Harry Potter Adventures: Capitolo 4 - Parte 2 di 3 - La ricompensa di Ron

108Report
Harry Potter Adventures: Capitolo 4 - Parte 2 di 3 - La ricompensa di Ron

Questa storia non riflette gli atteggiamenti oi personaggi della serie di Harry Potter, né ha alcuna affiliazione con l'autore.


Capitolo 4 – parte 2
Harry, Ginny, Katie e Demelza sono entrati tutti nella sala comune di Grifondoro per trovare le celebrazioni della festa in pieno svolgimento. La stanza era buia tranne che per le luci brillanti che emanavano dalle punte delle bacchette delle persone, mentre le agitavano come bastoncini luminosi. La musica suonava ad alto volume dallo stereo e qualcuno era andato nelle cucine e aveva portato da bere alla festa. Eccitate ragazze del 4° anno ballavano sui tavoli mentre erano al centro della stanza; Ron era circondato da un branco di persone, per lo più ragazze, che lo trattavano come un eroe.

'Ci vediamo dopo Harry' sussurrò Ginny con una rapida stretta del suo sedere, mentre lei, Katie e Demelza si affrettavano nella stanza per unirsi alla festa.
Harry sorrise e un applauso esplose quando entrò nella stanza. La gente gli dava pacche sulla schiena e gli stringeva la mano mentre camminava tra la folla, congratulandosi con lui per la sua cattura vincente. Harry notò Hermione in piedi da sola nell'angolo e iniziò a farsi strada tra la folla finché non la raggiunse.

'Ehi Hermione,' Harry gridò sopra la musica, 'ti stai divertendo?'
Hermione sorrise e annuì, senza mai staccare gli occhi da Ron al centro della stanza. Le persone intorno a Ron ridevano istericamente; ovviamente aveva appena raccontato una barzelletta molto divertente. La musica improvvisamente è cambiata in un suono più allegro e Ron e circa 4 ragazze hanno iniziato a ballare insieme. Hermione non poté fare a meno di notare il forte torso di Ron, che stava cominciando a mostrare attraverso la sua maglietta sudata. I suoi occhi vagarono sul sedere di Ron, che sembrava stretto e fermo attraverso i suoi jeans. Harry notò la direzione dello sguardo di Hermione.
‘Perché stai guardando Ron?’ chiese Harry. Hermione si morse il labbro inferiore senza distogliere lo sguardo da Ron.
'Cosa... no, non lo sono', disse sulla difensiva. Harry rivolse a Hermione un sorriso d'intesa.
'Ok Hermione, ci vediamo più tardi' disse strizzando l'occhio, lasciando Hermione a continuare con il suo sguardo lussurioso.
*

Ron si stava divertendo moltissimo. Non si era mai ricordato di essere stato così popolare e il suo malumore delle ultime settimane è scomparso immediatamente. Qualcuno ha passato a Ron un'altra Burrobirra mentre ballava e gridava per l'eccitazione.

'VINTO-VINTO!' qualcuno urlò accanto a Ron e prima che si rendesse conto di cosa stava succedendo, una massa di capelli castani lo aveva afferrato in uno stretto abbraccio. La persona lo ha rilasciato e gli ha dato un grande bacio sulla fronte. Ron, con la burrobirra che gli gocciolava sulla camicia, alzò lo sguardo e rimase scioccato nel vedere che era Lavender Brown. Lavanda era nell'anno di Ron e sebbene si parlassero, non erano mai stati intimi. Ron aveva sempre notato l'attrattiva di Lavanda, ma non aveva mai immaginato di fare qualcosa con lei. Lavender aveva un viso carino a forma di cuore, con masse di capelli castani, che le cadevano disordinatamente su tutta la testa. Aveva profondi occhi azzurri e un piccolo naso a bottone. Aveva piccoli; Tette di taglia B e aveva un corpo di buone dimensioni, che non era né grasso né magro.

