Attraversando la foresta (parte centrale)

845Report
Attraversando la foresta (parte centrale)

L'estremità del tubo di bambù che sporgeva dalla mia figa era rotta, quindi funziona come un imbuto. Lo strumento di Bull era abbastanza sottile da entrare nel tubo e ho la possibilità di capire quante lumache ci fossero davvero in quel pezzo di bambù. Ho la sensazione che un centinaio di proiettili mi siano stati spinti dentro. È così disgustoso essere appagato con queste cose. È meglio essere anche fango pantofola, suppongo. Non ho mai pensato prima di poter essere fottuto da un toro attraverso il bastone di bambù nella mia figa piena di lumache. O SHI... Il bastone sta iniziando a muoversi... Per fortuna sono già abbastanza bagnato e il toro non si avvicina. Un paio di dozzine di spinte in seguito ingrandirono il dispositivo del toro immagazzinato nel tubo. E ora mi sta fottendo con un bastone arrotolato imbottito di membro di animale. OH OH OH Shi... Questa bestia sta spingendo lo stantuffo sempre più in profondità dentro di me. UUOPHHH... Sento che la bobina è abbastanza vicina da allargare la mia cervice. O SHIII... le lumache ora stanno limando la mia cervice UYYGHH. CUM GIÀ, BESTIA ho urlato. Con le spinte finali spinge la bobina abbastanza lontano da far entrare la mia cervice larga un centimetro e spruzzare un mix di sperma e lumache dentro. La pressione era abbastanza per far passare lo sperma tra la bobina e il bastoncino. Qual è il motivo per cui la bobina rimane in me, quindi il toro mi tira fuori il cazzo. Il cazzo del toro diventa un po 'e il bambù cade da esso e l'animale se ne va. Avevo così tanta miscela dentro di me che ora tutte le calze nel mio buco usato erano coperte da lumache alla deriva di sperma. Ho gettato la mia gamba sopra lo stelo su cui giacevo e un'altra pozzanghera ha iniziato a formarsi lungo la mia fica fluente. Mi sono addormentato. Mi sono svegliato dal solletico ai capezzoli. Dov'era una scia di formiche che passa vicino al mio seno. I miei sensi iniziano ad accendersi al risveglio. Ohh, dove sono anche le formiche sul mio clitoride, è carino. Da dove viene quel suono gorgogliante? Ah capisco, un'altra creatura mi sta fottendo la figa, perché non sono sorpreso. OOHH FF… Questa cosa mi è saltata nel culo. Lubrificato nella mia figa gocciolante, il cazzo penetra facilmente nel mio piccolo buco del culo stretto. È stato stupefacente! Quella creatura ha comodo per me dimensioni del cazzo. Lo usa bene. Formiche che lavorano sulle mie tette e sul clitoride. Ho capito la stranezza di quella situazione e mi spinge di più. Dopo un paio di minuti siamo arrivati. La bestia esce e io mi sono seduto. Finalmente posso farlo. La mia fica si attorciglia ora abbastanza in profondità da non creare pressione sull'ingresso della mia fica. Ma sento che la mia fica è ancora spalancata. La bobina ora non ha permesso alla mia figa e alla mia cervice di entrare per chiudersi da sole. Ho percepito un millepiedi che mi passava sulla gamba. Va bene. Il mio buco della figa ora premuto contro la corteccia e sigillato da una miscela sbavante. Il millepiedi era lungo un pollice, mi arriva alla pancia, fa un giro e va sulla mia schiena, poi scende sulle mie guance divaricate e striscia nel mio culo ancora spalancato. FUORI ho gridato. Sono saltato in piedi. Mi sdraio a terra, piego le gambe e le manette guida vanno sotto il mio culo, poi i piedi. Mi sono alzato. Le mie mani ora davanti a me sono ancora ammanettate. Un'altra lumaca è caduta dalla mia fica e il millepiedi mi corre ancora nel culo. È meglio che scappi, ho pensato. E sono corso. Le mie tette vanno da una parte all'altra la figa fa una bolla di sperma, i lati interni delle gambe asciugano un altro strato di sperma. Sembra che fosse mezzanotte e non ho visto molto. Ho capito che solo mezzo miglio è l'ultimo per la mia via d'uscita poi succede. Centipede fa un altro guizzo e ho fatto un passo sbagliato. Ho perso l'equilibrio e sono caduto e rotolato. Poi mi sono fermato, mi sono sdraiato sulla schiena con le mani sopra la testa. Il mio sedere giace su una collina, le mie gambe erano larghe. Ho provato ad alzarmi e ho scoperto che le mie mani e le mie gambe sono aggrovigliate con alcune piante. Bello, molto bello, ho pensato. Ora sono rimasto legato, impotente con il mio organo sessuale aperto e ho fissato il cielo. Poi smetto di lottare ho visto che qualcosa sta cadendo dagli alberi. Uno di questi cade sul mio petto. Era un bruco lungo 3 pollici. Era coperto di melma verde e prende la strada per il mio capezzolo. Un altro è caduto sul mio clitoride. Era più grande e più lungo del precedente. Afferra il mio clitoride e si strofina contro di esso. Chiudo gli occhi e mi rilasso. Il vento mi tocca dolcemente. I bruchi mi strofinano il capezzolo e il clitoride. Altri continuano a cadere su di me. La mia figa era bagnata all'interno ma all'esterno di un buco aperto di un centimetro era ricoperta di sperma secco. Erano già tre grossi bruchi sulle labbra della mia figa e sul clitoride gemevo di piacere. Mi sento impotente e l'ho aperto sembra COSÌ CALDO. Qualcosa ha toccato la mia figa e ho aperto gli occhi. I bruchi vicino al mio clitoride si impacchettano in bobine e FUC... scivolano nella mia figa. esorto con disgusto. Mi sono alzato in testa e ho visto una lince. Era alto 2 piedi. Mi ha scavalcato le gambe e ha continuato a muoversi. Il suo cazzo alla fine va nel mio buco aperto. La lince si ferma. Ho visto che il suo organo diventa più lungo. Ha un pollice di larghezza in esso quindi non mi disturba ma la lunghezza. Il cazzo si stava ancora espandendo mentre l'animale inizia a fottermi con esso. Dopo alcune spinte ho sentito che almeno uno dei bruchi era stato spinto nella mia cervice. Ero davvero preoccupato per quelle cose che non volevo che queste strane cose viscide fossero schiacciate in me. USA IL MIO CULO Sono triste per la lince e cerco di alzare il culo. Questa mossa cambia l'angolo di penetrazione. E ho sentito i colpi. Uno dopo l'altro ad ogni spinta. Ogni volta sentivo i filamenti di una disgustosa melma appiccicosa che mi riempivano le viscere di pressione. L'ultimo sicuramente era dentro la mia cervice. Coil rende la mia figa molto più ampia del cazzo della bestia. Mi sono abbattuto ogni volta che la bestia mi ha spremuto quegli insetti e mi ha imbrattato le viscere con dov'è. Mi sono reso conto che la mia figa adesso è come una bottiglia aperta con il collo largo un centimetro, l'espansione fatta dalla bobina e una cervice aperta come fondo. E questo cazzo è come un cucchiaio che mescola il contenuto. Sembra che alla lince non sia piaciuto e ha iniziato a tirarsi fuori il cazzo. L'ho guardato. Il cazzo era coperto di melma verde. Mentre esce, alcuni pezzi verdi duri escono con esso. Alcuni cadono a terra. Alcuni rimangono sul cazzo. Una melma verde gocciolava dalla mia fica spalancata.

