghiera è scivolata bene fino a quando non sporgevano solo le setole lunghe un pollice, a questo punto ha smesso di spingere verso il basso e ha individuato l'estremità opposta della spazzola che era profondamente sepolta nella mia uretra che si avvicinava alla mia prostata, ha spinto indietro la spazzola il mio cazzo così la parte metallica è saltata fuori dal mio occhio ancora una volta.

"Vedi" esclamò, ancora una volta fissò spingendo la parte metallica della spazzola nella mia uretra allargando di nuovo il mio buco della pipì per aiutare il viaggio, questa volta però non si fermò con le setole, anche loro erano spinte dentro, è stato un po 'difficile perché si piegano un po', ma con l'aiuto del suo mignolo ha fatto il lavoro, solo un paio di peli dalla punta del pennello sporgevano dalla mia punta quando ha finito.
A questo punto, il mio cazzo era gonfio di sangue, le vene tendevano sulla pelle e le mie palle erano pronte per essere rilasciate come mai prima d'ora.

"Sembra fottutamente fantastico" Sharon guardò la sua opera.
"Scommetto che sarebbe fantastico scoparmi la figa", senza pensarci due volte si alzò, si tirò il vestito sopra la testa, non indossava il reggiseno, poi le vennero le mutande, mi afferrò la mano e mi tirò su della sedia e mi ha spinto sul pavimento sulla schiena, il mio cazzo si stava sforzando per il rilascio.
Sharon si è inginocchiata e ha fatto oscillare la gamba destra sopra il mio stomaco, e ha allineato la sua fica direttamente sopra la testa del mio cazzo, le setole della spazzola erano sporgenti un po' di più rispetto a quando ero seduto a causa del movimento, ma la ghiera e la parte del manico sono rimaste al sicuro alloggiato nel mio cazzo, riempiendomi.
"Non durerò molto a lungo una volta che sarò dentro di te e quando verrò il pennello probabilmente uscirà con una certa forza" l'ho ammonito.
"Vediamo,"
Sharon ha afferrato la testa del mio cazzo e l'ha fatta scivolare su e giù per la sua fessura, ho quasi fatto esplodere il mio carico lì e poi, ho potuto sentire la sua figa gocciolare sul mio addome, ha allineato la testa del mio cazzo e ha fatto scivolare la sua fica avvolgendo il mio cazzo dentro un movimento, gettò la testa all'indietro e mi conficcò le unghie nel petto e iniziò a muovere ritmicamente i suoi fianchi su e giù leggermente all'inizio, aumentando la velocità e girando e muovendosi su e giù, si stava godendo la sensazione del mio spazzolare il cazzo imbottito riempiendola fino all'orlo, è stato strabiliante, il pennello dentro il mio cazzo ha reso il mio cazzo super sensibile così ho potuto sentire ogni cresta e fossetta e increspatura dentro Sharon, ho urtato la sua cervice con le ghiandole del mio cazzo, il sporgente le setole della spazzola le pungolavano l'anello cervicale facendola urlare in una combinazione di shock, piacere e dolore.
Ero troppo vicino a venire a curarmi e anche lei, stavo cercando disperatamente di non spingere i fianchi e sapevo fin troppo bene che il pennello sarebbe inevitabilmente uscito dal mio cazzo, lei si è abbassata e ho sentito la parte di la ghiera di metallo sporgeva dall'estremità del mio cazzo a causa della forza verso il basso, i suoi fianchi si sono alzati di nuovo e sono scesi ancora una volta, questa volta invece delle sole setole morbide ha ottenuto un cm di metallo perfettamente foderato con il suo anello cervicale, questo ha avuto l'inaspettato effetto di spingere l'intero 1 pollice di setole del pennello direttamente nel suo collo cervicale insieme a circa un centimetro di ghiera metallica,
Ha urlato che i suoi occhi erano spalancati e ha smesso di scopare il mio cazzo.
"stai bene?" sapendo che ora aveva ben 4 cm della spazzola da 8 mm incuneata nella sua cervice, un'area nota a meno che accettare la penetrazione.
"Penso che il pennello sia nel mio grembo", disse con cautela
"Te l'avevo detto che sarebbe successo" la rimproverai
"Oh dio che è doloroso, sto per scendere e possiamo spingerlo di nuovo nel tuo cazzo e riprovare"