'Sei stato fantastico oggi Ron!!' gridò, afferrando di nuovo Ron in un forte abbraccio a cui questa volta Ron era preparato e restituì. Le sue mani vagarono lungo la schiena di Ron finché non furono messe sul suo culo che lei diede una breve stretta. Ron si staccò dall'abbraccio, guardando Lavender con stupore. Lavanda si lasciò sfuggire una risatina da ragazza mentre fissava Ron profondamente negli occhi. Ron sollevò la mano sulla guancia di Lavanda, dandole un tocco delicato con la punta delle dita. All'improvviso, si unirono in un bacio profondo e appassionato, ignari delle persone intorno a loro. Ron sentì la lingua di Lavanda entrare nella sua bocca e iniziare ad esplorare. Il primo vero bacio di Ron fu incredibile e iniziò ad accarezzare la parte inferiore della schiena di Lavanda, facendo scivolare scherzosamente le dita intorno alla parte superiore della sua gonna. Alla fine, Ron fece scivolare la mano lungo la gonna e le mutandine mentre si baciavano e le palpò il culo rotondo. Lavanda gemette leggermente nella bocca di Ron e lentamente ruppe il loro bacio.

"Sarai nel tuo dormitorio tra cinque minuti", fece le fusa all'orecchio di Ron, mentre gli dava un ultimo bacio e si allontanava a grandi passi verso i dormitori. Il battito di Ron accelerò e sentì il suo cazzo contrarsi eccitato nei boxer. Ron aspettò con impazienza alcuni minuti, e poi si scusò con i suoi fan, dicendo che era stanco e aveva bisogno di andare a letto. Tutti applaudirono quando Ron se ne andò, dandogli le ultime pacche sulle spalle mentre correva verso le scale e fino al dormitorio dei ragazzi del 6° anno. La stanza era abbastanza buia, con solo la luce della luna e alcune candele che illuminavano la stanza. La stanza sembrava deserta, con gli altri ragazzi ancora al piano di sotto che si godevano la festa. Ron vide le tende del suo letto a baldacchino luccicare e sorrise mentre si avvicinava e le separava con uno strattone.

Lavanda era sdraiata in cima al letto, completamente nuda, e lanciava a Ron uno sguardo lussurioso mentre si mordeva leggermente il dito. Il cazzo di Ron è cresciuto rapidamente fino a raggiungere i 6 pollici in previsione di ciò che sarebbe successo. La lavanda sembrava ancora più bella di prima. Le sue tette possedevano piccole areole e capezzoli, ma sembravano impertinenti e morbide agli occhi di Ron. Il suo corpo era una cosa di bellezza. Era tonica e la carnagione della sua pelle non era né abbronzata né pallida, con solo il suo grazioso ombelico che rompeva la levigatezza della sua pelle. Alla fine, gli occhi di Ron si abbassarono sulla fica di Lavanda. La fica di lavanda aveva piccole labbra, che facevano sembrare la sua fica rosa brillante invitantemente stretta. Una sottile chiazza di capelli castani è stata tagliata in una sottile striscia appena sopra la sua figa.

'Ciao ragazzone' disse Lavanda mentre osservava il rigonfiamento che si stava formando nei jeans di Ron. 'Togliti il ​​top', ordinò Lavanda. Ron obbedì, togliendosi la maglietta e rivelando il suo corpo forte. Il debole contorno del suo pacco da 6 era accentuato dalle lunghe ombre che la luce fioca proiettava sul corpo di Ron.
"Mmmmm, molto carino", gemette Lavanda. Con un sorriso, Lavanda iniziò a strisciare verso Ron, che era ancora in piedi ai piedi del letto, il suo cazzo perfettamente in linea con il viso di Lavanda.
Lavanda allungò una mano sullo stomaco di Ron e iniziò ad accarezzarlo e a sentirne la durezza. Alzò la testa verso di lui e iniziò a baciargli lo stomaco in modo approssimativo. Le sue dita delicate raggiunsero la fibbia della cintura di Ron che slegò lentamente. Una volta che la cintura di Ron fu gettata sul letto, lei gli sbottonò i pantaloni, e poi rapidamente gli strappò i jeans e i boxer in modo che il suo cazzo si liberasse dalla sua prigione.