Storie simili

Brianne

Era bella come sempre oggi. Indossava una gonna blu, piuttosto corta, e una maglietta verde. Lei stessa era piuttosto bassa, solo circa 5'4 . Aveva capelli di media lunghezza, castani, leggermente ricci, che le arrivavano fino alla spalla. I suoi seni erano di taglia media, probabilmente una coppa C. Aveva anche un bel sedere, era leggermente grande sulla sua piccola struttura. I suoi occhi erano sorprendentemente verdi e il suo sorriso era sempre gentile e caloroso. Avevo una cotta per lei da quando potevo ricordare, fin dalle elementari. Il suo nome era Brianne. L'ho vista camminare accanto a me a pranzo...

1.7K I più visti

Likes 0

Con il mio fratellino

Ciao lettori mi chiamo Anitha (Anu), 21 anni, del Kerala. io vivere con mia madre e più giovane fratello. Mio padre è morto quando io era ancora giovane. I miei fratelli si chiama Sanjay (Sanju) ha 18 anni Anni. Entrambi ci sono piaciuti sorella e fratello normali. Noi usati per combattere tra di loro. Mio mia madre ha ottenuto un lavoro governativo come mio padre mentre era al governo servizio. Dato che la mamma va per lavoro, io e mio fratello prendeva tempo da trascorrere insieme. Ho dimenticato di menzionare su me stessa. Ho avuto una buona figura di 32-26-30. Ero...

1.5K I più visti

Likes 0

La morte veste SEMPRE di nero - Capitolo 1

Capitolo 1 L'ombra a forma di uomo nel cortile del vicino dall'altra parte della strada non si era mossa negli ultimi 20 minuti, ma era del tutto possibile che gli occhi di Glenn gli stessero giocando brutti scherzi mentre la sua mente in preda al panico lavorava a tempo pieno sul suo dilemma. Erano passate due settimane da quando il contratto era stato adempiuto dalla gilda degli assassini di Ar e lui doveva ancora inviare loro il pagamento, ovviamente, non lo avevano esattamente cercato nemmeno per il loro oro, ma era ancora estremamente preoccupato. Silas aveva visto cosa succede alle persone...