"Va bene" dissi di nuovo, negando il mio sperma all'ultimo secondo.
Sharon ha iniziato cautamente a muovere i fianchi in avanti, non credo che si sia registrato con Sharon così velocemente come con me, ma ho sentito la sensazione della ghiera di metallo che lasciava il mio cazzo e rimaneva inserita nell'utero di Sharon, poi ho sentito che la spazzola è scivolata dentro e fuori dal mio cazzo molte volte.
“Basta” dissi “il pennello non esce da te, esce da me”,
"Lo so, posso sentire l'attrito che tira, sembra che non abbia mai provato nulla, fa male ma mi piace abbastanza"
"Cosa vuoi fare?" ho chiesto
ha spostato i fianchi all'indietro, questo ha spinto la spazzola nel mio cazzo fottendolo ancora una volta, ha mosso i fianchi in avanti e ancora una volta la spazzola è scivolata dal mio cazzo ed è rimasta incastrata nella sua cervice, ha strillato di gioia mentre le setole e la ghiera si muovevano qualche millimetro più in profondità nel suo grembo affamato, sollevò di nuovo i fianchi, questa volta una buona parte della spazzola scivolò dalla mia uretra lasciando qualche centimetro all'interno, lentamente abbassò il suo corpo, potevo sentire il manico della spazzola che si faceva strada di nuovo nel mio cazzo, la domanda era quanto sarebbe tornato dentro di me e quanto si sarebbe spinto nel grembo di Sharon?
Sharon stava emettendo un gemito sommesso mentre lentamente ci impalava entrambi dall'interno, la domanda su quanto avrebbe ottenuto, ha avuto risposta, quando la ghiera ha raggiunto la punta del mio cazzo, il pennello non è andato oltre come la ghiera è leggermente più larga del manico, quindi senza che le dita di Sharon allarghino il mio buco della pipì per farlo penetrare, ha toccato il fondo, e poiché le setole e parte della ghiera erano già nella sua cervice, aveva senso che il resto della boccola di metallo sarebbe seguito, e lo fece, scivolò allargando il suo anello cervicale a 9 mm, ci fu uno schiocco udibile mentre le setole e la guaina di metallo erano passate nel suo grembo e il collo del suo utero cedette, il suo utero non era abituato a invasori e afferrò il pennello come lo voleva.
Sono stato a dir poco sorpreso quando i fianchi di Sharon si sono sollevati ancora una volta e ho sentito la sensazione familiare del manico della spazzola che veniva estratto lentamente dalla mia uretra, un bel colpo lungo, lasciando solo un centimetro o giù di lì nel mio pene, poi i fianchi di Sharon hanno cambiato direzione e si abbassò ancora una volta costringendo il manico della spazzola a rientrare nel mio cazzo, fottendolo dall'interno e la sua figa stringendomi il cazzo dall'esterno, si alzò di nuovo e tornò giù lentamente, ogni volta che alzava i fianchi la spazzola scivolava fuori dal mio e tirando la ghiera nel suo grembo, quando i suoi fianchi scendevano il pennello avrebbe fottuto il mio cazzo e cercato di scivolare più a fondo nel suo grembo. Sembrava preferire quando la ghiera e le setole venivano spinte nel suo grembo, questo mi ha dato una piccola idea, a questo punto ero vicino a Cumming, ho deciso che al prossimo colpo in alto mi sarei irrigidito per un secondo rovesciato e vedere se riesco a spingere un po' più di pennello nel suo buco del bambino e farla venire.
Quindi Sharon ha alzato lentamente i fianchi, questo ha tirato fuori la maniglia della spazzola dal mio cazzo di circa tre pollici, mi era rimasto solo circa un pollice, mentre lei cambiava direzione ed entrava per il colpo verso il basso, ho fatto rientrare parte della maniglia nel mio cazzo e poi ho teso le mie natiche e il mio inguine si è flesso, il mio cazzo ha afferrato il manico della spazzola per tutto ciò che valeva e ha spinto un altro pollice di manico della spazzola direttamente nel grembo affamato di Sharon, lei ha urlato e ululato ed è venuta, il suo corpo tremava, i suoi occhi si giravano indietro, e lei è svenuta, ecco fatto, ho teso di nuovo il sedere e ho spinto una, due, tre volte e ho sparato il mio sperma dentro di lei, è fuoriuscito dai lati del pennello e schizzato dentro la sua fica in una fontana cremosa ritardata.