"Mio mio", disse una lavanda compiaciuta con gli occhi spalancati quando vide per la prima volta il cazzo di Ron. Staccò il prepuzio di Ron rivelando la sua testa bulbosa e rossa. Ha iniziato a pompare lentamente il cazzo di Ron mentre con l'altra mano gli massaggiava le palle. Lavanda ha quindi iniziato a succhiare il cazzo di Ron, prendendone 4 pollici direttamente in bocca. Ron gemette leggermente mentre la lingua di lavanda lavorava furiosamente sull'asta di Ron, leccando e succhiando il suo cazzo, mordendolo leggermente di tanto in tanto con i suoi denti.

'Va bene, Lavanda,' ansimò Ron mentre prendeva sempre più del suo cazzo in bocca. Ron si chinò sul suo corpo per avere un'altra sensazione del suo culo. Le accarezzò lentamente la guancia del culo con le dita, adorando la sua fermezza prima di dargli rapidamente uno schiaffo duro. La lavanda morse il cazzo di Ron per la sorpresa, cosa che fece uscire un gemito di gioia dalle labbra di Ron. Ron prese una massa di capelli di lavanda tra le mani e iniziò a scoparla forte in bocca. Lavanda si imbavagliò in segno di protesta, ma lo accompagnò dopo che furono passate le prime spinte. Ron aveva il controllo totale, alternando affondi lunghi e lenti seguiti da rapidi e brevi. La bocca calda e bagnata di Lavenders era fantastica sul suo cazzo, mentre restringeva le dimensioni della bocca in modo che si stringesse di più intorno al suo cazzo.

Ron poi spinse Lavender fuori dal suo cazzo e si appiattì sul letto, in modo che le sue gambe fossero aperte, rivelandogli la sua figa succosa. Si inginocchiò accanto al letto, in modo che il suo viso fosse a un pollice dalla fica di Lavenders. Soffiò leggermente al suo ingresso, cosa che fece rabbrividire Lavanda per l'eccitazione. Velocemente, Ron ha poi dato una figa a Lavanda, una lunga leccata dal basso verso l'alto, fermandosi vicino al suo clitoride, che lentamente ha iniziato a girare con la lingua. Lavanda gemette di gioia mentre Ron agiva velocemente la lingua intorno al suo clitoride, mentre le infilava due dita in profondità nella figa. Dopo altri 10 minuti, Lavender iniziò a sentire un fuoco incontrollabile accendersi dentro di lei, che si diffuse rapidamente in tutto il suo corpo, fino ai suoi piccoli piedi.
'AHhhhhh!' gridò mentre esplodeva in un orgasmo. I suoi succhi di figa si riversarono direttamente nella bocca in attesa di Ron mentre li leccava con entusiasmo.

'Hai un sapore così buono di lavanda' disse Ron mentre alzava lo sguardo per vedere uno sguardo soddisfatto sul viso carino di Lavanda.
'Mmmm', replicò Lavanda dolcemente, 'Ti voglio dentro di me Ron', implorò.
"Il tuo desiderio è il mio comando", disse Ron scherzosamente mentre strisciava sul suo corpo in modo che il suo viso fosse direttamente di fronte a lei. Sia Lavender che Ron hanno afferrato il cazzo di Ron e lo hanno guidato verso la figa invitante di Lavender.
'MMMM AAhhhhh' gemette Lavanda non appena Ron entrò in lei; le sue mani vanno rapidamente al culo stretto di Ron e lo stringono forte, incoraggiando il cazzo di Ron a entrare ulteriormente in lei.