1.5K I più visti

Likes 0

Negozio di caramelle

Ok, iniziamo con i dettagli. Ho 16 anni circa 6 piedi di altezza e un peso medio di circa 75 kg oh e il mio nome è franco (so che è un nome fuori nome questi giorni) Era la fine delle vacanze estive e stavo tornando dal negozio di kebab donna quando ho visto la ragazza che era al mio corso di geografia e segretamente mi piaceva. Il suo nome è Brenda, è alta circa 5 piedi e 7 pollici ed era magra ma non troppo, le sue tette non sono le più grandi della scuola ma le stanno comunque bene...

1.3K I più visti

Likes 0

Porca puttana

Sono stato gangbanizzato da 37 uomini in una sporca sala VIP in cima a un bar di New York, mio ​​marito mi ha portato a una festa e se ne è andato con un'altra bionda, mi sono seduto al bar tutto solo quando 15 uomini si sono avvicinati a me, loro mi ha detto che ero molto bella e ho chiesto se potevano farmi delle foto, ho detto ok, ma hanno detto che era troppo affollato nel bar possiamo andare in una stanza dove è un po' più tranquilla, ho detto ok, uno dei gli uomini mi hanno portato di sopra...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricatto e cetrioli

Questa è un'opera di finzione. La prima volta che scrivo, le critiche costruttive sono sempre consentite, non c'è molto sesso perdonami, volevo introdurre i personaggi. RICATTO E CETRIOLI Dovremmo prendere dei cetrioli, ho sentito dire da una ragazza. Io, Justin Hunter, ero seduto da solo in una delle quattro mense della Forrester University. Questo in particolare era il terzo più grande e la ragazza che ha detto che era seduta a un tavolo di fronte al mio. Avevo quasi finito di mangiare quando queste due ragazze vennero a sedersi a un tavolo accanto al mio. Sedevano fianco a fianco su un...

999 I più visti

Likes 0

Prendendo Sarah, seconda parte

Prendendo Sarah, seconda parte Aiuto da un amico. Nelle poche settimane trascorse da quando avevo registrato Sarah in bagno, ho provato numerose volte a rivederla, senza alcun risultato. Ho avuto l'opportunità di vederla rapidamente in primo piano. Un giorno si era addormentata sul suo letto, la cuccetta più in alto dopo la scuola e Anne aveva chiamato di sopra che la cena era pronta e che avrei svegliato Sarah. Entrando nella sua stanza ho visto che in effetti dormiva profondamente. Quando mi sono avvicinato a lei ho visto che i suoi pantaloncini erano molto larghi su di lei. Sapevo che se...

888 I più visti

Likes 0

Picchiato al rifugio

Sono un uomo di 35 anni che vive da solo in una capanna isolata nel bosco. Sono 6'1 con capelli biondi e occhi azzurri. Non ho mai avuto problemi portare a casa le donne. Sono un veterinario e ho un ufficio in città. Faccio anche volontariato in un canile nei fine settimana. I proprietari salva i cani e trova loro una casa una volta che li ho esaminati. Alcuni entrano piuttosto brutte, quindi impiegano un po' più di tempo a guarire. Altri sono belli cani che sono stati semplicemente abbandonati da qualche parte. Il vicino più vicino vive a 15 miglia...

844 I più visti

Likes 0

Megan e la mamma vengono beccate

Sono un ragazzo piuttosto fortunato, uno dei pochi a cui piace davvero il proprio lavoro. Mi chiamo Dougray e sono un agente di polizia di ventitré anni, o poliziotto se preferisci, che serve il mio grande paese nelle bellissime e remote Highlands scozzesi, di solito di pattuglia stradale. È un numero facile, la maggior parte delle volte mi limito a parcheggiare in un posto tranquillo con il radar della velocità acceso e magari accosto qualche poveraccio per eccesso di velocità circa una volta ogni due ore e gli faccio una multa. Principalmente, sono seduto in macchina leggendo un libro o vincendo...

787 I più visti

Likes 0

Dipendenza_(0)

Godetevi la storia e lasciate un commento. Dipendenza Allora Doc, ahh domanda folle - è possibile essere um, tipo, dipendenti da una persona? Era una domanda folle e Tom era in qualche modo imbarazzato anche solo a farsela, ma era una domanda su cui si stava ponendo da giorni ormai. Il dottore, in realtà uno psicologo, era un uomo calvo con gli occhiali sulla cinquantina, che aveva sentito un sacco di cose più folli nei suoi vent'anni di pratica. Sapeva che Tom era serio e aveva bisogno di maggiori informazioni prima di poter dare una risposta. Pensi di essere dipendente da...

872 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.