Sharon si è lasciata cadere priva di sensi sul mio petto, una volta che ho ripreso fiato, ho tirato via il suo corpo inerte dal mio cazzo e l'ho fatta rotolare su di me sulla schiena accanto al mio sul pavimento dell'ufficio e mi sono seduto, il pennello era ancora nel profondo della perdita di Sharon fica.
Dopo pochi istanti iniziò a muoversi, le sue mani arrivarono all'addome “Ohhh mm” mormorò.
Mi alzai e mi avvicinai ai suoi piedi, le sue gambe erano spalancate e le sue ginocchia sollevate allargando le sue labbra spalancate, il suo buco era ben fottuto e perdeva sperma rosa dall'interno, un segno sicuro che uno di noi aveva strappato qualcosa all'interno .
“Il pennello è ancora dentro di te; lascia che ti aiuti a tirarlo fuori “dissi porgendole una mano su e sopra la mia scrivania. Ha mormorato qualcosa di incoerente e ha trascinato il sedere sulla scrivania e si è sdraiata, ha tirato le gambe al petto, questo mi ha presentato la sua fica, era un po 'spalancata, ma non abbastanza per vedere cosa c'era dentro, mi sono seduto sulla mia sedia e mi sono spostata così dov'era il suo sedere e ho inserito un dito di entrambe le mie mani nella carne della sua fica, era molto ben lubrificata e si sono infilate facilmente, una volta dentro ho separato le pareti della sua fica, aprendola fino al mondo, insider potevo vedere che la spazzola era ancora conficcata nella sua cervice e perdeva un po' di sangue, usando la mia mano sinistra ho spinto dentro un altro dito e ho tenuto separate le pareti della sua fica increspata meglio che potevo mentre usavo la mia mano destra per afferrare il maneggiare parte del pennello che così recentemente mi stava fottendo la pipa del cazzo, era piuttosto difficile ottenere una presa perché era ricoperto da un mix sia del nostro sperma che del suo sangue, le mie dita continuavano a scivolare via e causavo brusche prese di respiro e gemiti di piacere da Sharon mentre cercavo di liberare il pennello, anche Alla fine sono riuscito a prendere una buona presa del manico di legno e sono riuscito a tirarlo, la parte del manico di legno che era nella sua cervice è scivolata fuori abbastanza facilmente, ma la parte della ghiera metallica dello spazzolino era stata afferrata all'interno del suo collo cervicale, io tirato e attorcigliato ma non voleva rinunciare all'intruso, e sembrava che Sharon si stesse davvero godendo questa dolorosa penetrazione mentre i suoi fianchi cominciavano a muoversi e la sua fica si lubrificava davanti al mio sguardo.
"Ti stai divertendo, vero?" chiesi, agitando e torcendo il manico della spazzola, stimolando le pareti più profonde del suo grembo
"Fa un male da morire, capo, ma posso sentire le setole che mi solleticano le viscere ed è fantastico" Sharon emise un altro gemito quando iniziai a massaggiarle il clitoride che ora pulsa mentre le spalanco la spazzola ancora e ancora dentro.
"Ho un'idea" Ho raggiunto il tavolo del mio computer e ho afferrato il pennello più sottile.
"puoi abbassarti e tenere la tua figa aperta per me un secondo?" ho chiesto
Le dita ben curate di Sharon si abbassarono e lei fece scivolare due dita nella sua figa e aprì la sua vagina, era molto esperta guardando quanto facilmente lo faceva.
Ho preso lo spazzolino più sottile e l'ho fatto scivolare lungo il suo tunnel e usando l'estremità arrotondata ho fatto scivolare il manico dello spazzolino lungo il suo fratello molto più grande e l'ho fatto scivolare nella sua cervice, una volta che era a circa un pollice ho separato un po' gli spazzolini a la mia estremità e ho tirato il pennello più largo, allentando il suo collo cervicale con il pennello più sottile ha fatto il trucco e la ghiera del pennello largo è saltata fuori, seguita da un po 'di sangue, ho potuto vedere la sua cervice spalancata un po' e ho fatto scivolare il pennello più sottile dentro e fuori un paio di volte.