'Aspetta piccola,' disse Ron con la faccia rossa mentre iniziava a martellare implacabile la figa di Lavenders. I fianchi di Lavanda iniziarono a sgroppare e spingere a tempo con la profonda spinta di Ron e presto presero un ritmo veloce. Sebbene Lavender avesse già scopato Dean Thomas, la sua figa era ancora stretta e si è contratta intorno al cazzo di Ron, il che ha inviato brividi di piacere lungo la schiena di Ron. La sensazione combinata del cazzo di Ron nella sua figa, così come le sue palle e i suoi fianchi che schiaffeggiano follemente contro la sua figa hanno mandato Lavanda al suo secondo orgasmo, mentre i suoi caldi succhi di figa ricoprivano il cazzo di Ron. Ron afferrò le sue tette tremanti e le massaggiò tra le dita. Si sentivano fermi nel suo palmo mentre iniziava a pizzicare e tirare i suoi piccoli capezzoli mentre scopava Lavender.

Dopo 15 minuti impressionanti di questa azione furiosa, Ron ha capovolto Lavanda in modo che fosse a quattro zampe. Ron afferrò la cintura che ancora giaceva accanto a loro sul letto e ne mise al centro la bocca di Lavanda, in modo che tenesse la cintura come le briglie di un cavallo. Ha avvolto le estremità della cintura intorno alla sua mano destra mentre con la sinistra ha guidato il suo cazzo nella figa di Lavenders, cavalcandola alla pecorina.

'AAhhhhh.......AAAhhhhhhhh,' Ron ansimò selvaggiamente con il potere, mentre iniziò a schiaffeggiare e sculacciare ferocemente il culo di Lavenders con la mano libera. Tirò su la cintura, così che Lavanda si mise in una posizione più eretta. Iniziò a baciare e succhiare il collo di Lavanda, mentre lei gemeva e gemeva attraverso la cintura tra i denti. La fica di lavanda ormai era fradicia e Ron scivolava dentro e fuori con facilità. Ron poteva sentire il suo potente orgasmo arrivare mentre il suo cazzo pulsava nella fica di Lavenders e le sue palle cominciavano a stringersi.

'AAHHhhhh........Lav..........sto venendo.....!' Ron gemette mentre le sue spinte diventavano più selvagge e violente. Il corpo di Ron si irrigidì e crollò sulla schiena di Lavenders come getto dopo getto del suo sperma riempito di lavanda. Sia Lavender che l'ansimare di Ron divennero più calmi e morbidi mentre giacevano lì, Ron sulla sua schiena mentre il suo cazzo iniziava ad ammorbidirsi nella figa di Lavender.
Dopo un po', Ron tirò fuori il suo cazzo che fu subito seguito da un rivolo di liquido bianco, che iniziò a trasudare silenziosamente dalla figa di Lavenders.
'Era il miglior Lavanda', sospirò Ron con voce stanca ma felicemente soddisfatta, togliendo la cintura dalla bocca di Lavanda e dando una sculacciata giocosa al suo culo tondo.
"Grazie Won-Won, eri molto meglio di Dean", disse con una risatina mentre entrambi si sdraiavano sul letto l'uno nelle braccia dell'altro. Ron sorrise deliziato.

Dopo 20 minuti di coccole e baci, Lavanda si rivestì e andò a lasciare il dormitorio.
"Ciao Ron, stallone", disse dolcemente, mandando un bacio a Ron. Ron sorrise mentre lasciava la stanza, assicurandosi di muovere il culo per la gioia di Ron mentre se ne andava. Ron si stese sul letto, esausto ma contento mentre iniziava a rivivere nella sua mente quello che era appena successo. Dopo circa mezz'ora si è infilato i boxer ed è andato in bagno a ripulirsi. Quando aprì la porta per uscire dal dormitorio, fu sorpreso di vedere Hermione proprio di fronte a lui, sul punto di bussare alla porta. La sua mano scese per bussare, ma invece colpì il petto nudo di Ron. La sua mano non si mosse dal potente petto di Ron mentre si guardavano negli occhi.

"Ron", disse alla fine Hermione, "stavo solo venendo per ehm... congratulazioni per oggi, hai suonato in modo eccezionale".
‘È per questo che sei davvero qui Hermione?’ sussurrò Ron.
'Io... io...' balbettò Hermione, mentre la sua testa iniziava a sprofondare per l'imbarazzo. Ron allungò una mano e sollevò dolcemente la testa di Hermione per il suo mento. Si guardarono negli occhi con desiderio. Le loro labbra iniziarono ad avvicinarsi così lentamente. Le loro braccia avvolte l'una intorno all'altra in un abbraccio d'amore. Proprio mentre erano a un centimetro da un bacio appassionato, udirono dei passi ruvidi salire le scale dietro di loro e una voce li chiamò con finta sorpresa.
'Bene', disse Harry scherzosamente, 'e cosa combinate anche voi due?'
Hermione e Ron si separarono immediatamente, 'niente...niente', mormorarono entrambi nervosamente. Harry scoppiò a ridere mentre metteva le braccia intorno alle spalle del suo amico.
'O Ron e Hermione', disse Harry, 'c'è un tempo e un luogo per cose del genere, lo sai, e sicuramente non è qui', scherzò Harry, 'dai, torniamo alla festa.' I tre risero. insieme e una volta che Ron si rivestì di nuovo, i tre scesero alla festa che durò fino a notte fonda.

Storie simili

Brianne

Era bella come sempre oggi. Indossava una gonna blu, piuttosto corta, e una maglietta verde. Lei stessa era piuttosto bassa, solo circa 5'4 . Aveva capelli di media lunghezza, castani, leggermente ricci, che le arrivavano fino alla spalla. I suoi seni erano di taglia media, probabilmente una coppa C. Aveva anche un bel sedere, era leggermente grande sulla sua piccola struttura. I suoi occhi erano sorprendentemente verdi e il suo sorriso era sempre gentile e caloroso. Avevo una cotta per lei da quando potevo ricordare, fin dalle elementari. Il suo nome era Brianne. L'ho vista camminare accanto a me a pranzo...

289 I più visti

Likes 0

Nonno Joe

Questa è una storia su di me e mio nonno. Mio nonno Joe era sulla sessantina, calvo, alto e aveva un bel corpo da orso. Era davvero forte. Era anche molto peloso. Ero un paffuto di 16 anni. Culo grosso e tette da uomo appesi. Ero un ragazzo liscio e senza peli. Avevo un cazzo minuscolo. Inoltre non avevo alcuna conoscenza del sesso o altro. Non mi sono mai nemmeno masturbato, l'unica volta che sono venuto è stato durante i sogni bagnati. Un giorno mi è stato detto dalla mia famiglia di andare a stare con Joe. Joe stava invecchiando e...

256 I più visti

Likes 0

Il mio sexy compagno di ufficio - III

Non potevo togliere Vathsala dalla mia mente. Non era una reginetta di bellezza come ho detto prima, ma era decisamente attraente e sexy. Ora che ho avuto due incontri con lei, tutti molto erotici e sensuali, ha occupato totalmente il mio mondo. E mi doveva per quello che aveva l'ultima volta quando ero bloccato sotto il suo tavolo e non l'ho dimenticato. Vathsala mi ha evitato per i giorni successivi a quell'incidente, e io ero piuttosto arrabbiato per l'intera faccenda. 'Cosa le ho fatto di male?' Mi sono sempre chiesto. Ma non fino a quando non ho colto per caso quel...

224 I più visti

Likes 0

La mia insegnante sexy_(0)

La campana ha suonato. Il nome del mio insegnante era Ella maya. Era così calda. Aveva un seno enorme che spuntava fuori, Mi è piaciuto quando si è chinata. Potresti vedere il suo culo. Lewis, per favore resta indietro, il resto di voi può andare! Tutti si precipitarono fuori. non ho fatto niente di male? Vuoi un aiuto in più? Possiamo andare a casa mia adesso, se vuoi? Telefonerò ai tuoi genitori? Whoa. S-sì per favore ho detto. Lei sorrise. Poi ha telefonato ai miei genitori e siamo andati a casa sua. *l'aiuto è terminato.* Posso usare il bagno? Ho chiesto...