"È fuori."

Continua

Storie simili

Sorelle, figlie, nipoti e mogli!

Tutto questo è successo molto tempo fa. Ero al lavoro e facevo quello che ancora provo molto piacere nel fare....... no! non quello...... anche se ovviamente mi impegno ancora in quella particolare attività quando la cosa reale non è disponibile come fanno la maggior parte degli adulti, dovrei immaginare! No, stavo osservando le donne in ufficio con cui ho avuto il piacere di lavorare e immaginandole impegnate nel genere di cose su cui tutti noi ogni tanto fantasticamo!. Ne ho già parlato in altre storie, ma ho sempre ricavato molta soddisfazione nel guardare i membri del sesso femminile fare cose 'quotidiane';...

920 I più visti

Likes 0

Attrazione proibita 2 (riveduta)

Erano trascorsi due anni da quando il signor Connor e io abbiamo portato la nostra relazione a un nuovo livello. Era anche sicuro dire che facevamo sesso in quasi tutte le stanze della scuola... E non è un'esagerazione. La nostra situazione era piuttosto complicata. Io e Tim (odiava quando lo chiamavo Mr. C se non stavamo facendo sesso) passavamo così tanto tempo insieme, ma non eravamo fidanzati e fidanzati... ma allo stesso tempo lo eravamo. Non so come chiameresti la nostra relazione. Forse amici con benefici o solo la sua cagna laterale. Ma noi eravamo molto di più. Lasciava note citazioni...

948 I più visti

Likes 0

Prendendo Sarah, seconda parte

Prendendo Sarah, seconda parte Aiuto da un amico. Nelle poche settimane trascorse da quando avevo registrato Sarah in bagno, ho provato numerose volte a rivederla, senza alcun risultato. Ho avuto l'opportunità di vederla rapidamente in primo piano. Un giorno si era addormentata sul suo letto, la cuccetta più in alto dopo la scuola e Anne aveva chiamato di sopra che la cena era pronta e che avrei svegliato Sarah. Entrando nella sua stanza ho visto che in effetti dormiva profondamente. Quando mi sono avvicinato a lei ho visto che i suoi pantaloncini erano molto larghi su di lei. Sapevo che se...

95 I più visti

Likes 0

Attraversando la foresta (parte centrale)

L'estremità del tubo di bambù che sporgeva dalla mia figa era rotta, quindi funziona come un imbuto. Lo strumento di Bull era abbastanza sottile da entrare nel tubo e ho la possibilità di capire quante lumache ci fossero davvero in quel pezzo di bambù. Ho la sensazione che un centinaio di proiettili mi siano stati spinti dentro. È così disgustoso essere appagato con queste cose. È meglio essere anche fango pantofola, suppongo. Non ho mai pensato prima di poter essere fottuto da un toro attraverso il bastone di bambù nella mia figa piena di lumache. O SHI... Il bastone sta iniziando...

106 I più visti

Likes 0

Nonno Joe

Questa è una storia su di me e mio nonno. Mio nonno Joe era sulla sessantina, calvo, alto e aveva un bel corpo da orso. Era davvero forte. Era anche molto peloso. Ero un paffuto di 16 anni. Culo grosso e tette da uomo appesi. Ero un ragazzo liscio e senza peli. Avevo un cazzo minuscolo. Inoltre non avevo alcuna conoscenza del sesso o altro. Non mi sono mai nemmeno masturbato, l'unica volta che sono venuto è stato durante i sogni bagnati. Un giorno mi è stato detto dalla mia famiglia di andare a stare con Joe. Joe stava invecchiando e...

996 I più visti

Likes 0

La mia prima volta con Cindy

La storia: Sulla via del ritorno dall'ospedale, dopo aver lasciato mia moglie per un'operazione alla schiena molto seria, Cindy, mi stava dicendo come avrebbe fatto tutte le cose che la mamma faceva in casa, come lavare i piatti e fare il bucato e che si prenderà cura di suo padre come fa la mamma. Fu detto in una specie di sussurro sommesso e lei aveva la sua mano sul mio braccio, toccandomi dolcemente e guardandomi negli occhi. Ho sentito un fremito nei pantaloni e ho guardato le gambe formose di Cindy e la minigonna che indossava, ho subito costretto il mio...

794 I più visti

Likes 0

Mia moglie non sapeva che mi ha reso ricco

Mia moglie non sapeva che mi ha reso ricco da vivoinpr Le mie storie non riflettono necessariamente le mie inclinazioni, desideri, desideri o fantasie personali. Per favore, leggi e goditi questo scritto di fantasia. Charles e Anna Woods vivevano una vita semplice della classe media. L'impiego di Charles pagava uno stipendio sufficiente, quindi Anna non doveva lavorare. Sono sposati da tre anni e sembravano essere una coppia felicemente sposata. Charles guidava un'auto vecchia di dieci anni che è stata ripagata e l'unico debito in sospeso era il loro mutuo. Charles immaginava sua moglie come una moglie trofeo poiché poteva girare la...

756 I più visti

Likes 0

Vengono indietro

Debbie era seduta a un tavolo sorseggiando un drink all'Halfway House Bar quando ha sentito Cripes Deb, è passato molto tempo. Il proprietario della voce si lasciò cadere sul sedile accanto a lei. Era qualcuno che Debbie non vedeva o non sentiva da molto tempo, né voleva. Si chiamava Mick ed era un amico di suo figlio. Da piccola Debbie era stata praticamente una ninfomane. Se avevi droga e un cazzo, avevi Debbie. Ciò aveva portato Debbie ad avere un figlio e ad abbandonare la scuola. Aveva conosciuto suo marito subito dopo la nascita di suo figlio. Dopo essersi ripresa dalla...

667 I più visti

Likes 0

Corteggiare un vampiro 7

Di: StormHerald Capitolo 7 Ho ballato la maggior parte della notte, facendo solo una pausa per l'acqua o l'aria fresca con i tre Lycan. Si sono scambiati me e Damien intervenne solo altre due volte prima che mi monopolizzassero del tutto. Esso Era passata la mezzanotte quando ho sventolato la bandiera della resa e gliel'ho detto che ero esausto. Risero e passarono monete a William prima di farmelo sapere erano accampati nella foresta e sarebbero tornati verso domani pomeriggio. Li ringraziai e li guardai allontanarsi la sala da ballo e subito fuori dal balcone. Mia zia era al mio fianco il...

610 I più visti

Likes 0

Una Santa Femmina incontra il cane da guardia..._(1)

Era stretto. Molto stretto. Improvvisamente si ricordò della casa dell'anno scorso quando il suo vestito attillato graffiava le pareti incrostate di fuliggine del camino. Bella casa, grande soggiorno... residente caldo. Sorrise mentre si trascinava più in basso lungo i muri di mattoni, sentendo improvvisamente una brezza salire dal focolare, un ruscello sotto di lei. Qualcuno era appena uscito... o era entrato nella stanza. La brezza le fece saltare la gonna e lei rabbrividì. Non è la notte per andare senza mutandine, pensò. Poi di nuovo, ha dovuto lasciare qualcosa per un regalo. Trattenne il respiro e scivolò giù, senza sentire più...

598 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.