220 I più visti

Likes 0

Il loro mondo parte 3

Non so ancora quante ore ho passato dentro quel terribile capannone di alluminio, legato come un maiale... cercando di affrontare il folle calore che mi picchiava attraverso il tetto di metallo... annegando in una pozza del mio stesso sudore . Cosa avevo fatto di sbagliato? Cosa avevo fatto per meritarmi questa tortura disumana? Quella era la parte peggiore. Non avevo fatto niente di male. Tutto quello che ho fatto è stato aiutare mia moglie Monica e il suo amante Randy a prepararsi per una festa a cui stavano andando. Poi, quando erano quasi pronti per andarsene, Randy ha iniziato a schiaffeggiarmi...

214 I più visti

Likes 0

Cavalla montata

JoJo è una bellissima donna musulmana di 36 anni, separata dal marito da un anno. È amica di un socio in affari del Medio Oriente. Mi ha invitato a venire a casa sua. È arrivata a casa nello stesso momento in cui sono arrivato io, ci siamo salutati, con ciò si gira velocemente sui tacchi, e se ne va verso la porta sul retro della casa. Guardo il suo culo in quei jeans attillati. Ho dovuto raggiungere e regolare il mio cazzo nei pantaloni. Sono a disagio con il mio cazzo duro nel suo allineamento attuale. Gemetti tra me e me...

205 I più visti

Likes 0

A Fantasy Too Far Capitolo 3

CAPITOLO 3 Si è ricomposta in tempo per andare a lavorare come se nulla fosse successo. Solo un normale lunedì mattina. Supponeva che, tutto sommato, non fosse davvero tagliata per essere una schiava nel seminterrato per il resto della sua vita, ma vivere la fantasia sarebbe stato meglio se fosse durato più a lungo. Anche se proprio come le fiabe e le commedie romantiche che finiscono al matrimonio, le storie e i giochi di ruolo di rottura della volontà di uno schiavo rapito si fermano sempre dopo le parti emozionanti. La monotona routine della vita quotidiana degli schiavi in ​​seguito non...

199 I più visti

Likes 0

Addestrato per servire

Ero nella mia camera da letto al piano di sopra mentre i miei genitori tenevano la loro festa annuale di Capodanno al piano di sotto. Gli unici bagni erano al piano di sopra e il bagno degli ospiti era in fondo al corridoio rispetto alla mia camera, quindi ho sentito persone salire e scendere le scale. Mi ero appena messo il pigiama ed ero seduto su un lato del mio letto a guardare gli annunci su Popular Mechanics quando la porta della camera si è aperta. Era la signora Smythe che viveva dall'altra parte della strada. Indossava un vestito blu tafata...

25 I più visti

Likes 0

Il fidanzato di mia sorella

Il fidanzato di mia sorella di Larry Malone Anche quando ero molto giovane, amavo giocare con il mio buco del culo. Sono sempre stato, quello che ho scoperto in seguito, chiamato erotismo anale. Mi è piaciuto avere qualcosa nel mio piccolo buco del culo. È iniziato quando mia madre ha infilato un dito lubrificato con vaselina nel mio buco per facilitare l'inserimento di un clistere quando ero davvero piccolo. È stato così bello che ho sempre cercato di duplicare quella sensazione con il mio dito, il beccuccio del clistere, le carote, i bastoncini lisci e man mano che crescevo, la testa...

0 I più visti

Likes 0

Intervista Privata

Ci sono molti vantaggi nell'essere il presidente del consiglio di amministrazione di un conglomerato internazionale, belle donne single e divorziate adulatrici ai tuoi piedi, dirigenti emergenti che lavorano nel lontano impero e le loro mogli. Due volte all'anno tengo una convention a New York per incontrare questi dirigenti e le loro mogli. L'affare solo su invito si svolge in un hotel a 5 stelle, riservo dieci piani di camere e suite per i dirigenti. Ho anche sei inviti inviati a donne che mi hanno colpito o che hanno attirato la mia attenzione in un ristorante o in qualche altra gita. Stasera...

228 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.